Per non fare insider trading accidentalmente – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Per non fare insider trading accidentalmente

Anche gli investitori privati possono incappare nell’insider trading accindentalmente: esistono, però, precauzioni adottabili per assicurarsi di agire secondo le normative vigenti. Ecco le sei regole per non fare insider trading sperando che i trader “neofiti”, ne tengano rigorosamente conto.

1) Stare attenti a richiedere informazioni su di un titolo per non provocare la divulgazione di informazioni riservate prima di fare un’operazione di trading: non dare l’impressione di voler sapere “qualcosa di riservato”.

2) Controllare le fonti a cui si è collegati per le informazioni:assicurarsi di poter provare le stesse informazioni attraverso quelle pubbliche. Se NON si trovano altrove, NON si dovrebbe proseguire con l’operazione di trading.

3) Segnalare alle Autorità competenti quando si ricevono informazioni importanti e quando non si è sicuri che siano pubbliche. Ciò può dimostrare che non si ha intenzione di usare informazioni privilegiate e di avere intenzioni oneste: ma questo vale solo se si risiede negli USA.

4) Identificare chiunque fornisca informazioni e sta violando la clausola di riservatezza. Ascoltare informazioni che non si dovebbero sentire “è da bollino rosso”. Per non fare insider trading accidentalmente assicurarsi di essere a conoscenza delle informazioni ottenute e che non hanno nulla a che vedere con qualche accordo di riservatezza: altrimenti si viola apertamente la legge.

5) Assicurarsi che tutti coloro con cui si fa trading siano a conoscenza delle politiche di trading interno: bisogna avere politiche ed accordi in atto per garantirsi che nessuno lavori al di fuori dei limiti delle leggi correnti sui titoli.

6) Stare molto attenti a come si “ripagano i favori”: ci si può trovare ad avere informazioni privilegiate su una società con cui si è lavorato: se qualcuno ha fatto un favore prima, assicurarsi di come lo si ripaga. Non si devono offrire “informazioni sensibili”: se questo viene fatto, si è altrettanto colpevoli di frode.

Analisi fondamentale

Anche gli investitori privati possono incappare nell’insider trading accindentalmente: esistono, però, precauzioni adottabili per assicurarsi di agire secondo le normative vigenti. Ecco le sei regole per non fare insider trading sperando che i trader “neofiti”, ne tengano rigorosamente conto. 1) Stare attenti a richiedere informazioni su di un titolo per non provocare la divulgazione di informazioni[…]

In questo periodo non si fa altro che fare recensioni negative su sistemi di trading che compaiono in internet e che vengono proposti ai trader di opzioni binarie come software mirabolanti che possono far raggiungere senza fatica guadagni “iperbolici”… ma non è così! Quindi, non pare vero avere la possibilità di verificare i segnali di[…]

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

L’incredibile successo ottenuto negli ultimi due anni dalle opzioni binarie si può far risalire a due principali motivi: un profitto alquanto elevato e fisso alla scadenza e la facile negoziazione. In queste righe si vuole far scoprire le principali differenze tra le opzioni binarie ed il Forex in modo da poter valutare quale possa essere[…]

Donald Trump ed il trading binario cosa hanno in comune? Gli analisti del mercato avevano previsto un crollo qualora fosse stato eletto, invece il risultato è andato nella direzione inversa, proprio come a volte succede con le opzioni binarie. Quando si entra nel mercato “binario” bisogna avere una mentalità positiva: le opzioni binarie sono sì[…]

Anche nell’ambito finanziario bisogna dire che la fantasia e la creatività non mancano di certo e di conseguenza ci si trova dinanzi a Binarymate, broker diventato famoso avendo portato una “nuova funzionalità emozionante” per questo serioso mercato: live chat video con donne russe alquanto carine. Questo “passaggio” consentirà ai trader di vedere e parlare con[…]

Si deve partire dal presupposto che i market maker sono indispensabili sul mercato altrimenti lo stesso non esisterebbe: i vari Governi lo sanno. Sono grossisti che comprano e vendono grandissime quantità di titoli e pemettono così al mercato di funzionare sfruttando la loro posizione di vantaggio e piazzando i loro ordini nel migliore momento. Ma[…]

L’analisi più antica presente sul mercato finanziario è, indubbiamente, l’analisi del volume nei prezzi nel trading: nel trading, infatti, non accade mai nulla di nuovo e quello che funzionava un secolo fa, continua imperterrito a funzionare ottimamente anche ai tempi attuali. L’analisi del volume nei prezzi è una di queste certezze e non arriverà mai[…]

Insider trading: che cos’è? Significato e sanzioni

L’insider trading è un reato commesso nell’ambito della compravendita di asset finanziari, ovvero parliamo in particolare di azioni , obbligazioni , ma anche di tutti i derivati.

L’insider trading è insieme alla manipolazione del mercato un illecito del market abuse, essendo infatti un abuso di mercato . La locuzione insider trading può essere tradotta in italiano con “abuso di informazioni privilegiate“, il quale è spesso utilizzato in Italia ed è configurato nei reati di aggiotaggio.

Comunemente viene però preferita l’espressione “insider trading “, dato che è un reato internazionale, riconosciuto da moltissime giurisdizioni.

Tale reato viene nominato anche nel famoso film del 1987 “Wall Street” e nel suo sequel del 2020 “Wall Street: il denaro non dorme mai.“. Il personaggio Gordon Gekko è stato infatti condannato per insider trading .

Insider trading: cos’è?

In questo articolo parleremo di che cos’è l’insider trading , perché è un reato e quali sono le sanzioni. Essendo una pratica illecita noi di Europar2020.org la sconsigliamo vivamente, mentre suggeriamo sempre un trading consapevole e lecito, seguendo tutte le norme vigenti. L’articolo quindi ha finalità puramente informative.

Insider trading: significato

Un soggetto commette reato di insider trading nel momento in cui fa compravendita di titoli finanziari avendo conoscenza di informazioni privilegiate, dunque non di dominio pubblico.

Facendo trading grazie a queste news il soggetto si pone in una posizione di mercato dominante rispetto agli altri investitori, manomettendo di fatto il corretto funzionamento dei mercati finanziari .

Insider trading: significato

Tali informazioni privilegiate possono essere reperite grazie alla propria attività professionale o alla propria posizione all’interno di un’azienda in qualsiasi ruolo, sia di amministrazione sia come membro di un ufficio.

Il reato di insider trading si configura essenzialmente quando queste persone:

  • fanno operazioni finanziarie sia per conto proprio che di terzi su asset finanziari grazie al possesso delle informazioni privilegiate ottenute;
  • divulgano le informazioni privilegiate a soggetti esterni al proprio lavoro, ufficio o professione ;
  • consigliano l’acquisto o la vendita di asset finanziari basandosi su queste informazioni privilegiate.

Come possiamo notare il reato di insider trading non è solo personale, ma può essere contestato se favorisce terze persone. Non è chiaramente reato entrare in possesso di informazioni privilegiate, lo è invece la divulgazione all’esterno o lo sfruttamento di queste per ottenere profitti economici sui mercati finanziari .

Riportiamo ora la definizione per la Legge italiana dell’informazione privilegiata:

un’informazione di carattere preciso, che non è stata resa pubblica, concernente, direttamente o indirettamente, uno o più emittenti strumenti finanziari od uno o più strumenti finanziari , che, se resa pubblica, potrebbe influire in modo sensibile sui prezzi di tali strumenti finanziari .

Insider trading: sanzioni

Il Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana ha deciso l’8 agosto 2020 che l’ente competente per i reati di market abuse (dunque anche insider trading ) è la Consob, l’autorità italiana di vigilanza sui mercati finanziari .

È dunque la Consob a vigilare sul corretto funzionamento dei mercati e a scovare gli illeciti, ma è ovviamente il giudice a stabilire le sanzioni dopo un regolare processo.

Insider trading: definizione

In caso di illecito amministrativo la sanzione pecuniaria potrà variare da 20.000€ a 3 milioni di euro. Se invece viene configurato un reato penale il discorso cambia.

Il reato di insider trading può portare alla reclusione da 1 anno a 6 anni più la sanzione pecuniaria da 20 mila euro a 3 milioni di euro. Il giudice ha in questo caso però la facoltà di aumentare la pena giudicando le qualità personali del condannato, il profitto generato dal reato e per le conseguenze delle sue azioni .

Il giudice può quindi incrementare la sanzione fino a 3 volte o fino al maggiore importo di 10 volte il guadagno generato dall’insider trading .

Conclusioni: non fare insider trading

Come abbiamo visto le sanzioni per chi fa insider trading sono molto pesanti e possono portare non solo ad anni di carcere, ma a multe enormi, di gran lunga superiori al profitto generato dall’illecito.

Guadagnare facendo trading online in modo lecito è più che possibile ed è questa l’unica via percorribile se si vuole arrivare al successo meritatamente. L’insider trading è infatti una truffa ai danni di altri investitori, dal momento che quest’ultimi non hanno potuto avere accesso a quelle informazioni, ponendoli in una posizione svantaggiata sul mercato .

Seguire le regole e affidarsi a persone competenti, ma soprattutto autorizzate e con licenze è sempre il modo migliore per approcciarsi alla finanza. Per lo stesso motivo è opportuno dubitare di chi parla di guadagni facili in borsa o in generale sui mercati finanziari , perché non è così. Inoltre è bene evitare broker non regolamentati, che spesso nascono solo per rubare soldi agli ignari clienti.

Noi di Europar2020.org abbiamo recensito i migliori broker Forex regolamentati dalle autorità di vigilanza competenti. Operando su questi broker ogni guadagno o perdita che genererete si verificherà solamente in base alla vostra attività di trading . Di seguito vi mostriamo l’elenco dei broker online da noi recensiti:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex – deposito minimo basso Prova GratisIQ Option opinioni
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 euro
Conto Demo ECN gratuito – data feed completo Prova GratisDukascopy opinioni
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova GratisIG opinioni
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA – leva finanziaria alta Prova GratisIC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: