Analisi tecnica del 15 gennaio 2020 – trading EURUSD

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cambio euro dollaro analisi tecnica 9 – 13 marzo 2020

Il cambio euro dollaro sta negoziando intorno a quota 1,14, in un contesto di una straordinaria volatilità determinata dall’acuirsi dei timori sul coronavirus. E così, dopo aver sfiorato quota 1,15, il più alto dal gennaio 2020, appare sempre più evidente che i timori di una vera e propria recessione stiano pesando oltre modo sui mercati, generando il panico e una condizione di volatilità sempre più estrema. Il sentimento degli investitori dell’Eurozona Sentix è intanto sceso a -17,1 punti a marzo, il peggiore dal 2020.

Analisi tecnica

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Sul grafico a quattro ore l’indice di forza relativa ha un valore superiore a 70, indicando condizioni di ipercomprato. Sebbene l’RSI implica una correzione, è anche vero che questi sono giorni evidentemente anormali, con l’EUR/USD scambiato al di sopra delle medie mobili semplici a 50, 100 e 200 giorni, e con il momentum è al rialzo.

Attualmente la prossima resistenza attende il cambio a 1,1450, il picco a marzo. Quindi, la resistenza è seguita da altre soglie a 1,1495, il massimo giornaliero, ma soprattutto da 1,1520, un picco a gennaio 2020. Quindi, a 1,1575 e 1,1620.

Di contro, un supporto attende a 1,1410, il massimo del giugno 2020, superato il quale le altre soglie di sostegno sono fissate a 1,1285, minimo testato a luglio, e da 1,1240, a dicembre, seguito da 1,1160, a gennaio 2020.

Analisi fondamentale

Quanto possono ancora scendere i rendimenti americani? Il crollo dei rendimenti dei titoli di debito statunitense pesa molto sul dollaro e spinge l’EUR/USD verso nuovi massimi – anche se una delle maggiori fonti di preoccupazione proviene dalla terza economia della zona euro, l’Italia.

I mercati obbligazionari stanno valutando una netta riduzione dei tassi d’interesse – 75 punti base – da parte della Federal Reserve nella riunione prevista per la prossima settimana. La scorsa settimana, in una sessione straordinaria, ricordiamo che la Fed ha già provveduto a tagliare i costi di finanziamento di 50 punti base. Il rendimento decennale di riferimento è sceso sotto lo 0,50% e l’intera curva dei rendimenti è scesa sotto l’1%.

Come detto, però, a incidere sull’euro è principalmente l’Italia. Il Paese ha decretato il blocco di vaste aree del nord del Paese, tra cui Milano, e il cuore industriale della nazione. In tutto, la vita di 16 milioni di persone – un quarto della popolazione – sta cambiando pesantemente, incidendo sui mercati.

L’Italia – la cui economia era già stagnante prima della crisi – è dunque in lizza per entrare in una recessione piuttosto profonda, e altri Paesi dell’Eurozona probabilmente seguiranno questa scia.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Ricordiamo che, ad aggravare il tutto, vi è anche il fatto che la Banca Centrale Europea non ha più molti margini di manovra. L’istituzione con sede a Francoforte si riunisce questa settimana e potrebbe annunciare un nuovo stimolo, ma il tasso di deposito della BCE è già pari a -0,50% e il suo sistema di acquisto di obbligazioni è di 20 miliardi di euro al mese, lasciando poco spazio per agire.

Evidentemente, gli investitori sono anche preoccupati per la diffusione della malattia negli Stati Uniti, dove la mancanza di kit di test per la malattia respiratoria fa temere un’epidemia diffusa.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €

Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Segnali Forex EUR/USD: compreso tra 1.1110 e 1.1145 – 15 gennaio 2020

EURUSD: compreso tra 1.1110 e 1.1145

I segnali di ieri non sono stati attivati ​​poiché l’azione rialzista dei prezzi ha avuto luogo a pochi pips al di sotto del livello di supporto a 1,1112.

Segnali EUR/USD di oggi

Gli scambi devono essere effettuati prima delle 17:00 ora di Londra solo oggi.

Suggerimenti per Operazioni Short

  • Entrare short dopo un’inversione dell’azione dei prezzi (price action) ribassista sull’intervallo di tempo orario H1, immediatamente al successivo tocco di 1.1145 o 1.1169.
  • Mettere lo stop loss 1 pip sopra l’altalena locale alta.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è di 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge i 20 pip di profitto.

Suggerimenti per Operazioni Long

  • Entrare long in seguito ad un’inversione dell’azione dei prezzi (price action) rialzista nel periodo di tempo H1, immediatamente al successivo tocco di 1.1110 o 1.1083.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sotto dello swing low locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Rimuovere il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pip in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione della price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o anche una candela engulfing con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi EUR/USD

Ho scritto ieri che lo scenario più probabile qui sembra essere un lento aumento a 1.1169 nel corso della giornata. Ho sbagliato, il prezzo è effettivamente sceso prima di recuperare a pochi pip al di sotto del livello di supporto che avevo identificato a 1.1112.

Il quadro è ancora leggermente rialzista poiché la linea di tendenza ribassista è stata invalidata e vi è un supporto che tiene a 1.1110. Tuttavia, abbiamo un doppio top ribassista a 1.1145 che è diventato una nuova resistenza inferiore.

In assenza di una tendenza a lungo termine, tranne forse una tendenza rialzista molto debole, abbiamo poco da fare tecnicamente, tranne che dal grafico a breve sembra probabile che il prezzo raggiungerà 1,1145 prima che raggiunga 1,1110. Ciò che accadrà all’1.1145 sarà probabilmente il prossimo indizio utile che l’analisi tecnica ci porterà, quindi vedo che come il punto cardine di oggi.

Non ho alcun orientamento direzionale, ma se il prezzo può fare due chiusure orarie consecutive sopra 1.1145 prima dell’apertura di New York, probabilmente vedremo un ulteriore aumento a 1.1169 oggi.

Non c’è nulla di molto importante oggi per quanto riguarda l’EUR o l’USD.

Segnali Forex EUR/USD – 15 gennaio 2020

I segnali di ieri non sono stati innescati, perché non è stato raggiunto nessuno dei livelli chiave nella sessione di ieri di Londra.

Segnali EUR/USD di oggi

Gli scambi devono essere effettuati solo oggi tra le 8:00 e le 17:00, ora di Londra.

Operazioni Short

  • Entrare short dopo un’inversione ribassista dell’azione dei prezzi sull’intervallo temporale a H1, subito dopo il tocco di 1,1486, 1,1540, o 1,1572.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il pareggio quando il trade è di 20 pip in profitto.
  • Recuperare il 50% della posizione come profitto quando il prezzo raggiunge i 20 pip di profitto e lasciar eseguire il resto della posizione.

Operazioni Long

  • Entrare long a seguito di un’inversione rialzista della price action sul grafico a H1, subito dopo il tocco successivo di 1,1416.
  • Posizionare lo stop loss 1 pip al di sopra dello swing high locale.
  • Spostare lo stop loss per raggiungere il break even quando il trade è 20 pip in profitto.
  • Rimuovi il 50% della posizione come profitto quando il trade è 20 pip in profitto e lasciar eseguire la posizione restante.

Il metodo migliore per identificare una classica “inversione di price action” è attraverso la chiusura di una candela oraria, come una pin bar, una doji, una outside o addirittura anche una engulfing candle con una chiusura più elevata. Potete sfruttare questi livelli, o zone, osservando la price action che si verifica a quei dati livelli.

Analisi EUR/USD

Ieri ho scritto che il prezzo era davvero alquanto imprevedibile e senza direzione, se non su orizzonti temporali a brevissimo termine. Sembrava che l’1,1484 sarebbe stato il livello chiave del giorno. Ero disposto a prendere un pregiudizio ribassista se il prezzo rigettava l’1,1484. Sebbene ciò non sia accaduto durante la sessione di Londra, nel complesso la mia analisi è stata corretta nel corso delle ultime 24 ore. Ho regolato leggermente il livello di resistenza verso l’alto a 1,1486. Poco è cambiato, vedo ancora un buon equilibrio tra tori e orsi, con gli orsi che hanno un margine molto leggero. Il livello chiave per oggi è probabilmente l’1,1486. Fai attenzione alla volatilità della sterlina britannica, che potrebbe traboccare in strani movimenti nell’euro verso la fine della giornata.

Per quanto riguarda l’USD, ci sarà una pubblicazione dei dati PPI alle 13:30 ora di Londra. Per quanto riguarda l’EUR, il Presidente della BCE testimonierà dinanzi al Parlamento europeo alle 15:00.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: