Opzioni binarie guida pratica 2020 – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni-Binarie-Trading.com

Opzioni binarie: GUIDA PRATICA.

Ciao e benvenuto su Opzioni-Binarie-Trading.com, la risorsa più completa sul trading di opzioni binarie aggiornata a lunedì 20 aprile 2020

. La nostra MISSION è quella di realizzare la miglior guida sulle opzioni binarie presente su internet.

Se sei qui è perchè hai cercato di capire cosa sono le opzioni binarie e come si fà trading VERO? Continua a leggere questo sito frutto di anni di esperienza di trading binario e di raccolta informazioni sulle opzioni binarie. Abbiamo cercato di usare un linguaggio semplice corredato da immagini e video per rendere la lettura il più coinvolgente possibile. Buona consultazione!

Se vuoi aprire subito un conto di opzioni binarie ed iniziare a fare trading, puoi scegliere dalla tabella qui sotto uno tra i migliori broker che abbiamo selezionato. Sono tutti broker binari regolamentati con regolare licenza cysec e/o consob. Ce ne sono tanti altri ma questi sono quelli migliori secondo noi. Prima di aprire un conto ti consiglio di continuare a visitare il sito.

BROKER RENDIMENTI DEPOSITO / TRADE MINIMO
89% 250 € / 24 €
10 €
100 € / 10 €

Per consultare la tabella completa dei broker regolamentati clicca qui o vai alla sezione “Broker opzioni binarie”.

Il sito và consultato come una guida suddivisa in capitoli. In questa pagina (la Homepage) troverai un estratto di ogni argomento trattato nel sito ed un link alla fine di ogni argomento per approfondire la lettura. Ogni capitolo tratta nel modo più chiaro possibile tutti i temi che riguardano il mondo del trading di opzioni binarie. Nel sito facciamo uso di un linguaggio semplice alla portata di tutti, di elenchi e di box che riassumono i concetti chiave trattati nel capitolo corrente.

Sulla destra inoltre troverai link utili a portata di mouse. Potrai aprire un conto con un click, visitare altri blog che parlano di opzioni binarie, leggere le risposte alle domande più frequenti e molto altro.

Per qualsiasi domanda puoi contattarci compilando il form che trovi alla pagina Contatti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Alla fine del viaggio tra la nostra guida sulle opzioni binarie siamo sicuri che avrai le idee più chiare su cosa sono le opzioni binarie, come si fà trading con le opzioni binarie, quali sono i migliori broker di opzioni binarie e quali sono le migliori strategie per fare trading con le opzioni binarie e guadagnare.

Ti ricordiamo infine che la guida è aggiornata a lunedì 20 aprile 2020

ed è in continuo aggiornamento.

Torna a visitarci spesso, tutte le novità sulle opzioni binarie ti aspettano ��

Cosa troverai qui:

Cosa sono le Opzioni Binarie?

Le opzioni binarie sono lo strumento finanziario più in crescita degli ultimi anni. L’idea di base è sempre quella del trading classico: cioè cercare di prevedere l’andamento del mercato per essere in guadagno.

Nelle opzioni binarie, l’operatività è semplificata in quanto avrai a disposizione 2 opzioni tra cui scegliere e che potrai controllare tu scegliendo la durata dell’opzione binaria e l’asset al quale fare riferimento. Per asset si intendono i cambi monetari (eur/usd ad esempio), le azioni (google, facebook, .etc.), le materie prime e gli indici di borsa.

In parole povere ecco cosa dovrai elaborare nella tua testa per fare trading con le opzioni binarie: “Tra 60 secondi il prezzo dell’euro/dollaro sarà più alto di quello di adesso” oppure “Entro domani il prezzo del petrolio non toccherà mai il prezzo X”. A dirla volgarmente le opzioni binarie sono “le scommesse del trading” con la differenza che qui i soggetti non sono squadre o atleti ma i prezzi di valute, azioni, indici e materie prime.

Esistono vari tipi di opzioni binarie e si differenziano per durata e tipologia di domanda. Le più diffuse sono quelle a 60 secondi e le alto/basso (call/put).

Le opzioni binarie sono autorizzate e regolamentate dalla CONSOB per l’italia e da altri enti europei che rilasciano licenze ai broker che rispettano rigide condizioni.

Per approfondire l’argomento >> clicca qui I broker di opzioni binarie: solo quelli regolamentati.

I broker di opzioni binarie nascono come funghi. Questo fattore ha 2 lati uno negativo e uno positivo. Quello negativo è che, come in qualsiasi settore, anche qui ci sono le mele marce. Si tratta di quei broker che senza alcuna licenza (consob e/o cysec) richiesta per operare nel settore del trading binario, iniziano ad offrire servizi che non potrebbe offrire (perdona il gioco di parole). Queste sono delle verie proprie truffe che sfociano in gente infuriata, cattiva reputazione delle opzioni binarie e perchè no pure un servizio alle Iene. C’è tanta disinformazione sull’argomento quindi colgo l’occasione per ribadire un concetto fondamentale: “Informati prima di scegliere il tuo broker!” . Il broker sarà il tuo strumento per affrontare il trading col le opzioni binarie.

Vai su internet, cerca il suo nome, vedi cosa dicono le persone, cosa offre, e soprattutto se è REGOLAMENTATO!

Il lato positivo è che tutti questi broker, si trasformano in concorrenza positiva: sempre più strumenti formativi per i clienti, maggiori percentuali di guadagno e offerte invitanti.

Altre cose da vedere in un broker sono:

  • Specializzazione in opzioni binarie;
  • Supporto ed assistenza clienti;
  • Modalità di deposito e prelievo;
  • Facilità di utilizzo della piattaforma;

Vuoi sapere quale broker binario utizziamo noi?

La risposta è 24option. Perchè? Ti diamo 4 motivi:

  1. Ha sia la licenza consob che cysec;
  2. Offre un’assistenza fantastica tutta in lingua italiana. Le account manager sono le più simpatiche e belle �� ;
  3. La piattaforma è semplice e non si blocca mai;
  4. E’ sponsor ufficiale della Juventus. E secondo te una grossa squadra e società come la Juventus stringerebbe mai un accordo così forte con un broker che non sia affidabile? Pensa anche a questo quando fai la tua scelta.

Tutti gli altri broker che troverai nel sito sono lo stesso affidabili e regolamentati. Se hai già un conto su 24option o semplicemente ti piace avere più conti, usali in ordine per come te li presento ��

Per approfondire l’argomento sui broker e vedere la tabella completa di tutti quelli regolamentati >> clicca qui. Opzioni binarie: Le migliori strategie

Le strategie vincenti di opzioni binarie sono davvero poche. Le strategie da poter applicare alle opzioni binarie sono tantissime. Non basterebbe un’enciclopedia per riunirle tutte. Se un pò conosci il mondo del trading o anche solo quello delle scommesse, considera che tutti i sistemi, strategie e metodi dei entrambi i settori sono applicabili alle opzioni binarie. Da questo ne viene fuori che la maggior parte non funziona o comunque non è vincente.

Noi, negli anni, ne abbiamo provate davvero tante e abbiamo tirato fuori quelle 4-5 che, con qualche nostra modifica, sono diventate la base portante per il nostro trading in opzioni binarie. Abbiamo scelto di non parlare e scrivere di tutte le altre perchè tanto il web è pieno di strategie con le medie mobili, strategie con martingala, etc.

Le strategie di cui parliamo nel sito sono:

  • 60 VITTORIA, GRANDE BALDORIA (di nostra produzione e condivisa in maniera totalmente gratuita);
  • TREND AMICO (come sopra);
  • Strategia base: La gabbia (rivisitata da noi);
  • Strategia media: Il pentolone (rivisitata da noi);
  • Strategia avanzata: Il fantabinario (in lavorazione);

Per approfondire l’argomento sulle strategie in opzioni binarie e per scaricarle >> clicca qui Falla nelle opzioni binarie?

Molti ci chiedono se è vero che nelle opzioni binarie c’è una falla, un bug delle piattaforme da poter sfruttare a nostro favore. Per noi non esiste nessun trick, nessuna falla, nessun bug da poter sfruttare per fare soldi con le opzioni binarie. Abbiamo però scoperto un piccolo trucco. Continua a leggere.

Quello che gli altri spacciano per tale è semplicemente la possibilità di cercare di entrare nella maniera più veloce possibile in modo da prendersi qualche decimo di tick di vantaggio. Questo è possibile mettendosi la piattaforma metatrader e quella del broker di opzioni binarie davanti, una di fianco all’altra. Nella metatrader 4 il prezzo si muove di qualche decimo di secondo prima rispetto alla piattaforme delle binarie che quindi ha un leggerissimo ritardo (delay). Ecco, con uno script, è possibile far cliccare l’apertura dell’opzione binaria prima che il prezzo venga aggiornato prendendosi così qualche decimo di tick di vantaggio.

Esempio: Vuoi entrare in ALTO (Call). Ti metti i 2 grafici vicini e attendi che sulla metatrader vedi il prezzo salire. Sulla piattaforma binaria il prezzo è ancora un pò più sotto quindi tu entri e dopo 1 secondo il prezzo sarà salito e tu sarai già avvantaggiato. Chiaro?

Concludo l’argomento col dire che questo è l’unico trucchetto per cercare di prendersi un piccolo vantaggio. Quindi se vi vogliono vendere qualcosa che vi sveli una falla nelle opzioni binarie lasciate perdere perchè io ve l’ho scritta gratis!

Se vuoi approfondire e vedere come puoi utilizzare il trucco senza script e senza bisogna di programmi vai alla nostra pagina”Opzioni binarie: Falla scoperta“.

Notizie dai broker di opzioni binarie

Dal 2020 abbiamo deciso di trattare maggiormente questioni inerenti i broker. Questo per 2 motivi: il primo è perchè riteniamo che in questo sito abbiamo trattato in maniera abbastanza esaustiva cosa sono le opzioni binarie, le migliori strategie vincenti e scritto una carrellata di articoli tecnici che servono a dare un quadro abbastanza chiaro dell’argomento. Il secondo motivo, strettamente correlato al primo, è che riteniamo che la parte da curare dove concentrare maggiormente i nostri sforzi sia quella inerente ai broker di opzioni binarie che, come abbiamo detto sopra, nascono come i funghi. Crediamo perciò sia più utile per te e tutti i lettori del sito, trovare analisi, articoli, recensioni, videoguide sui broker e sugli strumenti da loro offerti.

Per essere sempre aggiornati sugli ultimi broker di opzioni binarie, sulle loro caratterstiche e sugli strumenti offerti >> clicca qui

Trading Opzioni Binarie: guida pratica per inziare

MigliorBrokerForex.net è il sito nato per aiutarti a migliorare come investitore e per indicarti quelli che sono i mercati più redditizi per te che hai deciso di fare trading online.

Oggi ti parliamo di trading opzioni binarie, una tipologia di trading dalle caratteristiche molto particolari e che oggi può offrirti grandi opportunità di guadagno.

Guida completa al trading di Opzioni binarie by Migliorbrokerforex.net

Chi ha già una discreta esperienza come trader saprà già molto bene che non tutto è oro quello che luccica e che senza una preparazione adeguata è impossibile registrare profitti. L’istinto conta, ma non è assolutamente tutto, anzi.

È per questo che abbiamo preparato per te una guida sul trading opzioni binarie completamente gratuita, che ti permetterà di muovere i primi passi e poi di migliorare il tuo stile di trading.

Se vuoi saperne di più sulle opzioni binarie non è sui forum o sui pdf che troverai la chiave: dovrai affidarti ad un team di esperti, come quello che abbiamo messo insieme su MigliorBrokerForex.net.

Continua a leggere per saperne di più su questo specifico mercato, per imparare a fare trading in uno dei settori più redditizi oggi accessibili.

Che cos’è il trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie è un sistema di investimento che ti permette, a scadenze molto brevi, di realizzare guadagni fino al 96% della somma investita.

Per farla breve, almeno in apertura e in attesa degli approfondimenti successivi che i nostri esperti hanno preparato per te, le opzioni binarie ti permettono di puntare sul rialzo o sul ribasso di un determinato titolo e, a scadenza, di guadagnare molto nel caso in cui tu abbia puntato nel verso giusto.

Non è un mistero dunque il perché questa modalità di trading sia tanto popolare: in pochi minuti puoi effettivamente moltiplicare il tuo capitale, a patto ovviamente di avere le competenze giuste per ottenere il meglio da questo tipo di strategie.

Perché non puoi più fare trading sulle opzioni binarie in Europa

ESMA, autorità che ha il potere di legiferare temporaneamente su quanto concerne le attività degli intermediari finanziari, ha ormai bandito le opzioni binarie su tutto il territorio europeo. Questo vuol dire che i vecchi broker ai quali magari ti eri rivolto per le tue operazioni con le opzioni binarie non possono più permetterti di fare trading, a meno che tu non possa soddisfare delle condizioni al di fuori della portata di praticamente chiunque,

L’alternativa che hai oggi a disposizione è quella di rivolgerti ad un broker NO ESMA per il trading sulle opzioni binarie. Noi di MigliorBrokerForex.net ne abbiamo scelti tre, basando la nostra scelta sui criteri di affidabilità, sicurezza, guadagno potenziale e bonus di benvenuto.

Come funziona il trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie è molto popolare anche perché è molto semplice. Non dovrai creare portafogli complessi, non dovrai seguire le notizie macro e microeconomiche delle principali economie. Tutto quello che dovrai fare è avere una certa dimestichezza con l’analisi tecnica, una tipologia di analisi che ti permette di analizzare resistenze e supporti e di agire di conseguenza sui mercati.

Parleremo in questo paragrafo della forma standard di opzione binaria. Il funzionamento è il seguente:

  • Scegli un asset tra quelli che ti vengono messi a disposizione dal tuo broker;
  • Scegli una durata per l’opzione binaria;
  • Punta sul rialzo o sul ribasso dell’asset che hai scelto;
  • Aspetta il termine dell’opzione;

Se avrai investito nel modo giusto, la somma che hai investito ti sarà restituita, con un guadagno fino al 96%. Nel caso in cui invece il tuo investimento non dovesse essere corretto, dovrai purtroppo fare i conti con la tua prima perdita del capitale investito.

La prima delle particolarità delle opzioni binarie e del trading che le utilizza è questa: non ci sono guadagni o perdite graduali – o perdi quello che hai investito o lo raddoppi in modo praticamente immediato.

Il trading in opzioni binarie è un trading di breve periodo, anzi brevissimo, dato che anche chi fa scalping su altri mercati non è abituato a vedere il suo capitale raddoppiato nel giro di pochi minuti.

Siamo davanti, inutile negarlo, a possibilità che nessun altro tipo di mercato è in grado di offrirti, opportunità che se sfruttate a dovere possono cambiare per sempre il tuo approccio al trading online e agli investimenti.

Nota importante: Vogliamo ricordarti che è a disposizione sul nostro sito una pagina archivio contenente la catalogazione di tutti i post pubblicati sul sito e relativi all’argomento ” Trading opzioni binarie “. Vuoi consultarli ? Clicca quì —> Archivio completo post Trading opzioni binarie

Le opzioni binarie 60 secondi

Le opzioni binarie 60 secondi sono opzioni binarie che hanno una durata molto breve e che sono di gran lunga quelle più utilizzate dai trader professionisti.

Fare trading con le opzioni binarie a 60 secondi ti garantisce:

  • Tempi molto brevi per andare a investire e per conoscere il risultato del nostro investimento, con la possibilità di moltiplicare di molte volte il nostro investimento anche in poche ore;
  • Una gestione del tuo investimento che dipende soltanto dall’analisi tecnica, il che rende più semplice la lettura delle situazioni di mercato.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Trading Opzioni Binarie 60 Secondi

Su cosa investi con il trading in opzioni?

Vale la pena di ricordare in questa circostanza anche quello che riguarda il “cosa”. Quando acquisti un’azione stai acquistando una quota di una società per azioni, quando compri un’obbligazione invece stai prestando denaro a imprese e stati, quando acquisti una materia prima… stai acquistando contratti che ne rappresentano la proprietà.

Anche in questo senso le opzioni binarie sono decisamente diverse: non stai comprando nulla, se non il diritto a comprare e vendere l’asset sottostante alla scadenza e al prezzo pattuito.

Non siamo grandi amanti delle definizioni di scuola, perché queste non sono assolutamente in grado di raccontarci in dettaglio la verità. È per questo che faremo ancora una volta un esempio pratico per farti capire come funziona il trading di opzioni binarie:

  1. Ogni asset/titolo scambiato sui mercati ha un prezzo;
  2. Quando acquisti un’opzione al rialzo, stai comprando il diritto a comprare, a scadenza dell’opzione, il sottostante al prezzo di partenza. Questo vuol dire che nel caso in cui il prezzo del sottostante dovesse aumentare, avrai il diritto di comprarlo a prezzo più basso; vale lo stesso per il caso contrario, ovvero nel caso in cui tu punti sul ribasso – in questo caso potrai vendere ad un prezzo più alto rispetto a quello attuale, guadagnando;
  3. Questo funzionamento “complicato” è comunque nascosto dalle principali piattaforme di trading su opzioni binarie – ti basterà sapere che puoi puntare al rialzo o al ribasso di un determinato asset.

I diversi tipi di opzioni binarie

Ci sono diversi tipi di opzioni binarie attualmente disponibili in commercio sulle principali piattaforme per il trading online:

  • Opzioni binarie classiche: sono quelle opzioni che ti permettono di puntare e di guadagnare semplicemente sul rialzo o sul ribasso di un determinato asset; sono le più semplici da capire e quelle consigliate se stai muovendo i primi passi nel mondo del trading online;
  • Opzioni a coppia: in questo caso dovremo mettere a confronto l’andamento di due diversi asset, secondo diverse modalità; si punta, in questo caso, sul migliore o peggiore andamento di un sottostante rispetto ad un altro;
  • Opzioni binarie a lungo termine: sono una tipologia poco utilizzata e relativamente giovane. In questo caso punti su opzioni binarie che invece di durare pochi minuti, durano anche mesi; si perde con questo tipo di opzione il vantaggio del termine molto breve che ha reso popolare il settore e il trading delle opzioni binarie;
  • Opzioni Binarie One Touch: si punta non sul rialzo o sul ribasso, ma sul raggiungimento di un determinato livello di prezzo da parte dell’asset che abbiamo scelto. In questo caso i guadagni possono essere molto superiori rispetto a quanto viene offerto dalle opzioni binarie classiche, essendo meno probabile che la condizione si verifichi;
  • Opzioni binarie Ladder: sono l’evoluzione delle opzioni binarie One Touch. In questo caso infatti potrai scegliere tra 5 diversi prezzi da raggiungere, con guadagni che salgono al crescere della distanza del prezzo attuale; si tratta del prodotto forse più rischioso, ma anche di quello che offre i migliori rendimenti;
  • Opzioni binarie Range: altra tipologia di opzione binaria che è relativamente nuova sul mercato; in questo caso dovrai prevedere se a scadenza l’asset avrà un valore all’interno di un determinato intervallo.

Alcuni broker offrono anche delle possibilità ulteriori, che non analizzeremo in questa specifica guida in quanto poche indicate per chi ha iniziato da poco a fare trading su questi specifici asset.

Di cosa hai bisogno per fare trading sulle opzioni binarie

Non hai bisogno di molto per iniziare a fare trading nel mondo delle opzioni binarie. Pochi elementi ma fondamentali per avere successo, è questo quello che dovrai avere a disposizione prima di cominciare a muoverti:

  • Un buon broker, che oggi deve essere necessariamente NO ESMA, e quindi al di fuori dei confini europei, dato che il trading di opzioni binarie è oggi proibito tramite broker europei. Nel corso della guida di oggi ti consiglieremo diversi broker affidabili e che possono offrirti tutto quello di cui hai bisogno per fare trading su questo specifico mercato;
  • Una buona piattaforma: i migliori broker di opzioni binarie possono offrirti MetaTrader 4, o in alternativa piattaforme proprietarie che possono offrirti trading immediato, analisi dei grafici, integrazione con segnali, supporti e resistenze;
  • Una buona conoscenza dell’analisi tecnica – è l’unico strumento di cui hai effettivamente bisogno per indirizzare i tuoi investimenti, soprattutto se decidi di andare a investire su opzioni binarie con scadenza molto breve;
  • Un buon approccio mentale: con le opzioni binarie, così come per il grosso degli asset per il trading, è molto facile andare in tilt. Un buon approccio mentale ti permette di rimanere sempre lucido e di decidere quando e come ti converrà andare ad investire.

Le caratteristiche dell’opzione binaria

Ci sono inoltre da tenere in considerazione i fattori che rendono l’opzione binaria che hai scelto “unica”.

Durata

Ci sono opzioni binarie di diversa durata, dalle opzioni binarie 60 secondi a quelle che possono arrivare a durare mesi. Una scelta corretta in questo senso ti aiuterà a orientare i tuoi rischi e i tuoi potenziali guadagni.

Non tutti i trader sono uguali e pertanto non c’è una durata standard che può essere indicata come ideale per tutti. Studia il mercato con un account demo gratuito e individua quali sono le durate che più sono adatte al tuo stile di trading.

Asset

Con le opzioni binarie puoi investire su diversi tipi di asset, su tutti:

  • Coppie Forex: sono le valute che possono essere scambiate sul mercato valutario. Ce ne sono tantissime, ciascuna coppia con la propria volatilità, i propri dati fondamentali e il proprio andamento. Non farti ingannare dalla grande varietà che avrai a disposizione. Scegli quelle 3 o 4 coppie che possono davvero fare al caso tuo e continua a fare trading su quelle;
  • Materie prime: oro, argento, rame, petrolio, gas naturale, grano, caffè, cacao. Sui mercati internazionali ne sono scambiate tantissime e sono una delle categorie più apprezzate dai trader professionisti di opzioni binarie. Anche in questo caso però la varietà può essere tua nemica. Ti consigliamo di scegliere soltanto quelle materie prime che si integrano nella tua strategia;
  • Criptovalute: data la loro volatilità, sono diventate una presenza fissa nell’offerta di tutti i principali broker. Anche adesso che stanno vivendo un momento non molto esaltante, possono offrirti ottime possibilità, in quanto con le opzioni puoi anche investire al ribasso, ovvero con un sistema simile alla vendita allo scoperto;
  • Azioni: il mercato azionario è volatile per eccellenza e dunque ti permette di operare anche sul brevissimo periodo con grandi oscillazioni di valore. Sui principali broker troverai soltanto quelle azioni ad elevatissima capitalizzazione e che possono offrirti grandi volumi di scambi;
  • Indici: sono un ottimo modo per investire sull’intera economia di un paese. Possono essere molto volatili e dunque adatti anche alle opzioni binarie a breve o brevissima scadenza.

Dove imparare di più sulle opzioni binarie

Come abbiamo già detto in apertura, la conoscenza dell’analisi tecnica è uno dei requisiti fondamentali per fare trading di opzioni binarie con profitto. Trovare siti e piattaforme per migliorare le tue conoscenze in questo senso diventa dunque di fondamentale importanza.

MigliorBrokerForex.net

Il nostro sito è da sempre attentissimo alle esigenze di chi fa trading di opzioni binarie e offre guide e approfondimenti gratuiti per aiutarti a diventare un trader migliore. Continua a seguire il nostro sito per conoscere tutte le ultime novità e per trovare spiegazioni ritagliate anche sulle esigenze degli esordienti, senza abbonamento e senza spendere neanche 1 euro.

Forum sul trading di opzioni binarie

I Forum sul trading di opzioni non sono fonti attendibili di informazioni. Si trovano infatti commenti e post di persone che spesso non fanno neanche trading per conto proprio e che possono indirizzarci verso segnali e informazioni non utili o direttamente sbagliate.

Per questo motivo ti consigliamo, nel caso in cui quanto ti viene offerto gratuitamente da MigliorBrokerForex.net non dovesse bastarti, di seguire altri canali per l’informazione, senza tenere mai o quasi i forum in considerazione.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Trading Opzioni Binarie Forum

Opzioni binarie: guida al trading in PDF

Ci sono in giro per la rete diversi PDF che ti propongono una conoscenza approfondita di questo mercato. Vale in questo caso lo stesso di quanto abbiamo appena detto per i forum: spesso non è chiaro chi abbia scritto queste guide, le informazioni contenute sono datate e non più attuali e si cerca di vendere servizi ulteriori di informazione, spesso anche quelli di pessima qualità.

Per questo motivo ti consigliamo di stare alla larga da guide in PDF gratuite o meno. Il mondo del trading è in costante e continua evoluzione e quello che c’è da sapere non può essere mai o quasi contenuto in un PDF.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Trading opzioni binarie pdf

Perché scegliere un buon broker è fondamentale

Scegliere un buon broker è di fondamentale importanza, perché sarà proprio il broker che avrai scelto a:

  • Offrirti la piattaforma ideale per il tuo trading, che si tratti di MetaTrader 4 oppure di altra piattaforma proprietari;
  • Selezionare per te i migliori asset per fare trading sulle opzioni binarie;
  • Offrirti durata e tipologia di opzioni in linea con il tuo stile di trading e con le tue necessità;
  • Gestire gli ordini in modo congruo e proteggere il tuo capitale;

I broker che troverai come consigliati nel corso di questa guida sono broker che:

  1. Sono autorizzati ad operare da un ente terzo, che ne garantisce bontà, onestà e separazione dei capitali, nonché l’assenza di conflitti di interesse;
  2. Ti offrono piattaforme adeguate per l’investimento, con tutte le funzionalità che permettono ai trader professionisti di macinare utili;
  3. Ti offrono ottimi guadagni sulla singola opzione binaria, con payout che superano di media il 90%;
  4. Ti propongono soltanto quelle tipologie di opzione binarie che sono davvero utili per il trading, senza trucchi e senza truffe;

L’importanza della piattaforma per fare trading in opzioni binarie

Scegliere la piattaforma giusta per il trading in opzioni binarie è di fondamentale importanza. È la piattaforma infatti a garantirti accesso agli strumenti di analisi tecnica e ad offrirti una gestione degli ordini avanzata.

Ce ne sono tantissime in circolazione, anche se quelle che sono effettivamente degne di nota sono davvero poche. I nostri esperti ti consigliano di andare a scegliere:

  • MetaTrader 4: è la piattaforma preferita dai professionisti e quella che ti garantisce non solo un’analisi tecnica molto avanzata, ma anche di andare utilizzare script molto interessanti per l’autotrading e il trading di opzioni binarie semi-automatiche;
  • Piattaforme proprietarie, che sono concepite dai broker proprio per offrire il miglior sostegno possibile per quanto riguarda l’operatività sulle opzioni binarie.

Tutti i broker che ti consigliamo nella guida di oggi ti offrono o la possibilità di operare con MetaTrader 4, o la possibilità di andare a investire tramite piattaforme proprietarie molto avanzate.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Piattaforme di trading Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono una truffa?

Nonostante siti internet e televisioni generaliste si siano scagliate a più riprese contro le opzioni binarie, possiamo dire senza alcun timore di essere smentiti che questo tipo di trading non è una truffa. Si tratta di un modo più che legittimo per investire sul breve periodo e che può, per molti investitori, essere la migliore soluzione che si ha a disposizione.

Certo, trattandosi di un settore dove girano grandi quantità di denaro, ci sono operatori non proprio corretti e autentici truffatori. Scegliendo però un broker affidabile e conosciuto, potrai evitare di incappare in truffe e raggiri.

È anche per questo che esiste MigliorBrokerForex.net: per aiutarti ad evitare truffe e per segnalare i broker truffaldini.

>>> Per segnalare o conoscere i broker truffaldini clicca su: Truffe trading online: segnalazioni degli utenti

Trading opzioni binarie: demo account – perché è importante

A prescindere da quale sarà il broker che sceglierai per fare trading in opzioni binarie e a prescindere dalla tua strategia e dalla tua esperienza, è di fondamentale importanza andare a sfruttare l’account demo gratuito che ti viene offerto da tutti i broker che consigliamo sul nostro sito.

Il trading opzioni binarie ha bisogno di preparazione e il modo migliore per farlo è quello di andare a utilizzare appunto un account con capitale virtuale, che ti permette di andare ad investire denaro non vero e dunque di muoverti con una certa libertà. Non perderai denaro mentre affinerai le tue capacità di trader e mentre cerchi di preparare la tua strategia.

>>> Per approfondire l’argomento clicca su: Trading Opzioni Binarie Demo

�� I migliori Broker di Opzioni Binarie 2020!

Le opzioni binarie sono un prodotto finanziario speculativo con cui possiamo speculare sul possibile movimento rialzista o ribassista dell’asset. Le opzioni binarie hanno attirato così tanto l’attenzione di traders esperti e neofiti, in quanto il loro funzionamento è molto più semplice rispetto a quello di un’opzione finanziaria standard. Su forum e siti di settore presenti sul web, si legge spesso che le opzioni binarie ci permettono di fare soldi velocemente. Non possiamo dire che ciò sia falso, un quanto le opportunità di guadagno sono davvero alte, ma tuttavia c’è da dire che le perdite possono essere altrettanto veloci e, se non operiamo con cautela, possiamo dunque perdere tutto il nostro capitale (Leggi Rischi Opzioni Binarie).

CONTO DEMO
CONTO DEMO

Per essere sicuri di muoverci nel modo giusto, durante la selezione di un broker di opzioni binarie, nel caso in cui decidiamo di aprire un conto, dobbiamo porci le seguenti domande: il broker offre un conto demo? E’ possibile fare trading su una piattaforma mobile, semplice ed intuitiva? Di quali regolamentazioni dispone il broker? Oltre a questi aspetti dobbiamo inoltre assicurarci che il broker offra un’assistenza clienti dedicata in spagnolo, nonché dobbiamo valutare a quanto ammonta il deposito minimo necessario per l’apertura di un conto in denaro reale, ed infine quali sono le condizioni dei bonus o del deposito.

Quali tipi di operazioni possiamo fare con le opzioni binarie?

Le principali tipologie di operazioni che vengono solitamente eseguite sono le opzioni binarie standard, che si basano sull’oscillazione del prezzo, ed in particolare se il prezzo dell’asset dell’opzione sale oppure scende in un determinato periodo di tempo. Ad esempio, se pensiamo che un’opzione di PepsiCo aumenterà nei prossimi 60 minuti, possiamo acquistare un ‘opzione Call’, che prevede che se entro 60 minuti il prezzo di PepsiCo è superiore al prezzo in cui si trovava inizialmente, l’opzione termina “in the money” e dunque traiamo profitto. Oltre a questa tipologia di opzione, c’è anche la famosa “One Touch”, che prevede che se il prezzo di un asset tocca un determinato valore per un certo periodo di tempo si ottiene un profitto. Ad esempio, la quota di PepsiCo è a 10.50; se crediamo che nel corso delle prossime due ore il prezzo toccherà il valore 10.40, possiamo allora scegliere un’opzione “Put” insieme ad una “One Touch” a 10.40. Se, nel corso delle due ore, il prezzo tocca in qualsiasi momento il valore 10.40, avremo un guadagno. Al contrario, perderemo l’importo iniziale investito.

Apertura conto e deposito minimo

Un’altro aspetto molto importante da tenere in considerazione nel momento dell’apertura di un conto su un broker è il deposito minimo, che non dovrà essere troppo elevato. E’ doveroso sottolineare che ci sono broker che ci permettono di aprire un conto di opzioni binarie con denaro reale a partire da soli 50 €. Inoltre dobbiamo assicurarci che il broker non ci faccia pagare alcuna tassa per aprire o mantenere l’account, in quanto solitamente i broker di opzioni binarie solitamente non la prevedono.
Per aprire un conto con un broker di opzioni binarie è sufficiente inserire le proprie informazioni personali. Aprire un conto è solitamente gratuito e non ci costa nulla. In alcuni casi, il broker di opzioni binarie ci offrirà un bonus di benvenuto o un bonus sul primo deposito effettuato, ma tuttavia dobbiamo ricordarci che i bonus non sono gratuiti.
Infatti, per prelevare l’importo del bonus e renderlo dunque valido, dobbiamo fare un “rollover”, cioè investire la cifra equivalente al bonus per un determinato numero di volte. Molti traders rimangono delusi in quanto quando ricevono il bonus pensano di poterlo ritirare immediatamente, ma purtroppo non funziona in questo modo. Infatti è necessario investire l’importo un certo numero di volte prima di poter richiedere di ritirarlo. Quindi, detto questo, è chiaro che dobbiamo sempre consultare con attenzione le condizioni del bonus offerto dal broker prima di fare qualsiasi deposito o accettare il bonus.

Conto Demo

Alcuni broker di opzioni binarie offrono un conto demo, un aspetto importante in quanto ci permette di testare la piattaforma. Solitamente i broker di opzioni binarie offrono piattaforme intuitive, facili da usare e “user-friendly”, dunque con una grafica semplice. Ricordiamo che è inoltre importante che la piattaforma sia performante, che quindi funzioni bene e non si blocchi.

Depositi e prelievi: Opzioni disponibili

E’ importante analizzare le modalità di deposito e di ritiro che sono offerte dai diversi broker di opzioni binarie. I più comuni metodi di deposito e prelievo sono: bonifico bancario, carta di debito/credito, Skrill e Neteller. A seconda del metodo di pagamento che usiamo dovremo effettuare un deposito inziale inferiore o superiore. Ricordiamo che i brokers spesso ci permettono di effettuare il ritiro con il metodo di pagamento usato per il deposito.

Regolamentazioni

Questo è forse l’aspetto più importante da tenere in considerazione nel momento in cui si apre un conto con un broker di opzioni binarie. Nel particolare, se un broker è regolato da un regolatore finanziario importante a livello europeo, questo significa che possiamo essere più fiduciosi riguardo alla sicurezza dei fondi da noi depositati. In generale, il più importante organismo di regolamentazione finanziaria europea è il FCA britannico (Financial Conduct Authority) che, nel caso ci sia un problema con il broker come la sua chiusura o il suo fallimento, garantisce i depositi dei clienti fino ad una cifra di € 50.000.

Conclusione e consigli

Speriamo che la nostra guida pratica nella scelta di un broker di opzioni binarie sia stata per te utile. E’ importante ricordare che le opzioni binarie sono uno strumento finanziario ad alto rischio, ed è dunque consigliabile non depositare capitali troppo alti (Leggi Rischi Opzioni Binarie). Non solo, è necessario essere consapevoli dei rischi derivanti dal trading di prodotti finanziari nuovi o di tendenza che non conosciamo molto bene, quindi prima di aprire un conto con un broker di opzioni binarie è essenziale conoscere il prodotto e i rischi connessi.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

CONTO DEMO