Opzioni binarie, quali rivendere prima della loro scadenza

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie, quali rivendere prima della scadenza

Non sempre i broker consentono di rivendere le opzioni prima della loro scadenza. Se lo permettono pongono alcuni limiti all’offerta. Quali?

Ci sono dei broker che consentono di rivendere alcune opzioni binarie prima che scadano. Si tratta di un’operazione conveniente? Per capirlo occorre fare degli esempi e valutare alcune tipologie. Vendere le opzioni binarie è una buona strategia quando si desidera capitalizzare nel momento in cui l’opzione di riferimento è in uno status di profitto (‘in the money’). In altri casi, si esidera evitare di cedere interamente il capitale acquisito perché l’opzione di riferimento sta per scadere e si trova in perdita (ovvero in posizione ‘out of money’).

Quali opzioni è possibile vendere? Se il broker consente questa opportunità ai suoi trader, le opzioni da vendere dipendono da alcune decisioni di carattere commerciale, economico, che convengono alle piattaforme in base alle risorse a disposizione. In linea di massima, tuttavia, non è possibile vendere tutte le opzioni.

Di regola, le piattaforme che permettono la rivendita delle opzioni binarie prima della loro scadenza pongono alcuni paletti: in altri termini mettono dei limiti all’offerta di rivendita esclusivamente per alcune opzioni e soltanto in alcune ore del giorno. Questa soluzione è attiva presso broker del calibro di Option bit ad esempio.
Ecco una buona spiegazione sul come rivenderle, quando è consentito:

Il meccanismo è molto semplice: Acquistata l’opzione, attendete il momento che vi sembra più opportuno, e poi chiedete una valutazione al broker. Di solito, per chiedere la quotazione è presente un tasto del tipo: “Ricevi il preventivo” o termini similari. Cliccato il pulsante vi verrà offerto un prezzo , da questo momento avete alcuni secondi per accettare, trascorsi i quali l’offertà verrà ritirata. Le quotazioni si possono richiedere in qualsiasi momento, ovviamente dopo aver acquistato l’opzione (almeno fino a quando l’opzione non entra nei minuti finali perché in questo caso non è più negoziabile), e se queste non sono di vostro gradimento basta lasciarle scadere per richiedere ulteriori preventivi in seguito.

Rivendere le opzioni binarie prima della scadenza

Il funzionamento delle Opzioni binarie è molto semplice: Per ottenere un profitto fisso basta indovinare la previsione sull’andamento del sottostante, però, se il trader vuole liquidare il proprio investimento prima che lo stesso giunga a scadenza non può farlo. Tuttavia, benché questo sistema sia rodato ormai da tempo, molti trader sentono la necessità di una maggiore flessibilità, ovvero, possibilità di vendere prima del termine finale.

Effettivamente, alcuni broker si sono adeguati, e da qualche tempo, per alcune tipologie di opzioni permettono la rivendita prima del termine di scadenza.

Ma perché si dovrebbe vendere prima della scadenza una opzione binaria?

Ciò può accadere ad esempio quando volete immediatamente monetizzarla perché si trova in the money (cioè in profitto), oppure quando volete evitare di perdere interamente il capitale perchè l’opzione sta per giungere alla scadenza in posizione out of the money (cioè in perdita).

Quali opzioni si possono vendere?

Chiariamo innanzitutto che non tutti i broker offrono questa interessante possibilità, il motivo dipende da scelte commerciali, economiche, di convenienza e/o di risorse e piattaforme.
Inoltre, in linea generale, non tutte le opzioni binarie possono essere vendute.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Normalmente, i broker che consentono di vendere opzioni binarie prima della scadenza limitano l’offerta di rivendita solo ad alcune opzioni e solo in alcune ore del giorno.

Ad esempio, Tradequal ha attivato funzione.

Come rivendere le opzioni binarie?

Il meccanismo è molto semplice: Acquistata l’opzione, attendete il momento che vi sembra più opportuno, e poi chiedete una valutazione al broker.
Di solito, per chiedere la quotazione è presente un tasto del tipo: “Ricevi il preventivo” o termini similari. Cliccato il pulsante vi verrà offerto un prezzo , da questo momento avete alcuni secondi per accettare, trascorsi i quali l’offertà verrà ritirata.

Le quotazioni si possono richiedere in qualsiasi momento, ovviamente dopo aver acquistato l’opzione (almeno fino a quando l’opzione non entra nei minuti finali perché in questo caso non è più negoziabile), e se queste non sono di vostro gradimento basta lasciarle scadere per richiedere ulteriori preventivi in seguito.

Scadenza opzioni binarie: come scegliere la migliore

I tempi di scadenza sono uno degli elementi più importanti nel trading di opzioni binarie. Infatti, come probabilmente sapete già, vincerete nel trading di opzioni binarie se riuscirete a prevedere con precisione il movimento di un bene durante un determinato periodo di tempo. La vostra previsione dovrà avverarsi al momento della cosiddetta scadenza del contratto di opzione.

Nella maggior parte dei casi, i tempi di scadenza per le opzioni binarie generalmente variano a seconda della piattaforma di trading che un trader sta usando, così come il tipo di sottostante che viene scelto. In ogni caso, tuttavia, allo scadere dell’opzione, essa decade e il trade cesserà.

La maggior parte dei siti web online per il trading di opzioni binarie consentono ai trader di scegliere la scadenza della loro opzione da un elenco di varie alternative. È importante notare che le piattaforme di trading dei vari broker non avranno le stesse scelte a disposizione dei trader. Tipicamente, tuttavia, ci sono tre tipi principali di durate per le opzioni binarie: opzioni con scadenze a breve termine, con scadenze a medio termine e, infine, con scadenze a lungo termine.

La maggior parte delle opzioni binarie che vengono scambiate ogni giorno sul mercato hanno scadenze a breve termine. Queste scadenze sono spesso comprese tra 60 secondi e 60 minuti. Al fine di negoziare opzioni binarie con i termini di scadenza più brevi, i trader non dovrebbero utilizzare indicatori generali quali eventi in corso per analizzare il movimento del sottostante. Anzi, nel caso di opzioni binarie con scadenza a breve termine, un trader farebbe meglio a fare affidamento sull’analisi tecnica con grafici.

Le opzioni binarie che hanno una scadenza di medio termine avranno tipicamente una durata di alcune ore. Quando sceglie una scadenza di medio termine per un’opzione, un trader in genere necessita di prendere in considerazione, per le proprie previsioni, sia schede tecniche in tempo reale, sia eventi esterni come le notizie economiche, in quanto entrambi possono avere un effetto su come i sottostanti si muovono e sul prezzo del bene al momento della scadenza dell’opzione.

Il tempo di scadenza per le opzioni binarie con scadenza a lungo termine sarà nell’intervallo che va da un giorno fino a diversi giorni. I trader che utilizzano questi termini più lunghi non possono avere bisogno di fare affidamento tanto sull’analisi tecnica, ma piuttosto su notizie economiche e altri tipi di eventi esterni che potrebbero avere un impatto sul prezzo del titolo sottostante. Anche se le opzioni binarie con scadenze a lungo termine non possono offrire lo stesso potenziale di profitto delle opzioni con durata a breve termine, esse tendono però, in compenso, a far correre meno rischi.

Molti broker di opzioni binarie offrono ora ai loro trader la possibilità di chiudere la loro posizione iniziale, anche se non si è raggiunto il tempo o la data di scadenza. Questo può essere particolarmente utile se le opzioni appaiono con il passare del tempo diventare sempre più vulnerabili, con la prospettiva di trasformarsi da un trade profittevole a uno in perdita.

In genere, il broker offrirà al trader una vincita inferiore per la chiusura anticipata di queste opzioni a seconda di dove il prezzo corrente si trova in relazione al “prezzo di esercizio” (cioè il prezzo del titolo sottostante quando l’opzione è stata acquistata) e di quanto tempo prima si disinveste rispetto alla scadenza naturale dell’opzione stessa.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: