Le opzioni binarie sono legali in Italia

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni Binarie vietate in Italia: elenco

Opzioni Binarie vietate in Italia, è questo un obiettivo della Consob che si sta muovendo per vietare l’uso di questo strumento finanziario

Opzioni binarie vietate in Italia: la Consob ha deciso, tramite un giudice, di far oscurare dei siti di Broker Online che offrivano l’investimento di soldi in opzioni binarie, ma che sono una risorsa per chi vuole fare delle truffe.
Finalmente dopo un meeting che si è tenuto a Cipro, e dopo che alcuni enti nazionali per il controllo dei mercati finanziari quale l’Ente Turco per il controllo dei mercati finanziari, nel 2020, l’Ente Giapponese per il controllo dei mercati finanziari, hanno rispettivamente vietato del tutto le transazioni in opzioni binarie.

La Turchia potrebbe essere solo la prima nazione a dare un ALT a questo rischiosissimo strumento finanziario che Noi abbiamo sempre equiparato ad un gioco d’azzardo.

Anche la Consob ha deciso di mettere un freno a questo tipo di investimento che però è talmente rischioso che mette sotto una cattiva luce tutti gli altri tipi di investimenti.

Perchè vogliono vietare le opzioni Binarie in Italia?

Come abbiamo detto già tante volte, investire soldi in opzioni binarie, è come giocare i soldi con un gioco d’azzardo, infatti Noi spesso abbiamo usato il verbo “giocare” invece che “investire” quando abbiamo parlato di questo particolarissimo strumento finanziario.

La Consob ha deciso di rendere illegali gli investimenti in opzioni binarie nel Nostro paese.

La Consob, ha dichiarato illegali in italia i seguenti Broker Online di cui riportiamo il nome del sito: bocapital punto com, eztrader punto com, staroption punto com, anyoption punto com, tradersmarter punto com e ioption punto com .

Questi i Broker Online che sono stati bloccati in Italia e che non potranno più fare trading di opzioni binarie.

La Consob non si ferma e vuole vietare tutto

Sembrerebbe che la Consob, dopo molte lamentale dei clienti e dopo molti avvisi disattesi, abbia, in concomitanza con l’Ente per la vigilanza dei mercati di Cipro CySEC, deciso di impedire l’uso di diversi Broker Online come già abbiamo accennato solo, ma che l’azione non si fermerà qui.

Anche se le opzioni binarie sono state dichiarate uno strumento finanziario legittimo dall’Unione Europea, molti organismi statali hanno – indipendentemente – deciso di limitarne l’uso nelle proprie nazioni.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Questo ha portato ad un cambio di strategia anche di molti Broker Online, molti hanno già deciso di non offrirle più sulla loro piattaforma anche se – di fatto – diverse piattaforme che Noi oggi conosciamo sono nate proprio intorno alle opzioni binarie.

Conclusioni

Cercheremo di vedere come andrà a finire questa storia delle opzioni binarie vietate. D’altronde la stessa Consob aveva detto più volte di far ben presente agli eventuali clienti dei Broker, che avrebbero dovuto specificare che questo tipo di investimenti è molto rischioso, invece, come abbiamo più e più volte detto, la maggior parte delle pubblicità che si vedevano e che a fine 2020 sembrano essere finalmente sparite, erano del tutto fuorvianti, delle vere e proprie truffe online.

Massy Biagio

Pubblicista finanziario e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Condividi questo articolo con i Tuoi amici dei Social!

Il trading su opzioni binarie è legale in Italia?

Il trading su opzioni binarie è legale in Italia? Quante volte ti sei fatto questa domanda? Se stai leggendo questo articolo sicuramente te lo sei domandato almeno una volta. Ora puoi leggere finalmente la risposta che può chiarirti le idee.

Per quali motivi pensi che il trading binario sia illegale?

Sicuramente il primo motivo è che il trading in generale è sempre visto come una truffa da chi non comprende i veri meccanismi o anche, da chi non conosce il giusto approccio per renderlo una vera e propria attività imprenditoriale.

Qui però parliamo di trading binario, ossia una tipologia di trading nata da pochi anni e che sta rivoluzionando il modo di fare trading veloce. Le novità all’inizio portano sempre incertezza e poca fiducia, soprattutto se il meccanismo tratta di investire denaro in modo speculativo.

Un’altra semplice ragione per cui credi che il trading su opzioni binarie sia illegale è il modo in cui quest’attività viene pubblicizzata dai broker. Per incentivare la raccolta di investimenti speculativi sulle proprie piattaforme, ogni broker tenta di rendere quanto più facile possibile l’approccio al trading su opzioni binarie. Quel “basta cliccare alto o basso” è un limite di marketing strategico molto pericoloso che molta gente supera per poi precipitare e perdere i propri soldi. “Cliccare alto o basso” è solo la parte operativa del trading binario, ma dietro c’è tutto un lavoro di analisi grafica e strategia emotiva, di money e risk management.

Ma non sono questi motivi a rendere illegale il trading binario. L’unica cosa che può rendere illegale il trading su opzioni binarie in Italia è la mancanza di regolamentazione da parte delle autorità finanziarie europee e/o italiana. Un broker di opzioni binarie regolamentato dalle autorità finanziarie preposte è assolutamente legale.

Bada bene , ciò non significa che sia più semplice fare trading con questi broker opzioni binarie regolamentati, ma solo che il tuo denaro è più al sicuro. I broker regolamentati infatti devono rispettare delle normative apposite fornite dalle autorità finanziarie nazionali (Consob).

Cos’altro invece può essere illegale nel trading binario?

In Italia i proventi del trading sono tassati. Tralasciando la Tobin Tax che tassa alcuni titoli italiani e i derivati a partire da un dato volume ed oltre l’intraday, la tassa che può invece interessarti è quella sull’effettivo guadagno (profitti meno perdite). Quando metti il tuo incasso nel portafogli, devi dare allo Stato il 20%.

Devi aprire la Partita IVA per fare trading binario?

Assolutamente no. Spesso ti dico che mentalmente devi trattare quest’attività come se fosse un’impresa, per gestirla nel migliore dei modi e non come un gioco d’azzardo. Tuttavia non è una vera e propria attività imprenditoriale, quindi non serve aprire la Partita IVA.

Non hai nessun obbligo quando inizi a fare trading binario, ma devi solo inserire nella dichiarazione dei redditi le eventuali plusvalenze derivanti dal trading online ed esse saranno tassate del 20%.

Un consulente esperto saprà sicuramente darti maggiori informazioni a riguardo.

Conclusioni

Il trading su opzioni binarie è legale in Italia? Sì, se scegli un broker regolamentato e se contribuisci con la normale tassazione sulle eventuali plusvalenze.

L’Unico Broker Binario Attendibile: ✔ Dukascopy

Tradingmania.it

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2020 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il trading CFD il forex e il trading di criptovalute.

Certificazioni e reglamentazioni del trading binario

Se siete nuovi al mondo del trading di opzioni binarie, allora vi sarete chiesti se la loro negoziazione è legale, e siamo lieti nell’informarvi che lo scambio di qualsiasi tipo di opzioni binarie on-line è perfettamente legale.

Ci sono molti Broker di trading online e mobile di opzioni binarie, tuttavia vi suggeriamo vivamente di attenervi ai siti elencati sul nostro sito web in quanto sono pienamente autorizzati e regolamentati.

Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Quali sono le Autorità Governative che rilasciano licenze controllate?

Ogni paese del mondo ha il proprio corpo normativo concessionarie delle licenze per la regolamentazione delle Opzioni binarie, e di seguito abbiamo elencato ogni organismo di regolamentazione.

  • Austria – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Finanzmarkt Österreich (FMA).
  • Belgio – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Financial Services and Markets Authority (FSMA).
  • Bulgaria – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la commissione di vigilanza finanziaria (FSC).
  • Cipro – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Securities and Exchange Commission (CySEC).
  • Repubblica Ceca – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Česká Národní Banka (CNB).
  • Danimarca – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Finanstilsynet (La FSA Danese).
  • Estonia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Finantsinspektsioon (La Estone FSA).
  • Finlandia – L’organo di governo per tutti i siti di trading opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti basati Finlandia è il Finanssivalvonta – Autorità di vigilanza finanziaria (FIN-FSA).
  • Francia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è l’Autorité des Marchés Financiers (AMF).
  • Germania – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin).
  • Grecia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la capitale ellenica Commissione Mercato (CCSS).
  • Ungheria – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Pénzügyi Szervezetek Állami Felügyelete (PSZAF).
  • Islanda – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Fjármálaeftirlitið – Autorità di vigilanza finanziaria (FME).
  • Irlanda – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Banca Centrale d’Irlanda (Banc Ceannais na hÉireann).
  • Lettonia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Finanšu Un Kapitāla Tirgus Komisija (FKTK).
  • Liechtenstein – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il mercato finanziario dell’Autorità Liechtenstein – Finanzmarktaufsicht (FMA- LI).
  • Lituania – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Lietuvos Respublikos Vertybiniu Popieriu Komisija.
  • Lussemburgo – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Commission de Surveillance du Secteur (CSSF).
  • Malta – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è Malta Financial Services Authority (MFSA).
  • Paesi Bassi – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la De Autoriteit Financiële Markten (AFM).
  • Norvegia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Finanstilsynet – L’Autorità di vigilanza finanziaria della Norvegia.
  • Polonia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Komisja Nadzoru Finansowego – Polish Financial Supervision Authority (KNF).
  • Portogallo – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Comissão do Mercado de Valores Mobiliários (CMVM).
  • Romania – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il nazionale rumeno Securities Commission (CNVMR).
  • Slovacchia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Národná banka Slovenska (NBS).
  • Slovenia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Agencija za trg Vrednostnih Papirjev (ATVP).
  • Spagna – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è la Comisión Nacional del Mercado de Valores (CNMV).
  • Svezia – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il Finansinspektionen (FI).
  • Regno Unito – L’organo di governo per tutti i siti di trading di opzioni binarie che offrono servizi ai commercianti è il comportamento Financial Authority (FCA).

Ci sono limiti di età per fare Trading con le Opzioni Binarie?

Devi avere un’età minima per commerciare con le opzioni binarie on-line, proprio come quando si acquista un qualsiasi tipo di prodotto finanziario o si partecipa a qualsiasi sito di gioco d’azzardo online.

Gli operatori e le giurisdizioni di licenza di questi siti richiedono una maggiore età per iniziare a fare trading di opzioni binarie online. l’età varia da paese a paese, ma di solito bisogna avere almeno 18 anni per iniziare a fare trading con le opzioni binarie online.

Opzioni Binarie: Selezione Migliori Broker sicuri e certificati

Ci teniamo molto ad offrire solamente piattaforme di Broker per la negoziazione di opzioni binarie che siano sicuri, legali e sopratutto certificati ed autorizzati dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ente addetto al controllo ed alla sicurezza per il trading online.

Migliori piattaforme di Trading online

Broker Forex Trading, Criptovalute e Trading CFD

Tutti i broker sono stati testati dal nostro esperto staff.
Ci teniamo molto ad offrire solamente piattaforme di Broker che siano legali e sopratutto certificati e autorizzati in Europa dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ente addetto al controllo ed alla sicurezza per il trading online.

Broker Caratteristiche Demo
BROKER DEL MESE
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo Gratuito!
Licenza: CySEC
“100% Affidabilità”
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo!
Licenza: CySEC
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo Gratuito!
Licenza: CySEC
Broker affidabile
Deposito minimo: 100€
Apri conto Demo Gratuito!
Licenza: Cysec – FCA – KNF
Conto Demo di 100.000€!
Nessun Deposito Minimo!
News e Idee di Trading!
Apri conto Demo Gratuito!
Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 50.000 €!
Apri conto Demo Gratuito!


*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita rapida del proprio denaro a causa della presenza della leva. Circa il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perdono il proprio denaro quando fanno trading con i CFD. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di assumerti l’alto rischio di perdita del tuo denaro“.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: