Opzioni binarie le strategie Put e Call nel trading online

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Put e Call nel Trading Online

Apparentemente questi sono concetti di investimento molto semplici. Un’opzione call significa che ritenete che l’asset aumenterà il suo valore entro la scadenza; un’opzione put significa che ritenete che l’asset diminuirà il suo valore entro la scadenza. Nel linguaggio di trading opzioni, una chiamata (call) è anche conosciuta come “high” (alto) o “above” (sopra) e l’opzione put è anche conosciuta come “low” (bassa) o “bellow” (sotto).

L’importanza di comprendere completamente le opzioni put e call nelle opzioni digitali può essere capita prima di tutto dalla loro comprensione nelle opzioni tradizionali. Le opzioni classiche hanno un’opzione per acquistare un bene in una data successiva oppure vendere l’opzione (sempre in una data successiva). Se acquistate un’opzione call vuol dire che volete che il prezzo dell’asset aumenti. Quindi dovreste acquistarlo al suo prezzo originale, più basso. Le opzioni Put funzionano in senso opposto. Un’opzione put significa che si vuole che il prezzo dell’asset scenda, permettendovi così di venderlo al suo prezzo originale, più alto.

Nel trading di opzioni online non si acquista né si vende alcun asset. Piuttosto, si acquista la possibilità di trarre profitto se l’asset va su (il prezzo), nel caso di un’opzione call, o si acquista la possibilità di trarre profitto se l’asset va giù nel caso di un’opzione put.

Tre tipologie di Opzioni Digitali

I termini call o put sono generalmente utilizzati solo quando il trading comporta un movimento dell’asset verso il basso o verso l’alto. Gli altri due tipi di opzioni di trading online sono range (intervallo) o touch (tocca). Nel caso delle range, l’asset deve finire entro un intervallo predeterminato, i concetti di call e put vengono sostituiti da in range (nell’intervallo) o out-of-range (fuori dall’intervallo). Nelle opzioni touch c’è un limite che l’asset deve toccare durante il periodo dell’opzione. Ancora una volta, call e put vengono sostituiti, in questo caso con tocca o non tocca (touch e no touch, rispettivamente).

L’importanza di studiare

In tutti i tipi di trading di opzioni online, lo studio è di vitale importanza. Quando si capisce il comportamento di un asset nei periodi sia brevi che lunghi, si ha una maggiore possibilità fare un buon trading. C’è una tendenza tra i nuovi trader di opzioni che è quella di vedere il trading come puro gioco d’azzardo. Lo studio diligente invece, elimina un sacco di quei aspetti da gioco d’azzardo. Lo studio trasforma le call e put in ipotesi plausibili piuttosto che in “lanci di dadi”.

L’importanza dell’ Hedging

La copertura (o hedging) è un elemento molto importante nel trading di opzioni online. Le opzioni digitali classiche sono state utilizzate dai grandi investitori istituzionali quasi esclusivamente come una copertura. Ora, con l’aumento della popolarità delle opzioni binarie per l’investitore medio, la copertura è diventata un modo per l’investitore medio di ridurre il suo rischio e migliorare i suoi profitti.

Nel contesto di questo articolo, copertura (hedging) significa acquistare una seconda opzione nella direzione opposta della prima opzione comprata. Se avete acquistato un’opzione call è possibile coprire il rischio con l’acquisto di un’opzione put successivamente nel periodo dell’opzione. Lo stesso vale se si acquista un’opzione put, è possibile coprire con l’acquisto di una call più tardi.

Asset Classes (classi di investimenti finanziari)

Le quattro classi di investimenti in questa forma di negoziazione sono: azioni, valute, materie prime e indici. Put e call basicamente funzionano nello stesso modo in ogni classe di asset. Qualunque sia l’asset negoziato, una call significa sempre che il trader ritiene che l’asset aumenterà di valore, un put indica che il trader ritiene che l’attività diminuirà il suo valore.

Conclusione

Come detto sopra, questi concetti sembrano semplici, ma comunque è necessario sviluppare un alto livello di competenza per sfruttare appieno le scelte disponibili per la negoziazione di opzioni digitali.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie: le strategie Put e Call nel trading online

I termini call o put sono generalmente utilizzati solo quando il trading comporta un movimento dell’asset verso il basso o verso l’alto,

I concetti di investimento Put e Call sono sulla carta abbastanza semplici. Un’opzione call si attiva quando si ritiene che l’asset aumenterà il suo valore entro la scadenza; un’opzione put invecesi attiva quando si ritiene che l’asset ridurrà il suo valore entro la scadenza.

Nel linguaggio di trading opzioni, una chiamata (call) è altrimenti conosciuta come “high” (alto) o “above” (sopra) e l’opzione put è anche conosciuta come “low” (bassa) o “bellow” (sotto).

Sostengono gli esperti:

L’importanza di comprendere completamente le opzioni put e call nelle opzioni digitali può essere capita prima di tutto dalla loro comprensione all’interno delle opzioni tradizionali. Le opzioni classiche hanno un’opzione per acquistare un bene in una data successiva oppure vendere l’opzione (sempre in una data successiva). Se acquistate un’opzione call vuol dire che volete che il prezzo dell’asset aumenti. Quindi dovreste acquis2tarlo al suo prezzo originale, più basso. Le opzioni Put funzionano in senso opposto. Un’opzione put significa che si vuole che il prezzo dell’asset scenda, permettendovi così di venderlo al suo prezzo originale, più alto.

Nel trading di opzioni online non si acquista né si vende alcun asset. Piuttosto, si acquista la possibilità di trarre profitto se l’asset va su (il prezzo), nel caso di un’opzione call, o si acquista la possibilità di trarre profitto se l’asset va giù nel caso di un’opzione put.

Tre tipologie di Opzioni Digitali

I termini call o put sono generalmente utilizzati solo quando il trading comporta un movimento dell’asset verso il basso o verso l’alto. Gli altri due tipi di opzioni di trading online sono range (intervallo) o touch (tocca). Nel caso delle range, l’asset deve finire entro un intervallo predeterminato, i concetti di call e put vengono sostituiti da in range (nell’intervallo) o out-of-range (fuori dall’intervallo). Nelle opzioni touch c’è un limite che l’asset deve toccare durante il periodo dell’opzione. Ancora una volta, call e put vengono sostituiti, in questo caso con tocca o non tocca (touch e no touch, rispettivamente).

Strategia acquisto call e put per guadagnare con le opzioni binarie

Oggi vi proponiamo una semplice strategia per massimizzare i profitti legati ad un acquisto di opzioni binarie. La strategia è di facile applicazione e consiste nell’acquistare prima una call e successivamente una put, o viceversa.

La strategia viene definita Straddle, e anche se normalmente viene utilizzata per le opzioni tradizionali, può anche essere utilizzata con buoni risultati per le opzioni binarie.

Innanzitutto acquistiamo una opzione binaria, ad esempio una call, e quindi aspettiamo che il mercato si muova nella direzione desiderata. Supponiamo che il sottostante sia una Apple con prezzo di partenza di 560$.
Se nel tempo l’azione si apprezza, ad esempio giunnge a quota 570$, vuol dire che si trova in the money, quindi in profitto.

Attendiamo che l’opzione arrivi quasi a scadenza, e a questo punto, se il sottostante dovesse dare segni di calo, possiamo pensare di acquistare anche una put con stesso sottostante al prezzo di 570$ circa. In questo modo, se l’opzione scende di prezzo rispetto alla quotazione di 570$, come da nostra previsione, ma si mantiene all’interno dell’intervallo 560$-570$, entrambi gli investimenti si chiuderanno in profitto con un altissimo guadagno. E’ davvero impossibile, tranne casi eccezzionali, che negli ultimi minuti l’azione possa perdere più di 10$ di quotazione.

Se l’Apple invece continua la sua crescita e supera i 570$ chiudiamo l’opzione call in profitto e la put in perdita, con una perdita netta molto limitata, infatti, l’investimento della put viene recuperato dal profitto ottentuo dalla call (di solito al 70%-95%) e dal parziale rimborso della put (alcuni broker infatti rimborsano fino al 15% del capitale investito in opzioni scadute in perdita).

Per massimizzare la strategia possiamo agire in questo modo: Acquistiamo la call su tradesmarter, 24option o optionfair dove il rendimento di una opzione Alto/Basso arriva anche all’85%, mentre acquistiamo la put con stesso sottostante su Anyoption.com (o su un altro broker di vostra scelta che abbia le stesse caratteristiche) che paga un profitto più basso, normalmente il 70%, ma rimborsa il 15% di perdite.

Facendo due rapidi calcoli: Se nel nostro caso l’Apple si mantiene all’interno del range di prezzo 560$-570$, otteniamo un profitto del’85% sulla call, e del 70% sulla put. Se invece l’azione continua la sua crescita e supera i 570$, con la call guadagniamo l’85%, mentre con la put acquistata su Anyoption.com recuperiamo il 15%.

In parole povere il rischio di perdita è limitato al 4%.

Chiaramente dovete investire su titoli che sono negoziabili su entrambi i broker ed utilizzare la strategia Straddle solo nell’ipotesi in cui il sottostante si sia mosso, rispetto al prezzo di partenza, in maniera decisa, così da operare all’interno di un buon range di prezzo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: