Analisi fondamentale di un trader alle prime armi per guadagnare con le opzioni

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Analisi fondamentale di un trader alle prime armi per guadagnare con le opzioni

L’analisi fondamentale è tra i pilastri che un trader deve sviluppare fin dalle prime operazioni con le opzioni binarie e per passare ad un profilo più professionale che punti ad analisi complete ed efficienti sul mercato per prevedere gli andamenti dei prezzi di un asset alla scadenza. Anche se si è alle prime armi, è quindi importante puntare su tale aspetto, scegliendo broker di qualità e seguendo in alcuni casi anche il proprio intuito.

Semplici regole per guadagnare nelle opzioni binarie con l’analisi fondamentale

3 semplici regole per guadagnare nelle opzioni binarie con una buona analisi fondamentale? Puntare a uno studio continuo dei principi dell’analisi tecnica con un percorso mirato, che in modo graduale tenda a chiarire ogni dubbio su come eseguire le suddette analisi e sui fattori da non dover assolutamente ignorare in un mercato. A ciò deve poi aggiungersi anche uno studio parallelo dell’analisi tecnica, che sempre sulla base di un percorso graduale, permette di integrare tutte le informazioni sul mercato e sulle migliori opportunità su cui investire per ottenere il rendimento delle opzioni binarie.

Questi due iniziali profili, richiedono tra l’altro anche la scelta di un buon broker che presenti al suo interno sezioni video o di webinar, per accrescere nel tempo le competenze del trader e per guidarlo fin dalle prime operazioni all’importanza dell’osservazione del mercato e dei possibili andamenti dei prezzi con un’analisi fondamentale prima e un’analisi tecnica poi. E dove già una prima consultazione della sezione formativa del broker sul fronte di analisi tecnica e fondamentale, può incidere su tale scelta.

L’importanza di seguire la propria intuizione nell’analisi fondamentale sulle opzioni binarie

Ma la presenza di un broker migliore sulle opzioni binarie con un percorso mirato e graduale sull’analisi fondamentale, non è l’unica cosa da dover considerare in tale fase. E’ infatti indispensabile per il successo delle proprie operazioni e per guadagnare nelle opzioni binarie, una predisposizione del trader a voler migliorare nel tempo le proprie competenze senza lasciarsi scoraggiare da prime difficoltà di comprensione delle terminologie e dei principi dell’analisi fondamentale. Inoltre delle intuizioni su particolari andamenti del mercato e opportunità di guadagno, non devono essere mai essere trascurati in un possibile investimento.

Vale a dire che se dopo aver completato un primo percorso di formazione sull’analisi fondamentale e fatto pratica con primi investimenti (avendo cura di gestire il capitale in più operazioni e soprattutto con piccole cifre nel tempo) bisogna anche lasciarsi guidare da particolari intuizioni che potrebbero incidere su dei maggiori guadagni.

Ad esempio, il nostro trader vuole investire sulla coppia valutaria Euro e Dollaro e ha già avviato una fase di formazione con una conoscenza delle principali caratteristiche delle suddette valute e della consultazione di un calendario economico per considerare nell’analisi fondamentale anche l’impatto di specifici dati macroeconomici.

Ebbene delle intuizioni su un dato specifico che potrebbe avere una direzione di rialzo dei prezzi sulla coppia Euro e Dollaro e che trova alcune conferme da relative analisi sul mercato, potrebbe essere importante da seguire. Fermo restando una gestione del capitale nel trading binario alla base per proteggere l’investimento da un possibile errore della relativa previsione.

Risorse utili in un broker per l’analisi fondamentale dei trader alle prime armi

Per i trader alle prime armi che vogliono guadagnare con le opzioni binarie, l’analisi fondamentale è essenziale per eseguire con efficacia delle buone analisi di mercato. Richiede ottime capacità del trader nel seguire un percorso di formazione mirato su tale aspetto e servizi di qualità dello stesso broker, per migliorare sempre più sul fronte dell’analisi fondamentale.

A cosa può puntare un trader alle prime armi per guadagnare con le opzioni?

L’analisi fondamentale di un trader alle prime armi per guadagnare con le opzioni, poggia principalmente su alcuni elementi essenziali da non dover sottovalutare in prime operazioni di trading. Un errore comune di molti utenti è infatti di considerare l’analisi fondamentale di difficile applicazione nelle prime operazioni e concentrarsi su altri strumenti del broker per eseguire le relative previsioni di prezzo future su un asset. Viceversa non aver fretta di fare subito trading e avere il giusto tempo da dedicare alla propria formazione, può alla lunga ripagare il trader sui futuri risultati in termini di guadagno puntando su:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

  • Percorso mirato sull’analisi fondamentale approfondendo ogni utile risorsa sull’argomento.
  • Provare prime operazioni con capitali contenuti e con i principi appresi in materia di analisi fondamentale.
  • Lasciarsi andare anche a particolari intuizioni sul mercato, se presenti.

Cosa ricercare in un broker in termini di offerta sull’analisi fondamentale

Rispetto all’offerta del broker di opzioni binarie e con un percorso mirato sull’analisi fondamentale, ecco alcuni pratici consigli:

  • Presenza di sezioni specifiche con informazioni sugli indicatori di mercato più importanti.
  • Ottima offerta sullo strumento per eccellenza in analisi fondamentale quale il calendario economico.
  • Percorsi video che con esempi pratici permettano di approfondire le basi dell’analisi fondamentale.
  • Percorsi più avanzati per accrescere le proprie competenze sull’analisi fondamentale e puntare a maggiori guadagni con le opzioni binarie.

E’ importante infatti anche puntare ad elementi specifici del trading e guadagnare nelle opzioni binarie sulla base di servizi specifici del broker su servizi di formazione e servizi specifici sulla piattaforma di trading.

Tra i principali broker di opzioni binarie, a rispecchiare tali punti, TopOption e 24Option occupano una particolare posizione, con una buona attenzione verso la crescita del trader sul fronte dell’analisi fondamentale.

Alcune delle offerte più rilevanti dei broker sull’analisi fondamentale

TopOption, ad esempio, presenta una sezione specifica dal nome indicatori di mercato, con utili spiegazioni su funzionamenti e caratteristiche principali da dover conoscere per un buon investimento con le opzioni binarie e in particolare su asset valutari più soggetti a tali elementi. Presenta un calendario economico con una importantissima funzione di filtro, per selezionare solo gli eventi che possono avere delle maggiori opportunità in termini di maggiore profitto, lasciandosi cioè guidare in alcuni casi anche dal proprio intuito negli investimenti sulle opzioni. Sezione video, che approfondisce alcuni aspetti importanti dell’analisi fondamentale come le tipologie di analisi di mercato.

24Option, invece, presenta una sezione specifica per le analisi di mercato in cui sono inserite le principali opportunità che potrebbero presentarsi sul mercato e su specifici asset e sezioni video che approfondiscono alcuni dei più importanti aspetti dell’analisi fondamentale come:

  • Tipi di analisi di mercato
  • Basi di economia su crescita, crisi, interesse e inflazione.

Guadagnare con il trading online: quanto si può guadagnare?

Novembre 27, 2020 by Redazione

E’ veramente possibile guadagnare con il trading online? Questo articolo farà chiarezza su questo argomento fondamentale. Prima di cominciare è bene fare una puntualizzazione fondamentale: il trading online non è un modo per fare soldi facili.

Chi pensa che grazie al trading si possano guadagnare senza fare niente si sbaglia di grosso ed è anche destinato a perdere soldi. Con il trading si possono ottenere risultati straordinari ma non possiamo definirli facili: ci vuole sempre impegno, tempo, studio. E non bisogna dimenticare l’importanza della scelta della piattaforma di trading online.

Una piattaforma affidabile e sicura, come eToro, è un requisito fondamentale per qualunque carriera nel trading online.

Effettivamente oggi come oggi di piattaforme sicure ce ne sono tante (la situazione è migliorata rispetto a qualche anno fa), abbiamo deciso di citare proprio eToro perché è la più semplice da utilizzare, persino per i veri principianti, cioè coloro che non hanno mai fatto trading online.

Quanto guadagna un trader online

Una delle più grandi curiosità di coloro che si avvicinano per la prima volta al trading online è sapere quanto si guadagna con il trading. Non esiste una risposta definitiva alla domanda quanto guadagna un trader: Warren Buffett, probabilmente il miglior trader al mondo, guadagna molti miliardi di dollari all’anno e infatti è tra gli uomini più ricchi del mondo.

Un piccolo trader alle prime armi può ottenere un profitto mensile di poche centinaia di euro, dipendendo dal tempo che ci dedica, dalla sua preparazione e dal suo impegno. Potrebbe anche perdere soldi, ad esempio scegliendo una piattaforma non sicura e non affidabile (purtroppo le truffe nel trading online ci sono ancora).

Per fare trading online, di solito, si usano i servizi di una piattaforma di trading. E’ la piattaforma che gestisce il conto di trading, che esegue le operazioni e paga gli eventuali profitti. Una buona piattaforma di trading online deve essere autorizzata e regolamentata, altrimenti c’è un elevato rischio di truffe e fregature.

Qui sotto un elenco delle migliori piattaforma di trading regolamentate italiane:

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo

Leva fino a 400 per trader professionisti

Metatrader 4 disponibile

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso

Abbiamo scelto le piattaforme più semplici da utilizzare, in modo che anche un principiante possa riuscire a ottenere da subito dei buoni risultati.

Iniziare a guadagnare con il trading online

Abbiamo fatto il punto sulle piattaforme di trading, come primo passo, perché molti trader che partono da zero non riescono a guadagnare nulla in quanto vengono truffati subito da qualche piattaforma non autorizzata.

Di solito queste piattaforme basano il loro marketing sulla promessa di soldi facili: abbiamo già puntualizzato che i soldi facili con il trading non esistono (anzi, in effetti non esistono e basta).

Le piattaforme serie, autorizzate e regolamentate, mettono in guardia i trader dai potenziali rischi del trading, altro che guadagni facili.

Ma che cosa dovrebbe fare un trader alle prime armi che parte da zero e vorrebbe iniziare a guadagnare? Per prima cosa dovrebbe scegliere una piattaforma autorizzata e regolamentata che sia anche facile da usare. Più sotto parleremo di alcune piattaforme particolarmente consigliate per chi comincia da zero.

Attenzione però: nemmeno la migliore piattaforma di trading garantisce guadagni! Chi vuole ottenere risultati positivi deve impegnarsi e studiare prima di cominciare a operare!

Per questo motivo segnaliamo una delle migliori guide per chi parte da zero, quella di Trade.com. E’ una guida che puoi scaricare gratuitamente e che conta già centinaia di migliaia di download.

Come mai così tanti trader hanno imparato a guadagnare usando questa guida? Per prima cosa è completamente gratuita: purtroppo molti corsi di trading sono a pagamento e possono costare anche tanto (ci sono percorsi che arrivano a costare anche 7.000 euro).

Il bello della guida gratuita di Trade.com è che funziona davvero, cioè spiega per filo e per segno come si fa trading online dal punto di vista pratico. Quindi niente inutile teoria (che poi nessuno la capisce veramente). Inoltre, il linguaggio usato è davvero semplice, adatto anche ad un principiante.

Il trading online non è fatto di teoria, è pratica. Studiare non serve a niente se non si applica subito quello che si studia. Ecco perché il miglior percorso per imparare a guadagnare con il trading online consiste nello studiare una buona guida (come quella che abbiamo segnalato di Trade.com che ha il pregio di essere completamente gratis) e applicare subito i concetti appresi.

Per fare esperienza tutte le migliori piattaforme di trading online mettono a disposizione un conto demo, cioè un conto dove si può operare con denaro virtuale, senza rischi. Grazie alla demo è possibile accumulare esperienza senza correre nessun tipo di rischio e passare poi a operare con denaro reale solo quando si dispone di un’esperienza sufficiente ad andare a colpo sicuro.

Prima di aprire un conto di trading su una piattaforma è sempre opportuno verificare che sia disponibile una demo gratuita. Tutte le piattaforma che abbiamo selezionato mettono a disposizione un conto demo gratuito, illimitato e senza vincoli.

Iniziare con eToro

eToro è l’altra grande opportunità per i trader che vogliono cominciare a operare sui mercati finanziari senza errori. eToro è una piattaforma di trading semplicissima da usare, completamente gratuita e senza commissioni. Ovviamente si tratta di una piattaforma sicura e affidabile perché è autorizzata e regolamentata.

Il punto di forza principale di eToro è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri trader.

Per il trader principiante è un vero e proprio sogno: basta utilizzare il motore di ricerca interno per trovare i migliori trader da copiare e, con un semplice click, si può iniziare a replicare tutte le loro operazioni.

Il vantaggio di questo sistema è duplice: da una parte si può cominciare a guadagnare da subito, dall’altra è possibile imparare a guadagnare osservando quello che fanno i grandi trader. E’ possibile anche operare in demo, in modo da verificare che il sistema funzioni prima di iniziare a operare con denaro reale.

Iniziare con Trade.com

Trade.com è forse la piattaforma di trading preferita da chi comincia a fare trading online e parte proprio da zero. E’ completamente gratuita, affidabile e sicura. Uno dei punti di forza fondamentale di Trade è l’estrema semplicità dell’interfaccia. Anche il principiante che inizia da zero può utilizzare questa piattaforma senza nessun problema.

Tra l’altro tutti gli iscritti di Trade.com hanno diritto a ricevere l’assistenza telefonica di un vero esperto di trading online. Grazie alla preziosa assistenza di questo esperto il trading online diventa molto più semplice.

Abbiamo già ricordato la grandissima qualità della guida al trading di Trade.com che comunque è disponibile per tutti, anche per chi non è cliente.

Un’altra grande opportunità che eTrade offre ai suoi iscritti è la possibilità di ricevere preziosi segnali di trading. Di solito servizi con predizioni così affidabili hanno un costo molto elevato ma Trade.com lo offre gratis a tutti i suoi iscritti.

Trade è una delle scelte preferite da molti principianti che decidono di fare trading online. E’ possibile ottenere gratuitamente anche un’ottima demo, illimitata e senza vincoli.

Iniziare con Iq Option

Molti trader principianti iniziano con Iq Option perché il deposito minimo è di appena 10 euro. In pratica, grazie a Iq Option è possibile cominciare a fare trading online con un capitale veramente minimo (le altre piattaforme di solito richiedono 250 euro).

Non è obbligatorio fare un deposito per cominciare con Iq Option visto che è possibile anche ottenere un conto demo, completamente gratuito, illimitato e senza vincoli.

La piattaforma di Iq Option si caratterizza per essere veramente molto semplice, intuitiva e facile da usare.

Vivere di trading online

Abbiamo parlato delle migliori piattaforme per fare trading online perché chi vuole guadagnare deve scegliere la piattaforma con estrema cura. Molto spesso la differenza tra coloro che perdono soldi e coloro che guadagnano la fa proprio la piattaforma.

Ma chi sceglie la piattaforma giusta può vivere di trading? Non bisogna mai pensare che guadagnare con il trading online sia semplice. Certo, ci vuole la piattaforma sicura e semplice da usare (ne abbiamo presentate alcune) ma ci vuole anche tanto impegno e tanto studio.

Vivere di trading è assolutamente possibile (e ci sono anche migliaia di italiani che sono proprio diventati ricchi con il trading online) ma non è qualcosa che si può iniziare dalla sera alla mattina.

Chi ha l’obiettivo di vivere di trading dovrebbe fare un piano preciso: iniziare a studiare, a fare esperimenti in demo e poi iniziare anche a fare trading con denaro reale. Questo implica un certo sacrificio, perché bisogna dedicare almeno un’ora al giorno allo studio e alla pratica ma i risultati poi arrivano e ripagano di qualunque sforzo fatto.

Che cosa dovrebbe fare chi ha già un lavoro e vorrebbe vivere di trading? Stringere i denti e provare ad andare avanti senza lasciare il proprio lavoro. Di solito si consiglia di dimettersi dal lavoro e dedicare tutta la giornata al trading quando si riesce a ottenere un profitto mensile che è almeno 5 volte lo stipendio che si riceve come lavoratore dipendente.

Chi invece non ha un lavoro può ovviamente dedicare da subito tutta la sua giornata al trading online.

Prima di concludere questo paragrafo dedicato a coloro che vivono di trading online è bene fare una precisazione: spesso si pensa al trader di professione come una persona che guadagna tantissimo e che passa la sua vita costantemente in vacanza, magari sorseggiando un cocktail ai bordi di una bella piscina, circondato da belle donne.

La verità è un po’ diversa: è vero che ci sono trader di professione che guadagno tantissimo e probabilmente andranno anche in vacanza ma di solito passano il loro tempo dietro un computer a fare trading. Se passassero la vita ai bordi di una piscina non guadagnerebbero nulla.

I vantaggi di vivere di trading comunque sono tanti: si ha a disposizione un reddito potenzialmente illimitato, si può lavorare direttamente da casa, si può gestire liberamente il proprio tempo, senza capi e senza responsabilità. Insomma, sicuramente non male…

Chi è diventato ricco con il trading

Il trading online può generare profitti veramente elevatissimi. Uno degli uomini più ricchi del mondo, Warren Buffett, è accumulato la sua immensa fortuna proprio grazie al trading. In questo caso non possiamo parlare di trading online perché quando Buffett ha cominciato internet nemmeno esisteva e tutto era più difficile.

Adesso, grazie a internet e alla possibilità di operare in tempo reale sui mercati finanziari grazie alle piattaforme di trading online, tutto è diventato più facile.

E’ importante fare una precisazione: bisogna fare molta attenzione a coloro che promettono la ricchezza facile con il trading online. Non ci stancheremo mai di ripetere che per raggiungere veramente il successo con il trading ci vuole impegno, studio, esperimeti. Chiunque prometta soldi facili di solito è un truffatore.

Purtroppo ultimamente girano moltissime pubblicità di metodi per diventare ricchi con il trading: nessuna di questi sistemi miracolosi funziona veramente, di solito fanno perdere solo soldi. Qualche esempio? I metodi Bitcoin Profit e Bitcoin Code che hanno truffato decine di migliaia di persone promettendo guadagni facili grazie al trading di criptovalute.

Chi vuole veramente guadagnare con il trading online deve scegliere una piattaforma sicura (e queste piattaforme non promettono mai guadagni facili, anche perché è proibito dalla normativa).

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: