Come investire 100 euro al mese 5 consigli [2020] Bitcoin trading

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Come Investire 100 Euro in Borsa e Non Solo: Qual è il Miglior Investimento? 3 Consigli Pratici

Come investire investire 100 euro? In questo articolo ti fornirò brevemente alcune risorse molto utili per investire soldi e guadagnare cercando di attuare una strategia efficace.

Le varie soluzioni che vedremo presentano un grado di rischio variabile, vediamo insieme quale di queste può essere più adatta a te.

In Questo Articolo Si Parla di:

3 Idee per Investire 100 Euro

Se sei deciso a fare questo passo con una cifra molto bassa e ti piacerebbe capire quale metodo utilizzare per ottenere un buon riscontro economico, la lettura può aiutarti sicuramente perché vedremo i siti più interessanti per procedere.

Ti invito ovviamente prudenza anche se 100€ è una cifra piccola perché l’argomento è molto serio e necessita di un approccio ponderato da parte tua.

1. Investi con il Crowdfunding

Oggi grazie ad internet è possibile investire anche piccole somme con le piattaforme di crowdfunding. Se ti stai interessando di investire i soldi, è probabile che abbia già visto qualche pubblicità che ti invita ad iscriverti per finanziare progetti di vario tipo.

Le principali opportunità sono riconducibili a:

  • Equity Crowdfunding;
  • Lending Crowdfunding;
  • Crowdfunding immobiliare.

Con 100€ puoi possedere quote di progetti immobiliari o quote di start-up ad elevato potenziale, le possibilità non mancano e ci sono davvero tanti siti che possono fare per te.

Nelle prossime righe ti presento quella che mi sembra la migliore piattaforma ad oggi.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Investi in Immobili con piccole somme e ricevi gli interessi mensilmente

Crowdestate è una piattaforma attiva da oltre 5 anni che recentemente ha fatto il suo debutto in Italia.

Ad oggi conta più di 22 mila investitori ed oltre 100 progetti sviluppati in tutta Europa e ti permette di partecipare ad operazioni a partire da appena 100€.

Crowdestate effettua una rigida selezione dei progetti e ti permette di distribuire il tuo capitale su più operazioni, così da distribuirlo in maniera più efficiente.

Tra i vantaggi ti segnalo:

  • Iscrizione gratuita e veloce online;
  • Piattaforma semplice da usare;
  • Soglia d’ingresso bassa, bastano appena 100€;
  • Modalità Autoinvest opzionale che sceglie in automatico i progetti migliori su cui investire.

La stampa di tutta Europa ha parlato positivamente di Crowdestate e tantissimi clienti in Italia hanno già partecipato ai primi progetti in varie città del Paese e del Continente.

Investi in Immobili con piccole somme e ricevi gli interessi mensilmente

Re-Lender è una piattaforma di crowdfunding immobiliare specializzata in investimenti ad alta redditività su progetti di riconversione e riqualificazione urbana nelle principali città europee.

Tra i principali vantaggi ti segnalo:

  • Registrazione online in 1 minuto;
  • Riceverai gli interessi mensilmente fino al 9% sul tuo conto gratuito;
  • Non pagherai mai commissioni sull’investimento che sono azzerate per sempre;
  • Possibilità di accedere a progetti ad altissima redditività nel campo del reconversion crowdfunding che sono spesso più efficaci e redditizi di quelli tradizionali perché basati sulla riqualificazione di aree già importanti e sviluppate.

Re-Lender è una piattaforma giovane ma avanzata ed autorevoli quotidiani come Wall Street Italia, Finanza Online e Start-up Italia ne hanno parlato positivamente.

Per partecipare ai migliori progetti europei di riconversione immobiliare, non ti resta che iscriverti sul sito ufficiale.

2. Avvia un Micro Business

Parliamoci chiaro, con 100€ non puoi di certo arricchirti. Puoi utilizzare questa cifra, però, per dar vita ad un micro business nel tempo libero che può portarti, se riesci a muoverti in maniera organizzata ed ottimizzata, delle entrate extra e, perché no, può diventare la tua principale fonte di reddito.

Su Affari Miei affronto spesso il tema analizzando le soluzioni più adatte a te come quella che segue.

Compra Online a Prezzi Stracciati e Rivendi

Se vorresti avviare una tua attività, ma hai pochi soldi, non scoraggiarti: ho letto da poco una storia che mi ha davvero colpito, ossia quella di un giovane americano che con poco è riuscito a guadagnare molto denaro.

Sto parlando di Ryan Grant, che ha fatto fortuna vendendo su Amazon prodotti che aveva comprato a prezzi super convenienti presso i grandi centri commerciali Walmart.

Ecco come è nato il suo micro business: il ragazzo ha cominciato a tenere d’occhio alcuni beni di consumo che i centri commerciali vedevano in offerta. Constatando l’effettiva convenienza del prezzo di vendita, ha fatto alcune ricerche per capire se su negozi online come Amazon ci fosse qualcuno disposto a pagare questi prodotti più di quanto li avrebbe pagati lui acquistandoli presso il grande magazzino a prezzo scontato.

Personalmente, mi sono impegnato per capire se anche qui in Italia sia possibile mettere in atti la stessa strategia: ho messo a punto una soluzione che ti richiede poche energie e pochi soldi, ma ti consente potenzialmente – l’esecuzione non dipende da me! – di guadagnare cifre notevoli.

Si tratta di partecipare alle aste online curate da siti specializzati come Bidoo, con l’obiettivo di accaparrarti prodotti a prezzi vantaggiosi da rivendere a chi conosci oppure su Amazon e altri negozi online, ovviamente a prezzi maggiorati.

La procedura comporta tre step, ossia:

  • la selezione delle occasioni migliori;
  • l’acquisto a prezzo vantaggioso;
  • la rivendita a un prezzo maggiorato.

Un portale che può essere utile a tale scopo è, appunto, Bidoo: puoi iscriverti gratuitamente qui, ricevendo 10 euro di bonus di benvenuto. E’ un sito molto interessante per mettere in atto una strategia di questo tipo, in quanto gli oggetti che vi trovi spesso hanno un valore decisamente superiore a quello d’asta (tv, scooter, piccoli elettrodomestici e tablet), ma, appunto, sono quotidianamente venduti a prezzi stracciati: si parte da un prezzo bassissimo e si rilancia di solo 0,01€.

Una volta vinte le aste puoi sia adoperare tu stesso ciò che compri pagato pochissimo, oppure puoi rivendere ad altri privati marginando almeno il 20-30%.

3. Social Trading in azioni

Il metodo migliore per investire cento euro e guadagnare è quello di concentrarsi sul trading. Questo metodo, però, può essere il peggiore allo stesso tempo se non sai da dove iniziare e non hai le giuste competenze.

Investendo sui mercati azionari e sui titoli che li replicano, infatti, si possono realizzare guadagni molto elevati, come spiegato più volte ed in questa guida sulle migliori piattaforme per investire online. Stesso discorso può dirsi anche per gli altri leitmotiv del settore come le materie prime che, con lo studio giusto, possono dare grandissime soddisfazioni.

Tutto bello, no? C’è un piccolo però…per guadagnare in questi mercati, infatti, ti occorre disporre di un bagaglio di conoscenze molto approfondito che potresti non avere. Anche con la buona volontà, inoltre, potrebbe mancarti il tempo di studiare per ottenere risultati in tempi rapidi.

Il Social Trading è una buona soluzione

Ne hai mai sentito parlare? Ci sono piattaforme pensate proprio per chi vuole fare trading ma non dispone del tempo per aggiornarsi costantemente. eToro è la piattaforma leader mondiale di social trading.

Ma di cosa stiamo parlando? eToro, a differenza delle piattaforme di trading tradizionali, non lascia gli investitori abbandonati al loro destino ma gli permette di optare per la strategia dei migliori trader al mondo, detti Popular Investor, in maniera chiara e trasparente.

E’ questa la differenza tra il social trading e il trading tradizionale. I popular investor ottengono profitti variabili, attuando le loro strategie vincenti, tu anche, seguendo la loro strategia.

Su eToro puoi ordinare i top trader secondo due criteri:

  • Ricavi ottenuti – Semplicemente, puoi scegliere chi ha fatto più soldi negli ultimi due anni, adottando la strategia vincente di chi ha ottenuto anche il 25% di profitto;
  • Propensione al rischio – Se non vuoi rischiare tantissimo, puoi limitare la tua esposizione ispirandoti a chi svolge operazioni potenzialmente meno esposte.

Per provare i vantaggi incredibili del social trading devi:

  • Aprire un conto eToro;
  • Selezionare il top trader più affine alle tue aspettative;
  • Destinare una parte del tuo budget alle strategie dei migliori.

A scuola si diceva che copiare è un’arte, ricordi? Con il social trading puoi fare esattamente questo contenendo la tua esposizione.

Cento euro non sono tantissimi per pensare ad investimenti estremamente redditizi che ti svoltano la vita ma possono rappresentare un punto d’inizio.

Il mio parere è che, prima di investire, debba pensare a sistemare la tua situazione finanziaria e, se non puoi permetterti in alcun modo di perdere i soldi che stai pensando di investire, devi lasciar perdere o dedicarti ad altre attività meno rischiose.

Per esempio, potresti utilizzare il tempo libero e magari questa cifra per studiare, acquistare libri o corsi e magari acquisire le competenze che potresti non avere per operare sui mercati.

Non posso sapere perché hai scelto di investire 100 euro e per questo devo mantenermi sul vago ma ci tengo a sottolineare che la cifra è veramente molto bassa e non devi aspettarti di avere grandi ritorni.

Con questi soldi puoi formarti, fare pratica ed imparare per quando avrai più denaro da investire.

Se, invece, 100€ è solo una piccola parte del tuo patrimonio che vuoi investire in maniera più aggressiva, allora il discorso cambia e molti dei siti che ti ho indicato possono fare al caso tuo perché coniugano la tua necessità di investire una cifra piccola con la possibilità di accedere a buone opportunità.

Mi auguro che questo articolo ti sia stato utile per chiarirti le idee.

Ulteriori risorse utili

Se stai pensando come investire, oltre all’analisi della sezione di Investimenti del blog, ti potrebbero tornare utili le seguenti guide:

Buon proseguimento su Affari Miei.

Leggi i Migliori Articoli per Investire Online

Migliori Piattaforme Trading: Trova Quella Più Adatta a Te

Come Comprare Azioni: Guida PASSO PASSO

Trading Online Demo: Migliori Piattaforme per Operare Gratis

Impiego ore a scrivere articoli che ti aiutano a migliorare le tue finanze: aiuta anche gli altri a farsi gli affari propri!

Come investire 50 euro: guida passo passo

Come investire 50 euro? È davvero possibile farlo? Spesso si pensa che gli investimenti sono destinati solo a chi ha veramente tanti soldi, ma nella realtà è possibile ottenere risultati incoraggianti anche partendo da somme molto basse.

Anche se hai a disposizione una somma non rilevante perché non investirla? La modernità e la tecnologia odierna ci hanno regalato nuove possibilità per far fruttare il nostro denaro. Bisogna solo conoscere quelle che sono le opportunità disponibili.

Una volta trovato il giusto sbocco,da quel momento in poi, per te e per chiunque altro, sarà solo una questione di impegno e tempo: i risultati arriveranno. Ora come ora se hai un piccolo capitale da investire c’è una opportunità da cogliere al volo, vale a dire il trading online.

Con il trading online hai la possibilità di intervenire in borsa proprio come un vero investitore. Puoi garantirti profitti speculando a piacimento su numerosi beni e titoli di vario genere.

Ogni giorno sui mercati mondiali vengono scambiati asset di ogni tipo come: valute reali, criptovalute, materie prime, azioni.

Aspetta, sappiamo già quello che stai pensando: “certo mi piacerebbe, ma io ho solo 50 € da investire!”

Si tratta di un dubbio giusto, ma se vuoi scioglierlo ti basta continuare a leggere. Ti parleremo di come oggi puoi avviare piccoli investimenti anche a partire da 10€ scegliendo il servizio giusto. Un esempio? Il broker Iq Option, nota piattaforma di trading online 100% legale in Italia e sicura, visita il sito ufficiale di Iq Option qui.

Come investire 50 euro? Piccolo capitale, grandi opportunità

Ok è vero, con 50€ non si possono fare grandi investimenti e soprattutto non si può sperare di fare grandi profitti. Tuttavia, si tratta di una somma MOLTO importante se… La investirai su te stesso. Se dovessi imparare a fare trading questo è proprio ciò che faresti: un investimento su te stesso.

Con 50€ di partenza questa è la cosa più concreta che puoi fare. Puoi usare questi soldi per aprire un conto reale su Iq Option e ricevere subito accesso sia al conto reale sia al conto demo. Con la versione “demo” puoi imparare a fare investimenti gratis, senza pagare nulla e senza usare il tuo denaro reale.

Puoi investire su di te per accrescere le tue capacità di investimento con le molte risorse disponibili e gratuite offerte dai broker. Sapevi che oggi la stragrande maggioranza delle persone che provano a fare operazioni di borsa lo fanno a partire da somme al di sotto dei 500 €?

3 motivi per cui sei già pronto

Tra i nostri lettori ci sono tantissime persone che sono partite proprio da un investimento piccolo per poi ampliare il discorso. Se hai 50 € e vuoi davvero investirli nel trading online puoi trovare:

  1. Un ambiente di crescita ideale dove acquisire competenze
  2. Comunità di investitori pronti a darti supporto e consigli
  3. Strumenti di apprendimento gratis come il corso di investimento di Investous (da scaricare qui gratis)

Ecco l’elenco delle principali piattaforme dove puoi iscriverti GRATIS e provare le piattaforme create apposta per principianti ed esperti che desiderano provare a fare trading di borsa:

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 1€
Licenza: Cysec

Gruppo Whatsapp ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Trading tradizionale vs trading online

Nella vecchia maniera per investire in borsa, nella maggior parte dei casi non puoi neanche pensare di entrare se non hai da investire almeno 100.000 €.

Eppure quella modalità di investimento è ormai preistoria. Prima gli investimenti di borsa erano questione di élite. Erano qualcosa di riservato a grossi player con capitali importanti. Essi si rivolgevano a broker, banche o altri intermediari per impiegare i propri capitali.

Quel mondo esiste ancora, ma ne è nato uno parallelo: quello del trading online. Questo è un settore aperto a tutti senza distinzioni. Oggi possono accedere al trading online tutti:

  • Non serve nessuna laurea
  • Bastano piccoli capitali per entrare (da 10 euro a salire)
  • Come attrezzatura serve un computer e una connessione

Ecco perché oggi è possibile diventare trader con facilità Tuttavia, una volta avviato un percorso, anche solo con 50 € è necessario dotarsi delle conoscenze giuste per investire con successo e non bruciare il proprio capitale.

Seguici e scopri subito come investire 50 € con l’aiuto dei broker online e un buon piano di trading. Come abbiamo visto ci sono piattaforme di investimento come Iq Option che ti consentono di cominciare con appena 10 euro (altro che 50 euro).

Altre piattaforme, come eToro, richiedono un capitale leggermente più alto (100 euro) ma consentono comunque di investire con capitali limitatissimi.

È importante ricordare che questo tipo di piattaforme garantisce la possibilità di operare non solo senza capitali ma anche senza una formazione di base di alto livello. Tutta l’offerta delle piattaforme da noi proposte è rivolta anche a chi non sa nemmeno cosa sia il trading online.

Tutto quello che serve all’inizio è la voglia di partire con questa nuova avventura sui mercati finanziari! Leggi il resto della nostra guida per sapere come fare.

Come investire 50 €? Guida pratica

Per investire in rete qualsiasi cifra c’è sempre e comunque bisogno di intermediari chiamati “broker”. Questi sono ormai diventati molto disponibili ed aperti verso nuovi potenziali clienti.

Di certo lo fanno come scopo primario di aumentare il loro giro d’affari, ma questo non sarebbe possibile se non fossero disposti a dare tutto il supporto necessario ai loro utenti iscritti. Il trading risulterebbe impraticabile per la maggior parte di loro.

Dunque, chi oggi inizia un percorso nel settore trading può farlo sapendo che, se si iscrive su una piattaforma di qualità e regolamentata, riceverà un trattamento all’altezza e tutto il supporto di cui ha bisogno.

Se disponi di soli 50 euro in effetti un piccolo problema c’è… La maggior parte dei broker richiede un deposito minimo di 100 € per potersi registrare ed iniziare subito a fare trading (a parte Iq Option).

Tale somma in fin dei conti rappresenta solo il doppio di quella di cui disponi, quindi alla fine ti servirà un piccolo sforzo in più se vuoi fare trading con piattaforme diverse da Iq Option. Ce ne sono di ottime come eToro o Investous.

In ogni caso, ora vogliamo ragionare insieme a te sulle modalità di investimento nel trading online di una somma di 50 €. Se disponi di 100 € tanto meglio, ma intanto vediamo come strutturare un piano di trading adeguato ad incamerare qualche profitto fin da subito anche se disponi di una cifra molto risicata.

3 + 1 consigli per investire 50€

Come investire 50 euro? Ci sono 3 consigli che dovresti davvero seguire per farlo. Andiamo dunque a vedere alcune regole da osservare per impiegare bene il tuo piccolo capitale ed ottenere qualche successo in borsa con il trading di borsa:

1 – Proteggerti dalle perdite:

La prima regola da tenere sempre bene a mente e recitare come un mantra è quella di evitare le perdite. Almeno quelle inutili ed evitabili.

Partendo da un capitale così piccolo rischieresti di subire colpi “mortali” se iniziassi a fare operazioni senza senso.

Ogni investimento che farai deve essere ben ragionato e strutturato e solo allora potrai sentirti libero di spingere il pulsante di invio dell’ordine a mercato. Altrimenti rischi solo di perdere e potrai dire addio ai tuoi sogni di profitto.

2 – Avere pazienza:

Molti di coloro che entrano nel campo del trading online si aspettano di guadagnare qualcosa come migliaia di euro nel giro di 2 minuti. Ci dispiace, ma il trading online non è così specie se parti da una cifra di 50 euro!

Operare in borsa richiede pazienza e l’acquisizione di conoscenze utili a migliorare le tue performance di volta in volta, quindi sii paziente e dai il tempo al tuo capitale di crescere tramite un buon piano di trading.

3 – Non essere avido:

Ultima regola da osservare se sei un principiante e vuoi investire bene i tuoi 50 € è quella di dimenticarti del denaro.

Devi pensare che da principio tutte le operazioni che farai ti saranno utili per incrementare il tuo capitale e quindi per migliorare la tua capacità di investimento.

Se il tuo unico scopo è quello di arricchirti subito dimostrandoti molto avido l’unica cosa che otterrai sarà perdere i tuoi 50 € molto in fretta.

I primi guadagni nel campo del trading potrebbero già essere importanti, ma non devi entusiasmarti troppo. Devi mantenere il controllo per garantire un futuro alla tua attività di investimento.

Consiglio bonus: iscriviti a eToro!

Per chi vuole sapere come investire 50 euro eToro è una soluzione perfetta. Anche se richiede un capitale iniziale leggermente superiore, è l’unica piattaforma che garantisce la possibilità di copiare automaticamente le operazioni degli investitori migliori.

Come funziona eToro? È molto semplice. Con un motore di ricerca, è possibile trovare gli investitori più bravi, quelli che hanno guadagnato il massimo con il minimo rischio. Si possono selezionare gli investitori preferiti, anche visionando il loro profilo: cliccando sul pulsante “COPIA” tutte le loro operazioni di investimento saranno replicate.

Con questo sistema, anche un principiante può investire con successo e senza errori (copiando i migliori). Un altro vantaggio è la possibilità di imparare a investire proprio osservando quello che fanno i migliori investitori del mondo.

Perché iniziare SUBITO a fare copy trading?

Il trading in generale può essere intimidatorio. Non è facile all’inizio, e una volta che si gettano grafici e modelli nel mix, diventa abbastanza confuso da mandare nel panico anche il trader principiante più entusiasta in modalità.

Il copy trading aiuta a liberarsi di questa paura. Permette di iniziare a fare trading senza sapere nulla di trading. In questo modo potete vedere cosa fanno i trader esperti e di successo e potete capire perché. Se sono più loquaci, possono anche mostrartelo direttamente e darti qualche consiglio. Questo è un rapporto reciprocamente vantaggioso.

Inoltre, intelligente è colui che impara dai propri errori, ma saggio è colui che impara dagli errori degli altri. Certo, potresti non aver fatto del trading un mestiere nella tua vita.

Ma questo non ti impedirà di vedere ciò che funziona e ciò che non funziona sulla base dei successi e dei fallimenti degli altri. Col tempo imparerai a vedere tutto ciò di cui hai bisogno per diventare un trader, tu stesso. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tempo.

Come investire 50 euro: piano di trading

Il primo passo è quello di porti degli obiettivi di guadagno da raggiungere nel tempo, ma le caratteristiche di questi obiettivi devono esserti molto chiare.

Devono essere obiettivi realistici. Se parti da 50 € non puoi pensare di porti l’obiettivo di arrivare a 100.000 € in un mese! Devi procedere a piccoli passi, realisticamente potresti ottenere circa 200 € nel primo mese.

Quindi poniti questo obiettivo e cerca di realizzarlo, ce la puoi fare tranquillamente. Per il mese successivo potresti voler raddoppiare ed andare a 400 € e così via per tutto un anno di trading. Prendi carta e penna e segna i tuoi obiettivi di profitto, fallo anche subito!

Passare da 50€ a 200€

Se nel primo mese desideri guadagnare 200 € quindi come puoi fare? Si tratta di un guadagno di 50 € settimanali, facilmente raggiungibile con il trading online anche partendo da un capitale di 50 € (se hai di più da investire leggi la guida: come investire 100€, oppure: come investire 2000 euro.).

L’obiettivo sarà quindi quello di guadagnare 10 € al giorno nel corso di di 5 giorni perché poi il sabato e la domenica molti mercati sono chiusi e non si può operare.

Guadagnare 10 € in un giorno con il trading è assolutamente possibile, tuttavia non è affatto semplice. Con l’esperienza potrai ottenere di più il fatto è che dovrai mettere a bilancio anche le perdite. Di tanto in tanto subirai perdite, che sono inevitabili ed andranno a diminuire le tue entrate.

Dotati subito di una strategia di investimento. Scegli alcuni asset volatili ed affidabili e non investire mai più del 5 % del tuo capitale totale in ogni operazione di trading, sarà così che potrai scalare passo dopo passo i gradini del successo in questa attività.

Migliori broker per trading online

Abbiamo fatto una selezione accurata dei migliori broker per fare trading online. Abbiamo selezionato broker sicuri e affidabili (il tuo capitale, anche se piccolo, è veramente prezioso) che siano anche facili da usare. Oltre a eToro ora ti presentiamo meglio Iq Option e poi un altro eccezionale broker, Ivestous.

Iq Option: partire con meno di 50€

In una guida dedicata agli investimenti di piccole dimensioni (50 euro) è ovvio che Iq Option occupi la prima posizione assoluta.

Questo ottimo broker accetta infatti investimenti iniziali di appena 10 euro e garantisce proprio a tutti la possibilità di investire senza errori sui mercati finanziari. E’ molto semplice e intuitivo, perfetto anche per chi non ha mai fatto nessuna operazione di trading.

Per coloro che iniziano c’è la possibilità di entrare in una splendida area didattica con decine di video-corsi gratuiti. Questi video-corsi partono dalle basi per arrivare fino alle strategie migliori. E’ anche possibile operare in modalità demo, cioè con denaro virtuale, per testare il trading senza rischi.

Investous

Anche se per cominciare richiede un capitale iniziale leggermente superiore a 50 euro, Investous è considerato il miglior broker in assoluto per fare piccoli investimenti. Tra le sue caratteristiche fondamentali c’è il fatto che offre un’interfaccia semplice ed intuitiva, adatta anche ai principianti.

Tutti coloro che si iscrivono vengono assistiti passo a passo da un vero esperto di investimenti finanziari che offre consigli e indicazioni precise: sbagliare è letteralmente impossibile.

Chi vuole imparare tutto sul trading e sugli investimenti speculativi ha la possibilità di scaricare gratuitamente un’ottima guida (clicca qui per scaricarla gratis).

Questo ebook è già stato scaricato centinaia di migliaia di volte negli ultimi mesi e non solo perché è gratis. La ragione principale è che spiega davvero, con parole semplici e senza far perdere tempo con la teoria, come si guadagna con i mercati finanziari.

I vantaggi di Investous non sono ancora finiti: è completamente gratis (non paghi commissioni e non ci sono costi) e puoi anche usarla in modalità demo per fare prove senza rischi.

In conclusione

Oggi come oggi è possibile ottenere eccellenti rendimenti anche con piccoli e piccolissimi investimenti. Si può cominciare a investire sui mercati finanziari persino con meno di 50 euro (Iq Option consente di cominciare con 10 euro).

Anche dal punto di vista tecnico, possiamo dire che le migliori piattaforme di investimento sono semplici da utilizzare, anche per i principianti.

Se questa guida ti è piaciuta, perché non provi a leggere anche le altre che abbiamo realizzato? Eccone alcune:

Come investire 100 euro al mese: 5 consigli utili [2020] Bitcoin trading

Come investire 100 euro al mese?

O forse è meglio operare e fare trading con più soldi?

E soprattutto con quali broker posso investire 100 euro?

Oggi vogliamo dedicarti un approfondimento sull’argomento di come fare trading con 100 euro solamente e evidenziare i broker regolamentati e con licenza in Europa che lo permettono.

Proseguendo con la nostra investigazione, esamineremo insieme come è possibile investire solo 100 euro al mese, aprendo un conto con uno dei broker che permettono di iniziare con un deposito minimo.

Andiamo a vedere quali sono i 5 fattori e passa da seguire per non farsi fregare.

Come investire 100 euro al mese: cosa fare e cosa evitare (video)

Credits Pietro Michelangeli

Come investire 100 euro: Scegli bene, non improvvisare!

Potresti non sapere che 9 persone su 10 perdono il capitale investito nel primo mese di negoziazione. Le ragioni sono solitamente legate all’inesperienza e al capitale iniziale inadeguato. Allora come fare trading con 100 euro senza perdere tutto immediatamente?

Prenditi del tempo per imparare e fare esercizio (e nel frattempo, risparmia un po’ più di denaro per investire di più quando ti sentirai pronto): guarda i mercati, allenati in siti specifici. Qui su binaryoptioneurope . com puoi trovare molti approfondimenti gratis e materiale didattico sul trading, sul trading forex, azionario CFD e criptovalute e troverai molte info anche sulle opzioni digitali e vanilla.

Non farti circuire da pubblicità ingannevole che ti mostrano grandi profitti e guadagni senza fare nulla, sono delle truffe vere e proprie! Prestare attenzione anche alle opzioni binarie: è vero che in 60 secondi possono ottenere un profitto dell’91%, ma sono strumenti finanziari ad alto rischio e anche molti operatori esperti li lasciano perdere.

Tieni presente che anche con un piccolo capitale iniziale come 100 euro, si possono fare dei buoni risultati e con interessi e ROI, cioè ritorno sull’investimento, molto interessanti.

Sii paziente e investi, non solo del denaro nel trading online, ma investi soprattutto nella tua educazione di trader online. Molti operatori per esempio utilizzano la tecnica e l’approccio Masaniello (di cui moltissimi parlano) per operare con poco rischio in modo da finire una giornata di trading sempre con un piccolo profitto, ma che giorno dopo giorno si accumula nel tempo.

Per finire, studia strategie e segnali e soprattutto cerca di capire come funziona la leva finanziaria, il popolare moltiplicatore di guadagni (e perdite) che può fare da lente di ingrandimento soprattutto per te che vuoi conoscere come fare trading con 100 euro solamente.

Come investire 100 euro nel forex, CFD o criptovalute: con quanti soldi iniziare?

Sapere quanti soldi investire per iniziare a fare trading sul Forex, CFD o Criptovalute, significa avere consapevolezza di quanto investire in questa attività.

Alle volte è lo stesso broker che pubblicizza sul suo sito web il deposito minimo con cui la maggior parte dei clienti decide di iniziare a negoziare: tieni presente che alcuni intermediari offrono la possibilità di iniziare a operare con soli 10 euro, molti con 100 euro, alcuni con 250 euro o più.

Sapere con chi e come fare trading con 100 euro è possibile: continua a leggere e scoprirai come!

Certo, il fatto che un broker ti permetta di iniziare con solo 100 euro non deve necessariamente portarti a pensare che devi iniziare con l’importo minimo.

Un importo così basso ti potrebbe far pensare che è l’ideale per iniziare, ma, chiaramente, non porterà a dei profitti molto alti.

Se vuoi diventare un trader di CFD, criptovalute o Forex da vero professionista, capirai più avanti che il tuo investimento ha un ruolo chiave nel determinare i tuoi potenziali profitti nel futuro. Ma perché l’investimento iniziale, cioè il deposito minimo è così importante per te?

Probabilmente lo sai che c’è una differenza non trascurabile se inizi con 100 euro o 1.000 euro. Nel nostro articolo abbiamo già parlato di come investire 1000 euro per farli diventare 10 mila euro. Pare di certo più facile, ma si può iniziare anche con cifre più basse come 100 euro o 250 euro.

Ovviamente, in linea di principio, investire 1.000 euro è spesso più facile che iniziare con solo 100 euro, in quanto ciò ti impedirà di incontrare uno dei problemi più importanti affrontati dai nuovi trader.

Quando inizi a fare trading, il tuo obiettivo è ottenere un profitto (o guadagno) dal tuo investimento. E questo può difficilmente essere raggiunto con un conto in cui vengono depositate pochi euro.

Inoltre, uno dei principali problemi che incontrano i nuovi trader in erba è la mancanza di pazienza che spesso non consente la crescita sostenibile del tuo conto e, anche con piccoli depositi. Alcuni sprovveduti, invece che investire solo il 5% del proprio saldo, spesso, mettono a rischio l’intero capitale, arrivando a bruciare tutti i soldi in una sola volta. Pazzesco.

E quindi il fattore da non sottovalutare è legato al concetto di leva finanziaria, che abbiamo descritto più volte qui e parlando del concetto di moltiplicatore . È un sistema che può aiutare ad aumentare le dimensioni della tua operazione, anche se investi una piccola quantità di capitale, ma ovviamente aumentare come una lente di ingrandimento può anche aumentare le perdite, fai sempre attenzione.

Esempio. Una leva di 10:1 significa che un deposito (margine) di 100 euro ti consente di fare trading come se avessi investito ben 1.000 euro.

Quindi, se vuoi aprire una operazione del valore di 1 euro e vuoi acquistarne 1.000 unità, senza leva finanziaria devi investire 1.000 euro, mentre con leva finanziaria, puoi impegnare una quantità del tuo denaro minore.

Se, tuttavia, si desidera utilizzare una leva del 10%, si impegnerebbero 100 euro del margine, ma la posizione sarebbe in realtà nominalmente pari a 1.000 euro (ovvero il 10% di 1 euro per 1.000 unità).

A questo punto, se il prezzo delle azioni sale ancora da 1 euro a 1,20 euro, otterrebbe comunque lo stesso guadagno, anche se lo esporrà per soli 100 euro e non per 1.000 euro di capitale come nel caso precedente. Inoltre, il ritorno sull’investimento sarebbe stato del 200%, con effetto leva, rispetto al 20% dell’uso dei soli fondi propri.

Come investire 100 euro: Usa il conto demo

Il conto demo gratis è lo strumento perfetto per imparare come operare online. Il conto demo ha molti vantaggi, questi quattro sono solo i principali:

  1. Mostra le tue abilità senza obbligarti a investire denaro reale
  2. Ti mostra i profitti con un capitale costante, che ti mostra i vantaggi del primo passo di questa guida
  3. Ti insegna a utilizzare tutte le potenzialità della piattaforma di trading online di ciascun broker, in modo da non investire a scatola chiusa
  4. Puoi vedere l’effetto della leva anche con quantità di denaro molto piccole, sia positive che negative. Questo ti permetterà di fare trading con i tuoi 100 euro sapendo cosa puoi ottenere!

Qualcosa in più sulla leva finanziaria: questo strumento è particolarmente delicato e importante e vale la pena di approfondirlo in questo link dedicato al significato di moltiplicatore .

Investire nel trading con leva finanziaria

A questo punto, tieni presente che avere un saldo disponibile superiore al minimo ti consente di aprire posizioni più grandi e, in secondo luogo, entrare in mercati che sono volatili e mantenere posizioni più a lungo, anche se vanno contro di te, senza la paura di perdere il saldo troppo velocemente.

Quando fai queste riflessioni, considera sempre che la prima regola che devi rispettare quando entri nel mondo del trading forex, CFD e criptovalute è che non dovresti mai investire denaro che non puoi permetterti di perdere.

Quindi assicurati di ciò che fai prima di usare il tuo capitale: impara il più possibile, esercitati sul tuo conto demo gratis e poi inizia con un capitale sufficiente per aprire e mantenere il valore del tuo conto nel tempo.

Come investire 100 euro: la gestione del rischio

Prima di capire quali intermediari e broker ti permetteranno di iniziare a negoziare con soli 100 euro, dedichiamo ancora alcune parole alla gestione del rischio e dei suoi rapporti con il mercato finanziario.

Anche se qualcuno potrebbe pensare che la gestione del rischio sia semplice da implementare, questa strategia è in realtà molto più complessa di quanto ti immagini. In linea di principio, è cosa certa dire che una cattiva gestione del rischio, insieme all’inesperienza, sono i motivi principali per cui i trader e gli operatori in generale perdono il loro capitale nel forex trading e CFD.

Lo sai che il mercato dei cambi Forex è estremamente volatile? Tutto questo si traduce in un potenziale disastro finanziario.

Come uscire da questo pericolo e non commettere errori?

I principi e la psicologia ferrea che devi rispettare e seguire sono numerosi e devi anche essere in grado di personalizzarli in modo appropriato. Ricorda, in primo luogo, che quando operi con una valuta o una operazione con i CFD, devi essere sufficientemente padrone della tua piattaforma.

In buona sostanza per essere chiari: come hai determinato la dimensione della tua operazione?

  • Conosci tutti i rischi delle tue operazioni?
  • Hai analizzato e valutato a fondo?
  • Hai stabilito qualche soluzione per ridurre questi rischi?
  • E puoi applicare e gestire queste soluzioni costantemente?

Se hai risposto no ad almeno una di queste domande, potrebbe essere necessario sospendere la attività da trader e rivedere un po’ i seguenti punti.

La quantità di denaro da investire deve essere sempre contenuta. Il problema delle dimensioni della posizione può essere affrontato in diversi modi. Un modo eccellente per iniziare è quello di stabilire una dimensione fissa, la stessa per tutte le operazioni, che devono essere contenute, cioè piccole per parlarci chiaro.

La leva finanziaria, poi non dovrebbe mai essere superiore a 2:1, al fine di gestire la prima fase della tua esperienza nel settore del trading online.

Ecco quello che molti esperti del settore tendono a sottolineare come punti chiave:

Non investire ciò che non puoi permetterti di perdere. È una regola di base, per la quale non dovresti mai finanziare il tuo account con denaro che non hai o che non saresti disposto a perdere.

Ricorda che se non puoi permetterti di assorbire le perdite del capitale investito, allora non dovresti pagare sul tuo conto del denaro che non puoi permetterti di perdere. Il trading online non è un gioco d’azzardo!

Imposta sempre uno stop loss e guadagna di conseguenza. Ti consigliamo di impostare sempre uno stop loss per essere sicuro di realizzare un profitto e contenere le perdite. La negoziazione deve essere fatto con precisione, e non lasciare la tua posizione a caso.

Quindi stabilisci uno stop loss per ogni operazione: sarà la tua rete di sicurezza, in grado di proteggerti da movimenti di prezzo elevati e dai rischi della volatilità. Lo stesso vale anche per i cosiddetti “take profit” cioè prendi profitto che ti permettono di portare nel tuo conto subito dei guadagni senza lasciarli correre sul mercato invano.

Come investire 100 euro: deposito minimo

Siamo quindi arrivati al punto focale e più importante della nostra guida: quali sono i broker che ti permettono di sapere come fare trading con 100 euro o almeno con il minimo deposito possibile.

Ricorda che la cosa più importante è fare tanto esercizio con un conto demo gratis.

IQ Option broker multipiattaforma di CFD e criptovalute

Parlando di IQ Option , dobbiamo dire che sul mercato Europeo è quello che permette di iniziare con la quantità di denaro più bassa in assoluto: puoi aprire un conto gratuito facendo un piccolo deposito di solo 10 euro.

Si tratta di un deposito incredibilmente basso, insomma, giusto per iniziare. Non pensare di fare profitti con un deposito del genere.

L’aspetto importante è che non addebita alcuna commissione per il deposito o il prelievo di denaro, aspetto assolutamente possitivo, dato che potrai depsotare e prelevare spesso senza incorrere in commissioni fastidiose.

Tra le possibilità selezionabili di deposito e prelievo, ti ricordiamo che è possibile utilizzare qualsiasi carta di debito o di credito, purché facente capo ai circuiti Visa o MasterCard. La carta deve essere in corso validità, registrata a tuo nome. Ricorda anche ce dovrai inviare i documenti per verificare e approvare il tuo conto.

  • Aprire un conto con IQ Option è particolarmente veloce e l’assistenza è sempre presente sia via chat che al telefono se lo desideri. Quello che devi fare è:
  • Accedere al forumario di registrazione
  • inserire nome, cognome, email, password e accettare termini e condizioni;
  • cliccare su “Aprire gratuitamente un conto”.

Come avviene per altri broker, anche in questo caso la procedura di apertura del conto ti permette di avere a tua completa disposizione un conto demo e un conto reale. Potrai passare dalla demo al reale in qualsiasi momento!

Per la guida completa, leggi: IQ Option recensione >>

Trade.com offre più di 2,100 strumenti e opzioni finanziarie

Quando si parla di intermediari finanziari che permettono il trading con solo 100 euro, allora dobbiamo introdurre anche il broker Trade.com .

Trade.com è una ottima piattaforma per chi vuole investire sulle coppie forex in modalità professionale: i suoi servizi di trading e la sua piattaforma sono strutturati in modo da risultare semplici e affidabili. Tutti i trader possono accedere alla piattaforma senza particolari difficoltà e offrono molti materiali educativi per apprendere come utlizzare l’interfaccia in modo adeguato. La commissione di trading è sempre lo spread, cioè la differenza tra prezzo di acquisto e quello di vendita. Le commissioni di spread sono concorrenziali e in linea con il mercato.

Da notare che il broker Trade.com permette di depositare anche io minimo di 100 euro o dollari con le maggiori carte di credito e debito e con i più famosi portafogli elettronici come Skrill .

Chiarito ciò, per poter aprire un nuovo conto di trading anche dimostartico dovrai:

  1. Compilare i campi nella nuova schermata “Crea un nuovo account”, inserendo email e password, e confermando ancora una volta la stessa password di sicurezza;
  2. Cliccare su Crea un account.
  3. Riceverai un’email attraverso la quale poter portare a compimento l’operazione di apertura del tuo nuovo account.

Ti ricordiamo anche anche Trade.com ti permetterà di aprire un conto di trading demo. Per aprire un conto devi seguire la procedura di verifica e compilare alcune domande che seguono la direttiva MiFid.

Per la guida completa, leggi: Trade.com recensione >>

Investous broker CFD, Forex e Criptovalute

Il broker Investous è popolare e molto noto in Europa.

Ti vogliamo anche sottolineare che abbiamo per te una gradevole novità: grazie al nostro supporto, Investous è lieto di proporti l’apertura di un conto gratuito di trading con deposito minimo iniziale di soli 100 euro, contro i 250 euro solitamente richiesti. Una buona ragione in più per poter aprire un conto di trading con questo famoso broker!

In tal proposito, se vuoi aprire un conto con Investous , devi semplicemente:

Compilare tutti i campi principali che ti saranno proposti nella nuova schermata;

Riceverai via email una conferma dell’avvenuta apertura, con le istruzioni per poter procedere e terminarla. Ricorda che potrai inoltre pur sempre scegliere di accendere un conto demo di trading, al fine di poter comodamente provare la piattaforma del broker in tutta sicurezza, senza impegnare il tuo capitale reale!

Markets.com famoso per il trading sul future Bitcoin e Ripple

Il deposito minimo per aprire un conto di trading su Markets.com è di 100 euro, che potrai versare con i seguenti metodi di pagamento: carta di credito, bonifico bancario, PayPal, Neteller, Skrill .

Gli strumenti finanziari messi a disposizione sono davvero molti, tra cui il famoso Bitcoin Future che ha ricevuto moltissime attenzioni da quando è stato quotato alla borsa di Chicago negli USA.

Questo è uno dei pochissimi broker che lo permettono.

Aprire un conto di trading con Markets.com è semplice. Devi:

  • Inserire email, password, conferma password e valuta;
  • cliccare su “Crea un account”.
  • Riceverai un’email per concludere la transazione.

Se invece vuoi provare la piattaforma usando il conto demo di trading, clicca direttamente su “Inizia a fare trading gratis” sull’home page.

AvaTrade broker CFD Forex Criptovalute

AvaTrade ti permette di effettuare operazioni di trading online sul Forex con un deposito minimo a partire da soli 250 euro. Ti sembrerà strano, ma il deposito minimo è stato alzato a 250 euro dopo che moltissimi trader avevano bruciato il conto con le criptovalute. È ancora l’unico broker regolamentato che offre un bonus di benvenuto!

Per evitare di avere spesso delle lamentele, il broker AVATrade ha deciso di innalzare il minimo deposito a 250 euro invece che il classico 100 euro.

AvaTrade è un’alternativa davvero interessante per chi, come te, vuole investire sulle Forex, CFD e criptovalute in modo professionale. Avatrade mette a disposizione davvero moltissimi strumenti finanziari ed è famoso per i suoi contratti per differenza che dal lontano 2009 lo hanno sempre portato ad essere al top dei leader degli intermediari in Europa.

Per quanto attiene le opzioni di versamento e deposito, attualmente AvaTrade permette il versamento con carte di debito e credito appartenenti ai principali network, bonifici bancari, PayPal, Skrill , Webmoney e Neteller.

L’operazione di accensione di un conto di trading è davvero facile. Tutto ciò che devi fare è infatti:

  • Per aprie un conto gratis devi cliccare su “Apri Conto Reale”;
  • Compilare il form con tutti i tuoi dati e confermare l’operazione.
  • Riceverai una conferma dell’avvenuto avvio dell’iter di accensione del tuo account con uno specifico messaggio via email.

Ti ricordiamo che puoi accedere a un conto demo seguendo la stessa procedura di cui sopra ma, invece di cliccare su “Apri Conto Reale”, cliccare su “Apri un Conto Demo”.

Un modo semplice e pratico per poter sperimentare in prima persona la bontà del servizio di AvaTrade senza versare nemmeno un euro di capitale!

Per la guida completa, fai riferimento e leggi: AvaTrade recensioni >>

Conclusioni su come fare trading con 100 euro

Speriamo che a questo punto le tue domande possano aver ricevuto una risposta e soprattutto quella che attanaglia la maggior parte dei nostri lettori e cioè come fare trading con 100 euro.

Per terminare la nostra guida, ricorda sempre che il trading sul Forex, CFD e criptovalute , soprattutto se effettuato con strumenti derivati, è un’attività a rischio significativo e molto volatile, e che quindi dovrebbe essere fatta solo se sei disposto a perdere l’ammontare che hai investito. Questo aspetto è molto importante, perchè è legato anche alla tua sfera psicologica.

Se non avrai paura di fare trading, sarai più rilassato e potrai approcciare il trading in modo più sereno.

Prima di fare trading con denaro reale, ricorda sempre di allenarti e fare pratica con un conto demo gratis.

Ci piacerebbe leggere la tua opinione qui sotto.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: