Un cuore ferito si cura con …       

Un cuore ferito si cura con Amore.

Quando qualcuno che si dovrebbe prendere cura di te, ti ferisce nel profondo, tu non cercare di fare peggio. Amati. Non cercare chi ti aiuti a dimostrare quanto vali. Amati. Tu non sei il riflesso di nessuno. Amati. Nessuno ti potrà dare l’importanza che cerchi. Lascia perdere i surrogati dell’amore. Amati. Nessuno potrà prendersi cura di te se tu non lo farai per primo/a. Amati. Prima di amare qualcun altro. Amati. O sarai sempre e solo la metà di quello che potresti essere. Amati. Non coniugare il tuo infinito per rinnegare il passato. Amati. Tu sei la cosa migliore che ti poteva accadere. Amati. È un tuo diritto. Amati. È un tuo dovere. Non abbandonare la tua anima credendo di non meritare nulla. Amati. Sei tu che vali la pena. Amati. Non fingere di essere quello che non sei. Amati. Guarda avanti e perdona. PerdonaTi. Con Amore. Con tutto quell’amore che cerchi quando chiudi gli occhi, raggomitolato/a nel tuo letto. Nel più nascosto angolo del cuore. Là dove non permetti a nessuno di entrare. Amati. Non ti sentire sporco/a. Non lo sei. Amati. Non sprecare il tuo presente contando i giorni che mancano al tuo “riscatto”, vivi con consapevolezza e ad occhi aperti. Amati e ricorda che senza amore, tutto finisce. E nella roulette della vita, non puntare tutto su un solo numero. La vita non è un gioco anche se giocando si vive felicemente. Amati. PerdonaTi. ViviTi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *