Perche utilizzare soltanto brokers autorizzati

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Perchè utilizzare soltanto brokers autorizzati?

Noi di OpzioniBinarie.org non smetteremo mai di ripeterci: Volete fare trading in modo sicuro ed efficace, con la possibilità di guadagnare effettivamente belle cifre ( ovviamente se tradate in modo corretto, ndr ) ? Bene, allora dovete prendere assolutamente in considerazione l’apertura di un conto presso un broker presente tra quelli autorizzati ( ovviamente tutti quelli menzionati sul nostro sito lo sono ).

Perchè conviene registrarsi su un brokers Opzioni binarie autorizzato?

I motivi sono fondamentali, e per certi versi, quasi scontati. Diciamo innanzitutto che immagino nessuno voglia essere un esca per i brokers truffatori, oppure trovarsi dinanzi a noie penali per via di trading su brokers illegali in quanto non muniti di licenza per operare in Italia e/o in Europa.

Riassumiamo brevemente le motivazioni per le quali conviene un broker regolamentato:

  • Broker legale.
  • Broker sicuro e garantito.
  • Broker con sedi legali ed operative anche in Europa.
  • Broker trasparente, constantemente monitorato dagli organi di controllo preposti.
  • Broker con assistenza in lingua italiana.
  • Broker non truffatore.
  • Broker molto più vicino agli interessi del trader.
  • Broker che può operare in in Europa ed in Italia.

Questi sopra elencati, sono soltanto i primi punti fondamentali per i quali è estremamamente consigliato l’utilizzo a tutti gli aspiranti traders, di brokers autorizzati e, dunque, legali.

Non affidate i vostri capitali a brokers di dubbia moralità in quanto potreste inciampare in clamorose truffe!

Broker Autorizzati e Regolamentati

Ultimo Aggiornamento 12/07/2020

Capire come riconoscere i broker autorizzati e regolamentati è il primo passo fondamentale per iniziare a fare trading.

Considerata l’alta concorrenza e in alcuni casi anche l’alta qualità dei broker autorizzati in Italia, può sembrare impossibile che qualcuno possa imbattersi in broker non autorizzati. Eppure, questa pagina si è resa necessaria dopo che un lettore ci ha contattati su Facebook chiedendoci se conoscevamo un tale broker.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Non avendolo mai visto né sentito, abbiamo chiesto in che modo fosse riuscito a trovarlo, o peggio, a farsi trovare. La sua risposta è mancata, ma non la nostra. Infatti, abbiamo subito fatto presente in che modo riconoscere un broker autorizzato ad operare in Italia, così come a riconoscere i broker autorizzati a livello comunitario, secondo le regole dell’Unione Europea.

Istruzioni in 3 passaggi per scoprire se un broker è regolamentato

  1. Visita sul sito ufficiale e vai in fondo alla homepage
  2. Controlla che siano presenti tutte le informazioni su enti regolatori e licenze
  3. Vai sul sito della Consob e controlla se la società che gestisce il broker è iscritta

Con questi semplici tre passaggi, potrai scoprire se il broker che stai valutando è regolamentato, quindi autorizzato e legale. Non tutti i siti o annunci che ti propongono di fare trading sono dei broker o ti propongono dei broker regolamentati.

La nostra selezione tra i migliori broker autorizzati in Italia

PIATTAFORMA DEMO DI PRATICA VANTAGGI
Il 71% dei conti al dettaglio perdono denaro Scarica l’ebook formativo gratuito Conto Demo Gratuito
Regolamentato (CySEC)
MetaTrader 4 e 5
Trading con browser e/o app
Webinar e Tutorial gratuiti
Assistenza trader in italiano
Il 62% dei conti al dettaglio perdono denaro Consulta la Guida eToro Regolamentato (CySEC)
Conto Demo Gratuito
Facile da usare
Copytrading
Copyportfolio
Mac/iOS/Windows/Android
Il 76,4% dei conti al dettaglio perdono denaro Consulta la Guida Plus500 Conto Demo Senza Deposito
Regolamentato (CySEC)
Iscrizione rapida
Azioni emergenti e IPO
Spread competitivi
Trading da browser o App

Come consultare il sito Consob per scoprire broker autorizzati

Andiamo quindi a vedere come si fa a riconoscere i broker autorizzati al fine di evitare di non imbattersi in qualche broker non autorizzato.

Prima di iniziare, si noti bene che a volte il nome del broker è diverso da quello della società che lo gestisce. A volte può capitare che sia lo stesso (es. la società Plus500 Ltd gestisce Plus500), ma a volte può capitare che sia diverso. Si tratta di una cosa normale. Quando si effettua una ricerca sul registro Consob, tuttavia, occorre cercare il nome della società e non del broker.

La prima cosa da fare è di andare sul sito del regolatore o di quello che specificamente ne consente l’attività in Italia. Ad esempio:

  • Elenco Imprese di Investimento Comunitarie Senza Succursale:si trova in questa pagina ufficiale della Consob e la potete consultare a questo indirizzo specifico
  • Elenco Imprese di Investimento Comunitarie Con Succursale: nella stessa pagina ufficiale della Consob, la potete consultare a questo secondo indirizzo specifico

La maggior parte dei broker online è compresa nella prima categoria, ovvero in quelli senza succursale in Italia. Questo significa che non hanno sede fisica in Italia, ma che ce l’hanno comunque in un altro paese comunitario e che possono operare in Italia.

Consiglio: quando si legge il registro Consob per controllare quali sono i broker autorizzati, occorre ricercare il nome della società. Per farlo vi diamo un consiglio: quando sarete sulla pagina linkata in precedenza, fatela prima caricare completamente e quindi sulla tastiera pigiate CTRL+F (tenete premuto Ctrl e poi pigiate F). Nel riquadro che appare, inserite il nome della società, anche parzialmente. Per scorrere tra più risultati trovati, premete invio.

Piattaforme di trading regolamentate

Sul nostro sito trovate soltanto piattaforme di società iscritte al registro Consob. Per altre informazioni, vi rimandiamo alla pagina dedicata alle piattaforme di trading online.

Qui basti dire che sulle nostre pagine trovate accesso alle piattaforme di trading legali e sicure, con tutte le autorizzazioni necessarie per operare in Italia e garantite da un ente regolatore che opera in ambito europeo. Spesso si possono trovare piattaforme regolate da CySEC, così come da FCA. Dipende dal paese in cui hanno sede le società che gestiscono i broker regolamentati.

Migliori broker forex, lista broker affidabili [aggiornati 2020]

Marzo 19, 2020 by Redazione

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo

Leva fino a 400 per trader professionisti

Metatrader 4 disponibile

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso

Questo articolo è dedicato ai migliori broker forex più affidabili: abbiamo selezionato in modo accurato i migliori broker per fare trading sul mercato forex, puoi vedere qui sopra la nostra lista completa, aggiornata al 2020. Abbiamo inserito nella lista esclusivamente broker affidabili e sicuri, autorizzati e regolamentati.

I broker che abbiamo inserito nella classifica sono veramente ottimali: non solo sono sicuri ma sono anche convenienti perché non applicano commissioni sull’eseguito e hanno spread estremamente vantaggiosi. Si tratta veramente dei migliori broker CFD e forex disponibili sul mercato

Pubblichiamo qui sotto le recensioni complete dei migliori forex broker italiani.

Broker forex eToro

eToro è uno dei migliori broker per coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo del forex. E’ un broker sicuro, affidabile e che non applica alcuna commissione (zero costi). eToro è famoso perché è l’unico broker forex che mette a disposizione uno strumento per copiare gli investitori più bravi, detto CopyTrader.

Con il CopyTrader è semplice individuare i trader che nel passato hanno ottenuto i profitti più alti. E’ possibile anche valutare il grado di rischio di ciascun trader. Una volta trovati i migliori trader forex, si può iniziare a copiare automaticamente tutte le loro operazioni.

Molti principianti utilizzano eToro per il suo duplice vantaggio: da una parte possono iniziare da subito a ottenere risultati positivi (perché copiano automaticamente i più bravi del forex) dall’altro possono imparare proprio osservando quello che fanno i più bravi.

Broker forex Plus500

Plus500 è uno dei broker più apprezzati in assoluto dai professionisti del forex. Plus500 è caratterizzato da un’interfaccia estremamente intuitiva. Gli strumenti messi a disposizione da questo broker forex sono veramente eccezionali.

Con Plus500 è possibile operare su numerosi mercati:

Plus500 non è solo uno dei migliori forex broker italiani: è una soluzione completa per fare trading su tutti i principali mercati finanziari in modo completamente gratuito e senza pagare commissioni. E’ possibile operare in modalità demo: basta iscriversi e si avrà a disposizione una piattaforma demo senza limiti e senza vincoli. Se si decide di operare con denaro reale, il capitale minimo è di appena 100 euro.

Broker forex TRADE.com

TRADE.com è un broker forex italiano eccezionale. Meno conosciuto di altri broker come Plus500 o Investous, offre un’interfaccia semplicissima da utilizzare e adatta anche a chi è veramente agli inizi.

TRADE.com è completamente gratuito e non applica alcun tipo di commissione. Tra le caratteristiche più apprezzate di questo broker c’è la possibilità di scaricare un corso forex veramente completo che parte dalle basi ma arriva alle strategie di trading forex più complesse e raffinate. Puoi scaricare gratis il corso di TRADE.com cliccando qui.

TRADE.com è un broker davvero molto completo, che consente di fare trading persino sui titoli di Stato, oltre che su forex, materie prime, azioni e criptovalute. Tutti gli iscritti possono operare gratis e senza limiti con un conto demo.

Broker forex Iq Option

Iq Option è un broker forex che abbatte tutte le barriere di ingresso al forex trading. Da una parte è molto semplice da utilizzare, persino un principiante assoluto è in grado di operare da subito senza problemi. Dall’altra, il capitale minimo per aprire un conto reale è di appena 10 euro.

In pratica tutti possono fare trading forex grazie a Iq Option visto che non è necessario avere una conoscenza specialistica troppo approfondita e poi bastano pochissimi soldi per cominciare.

Fare il deposito iniziale non è obbligatorio: è anche possibile operare in modalità demo, senza nessun tipo di limitazione. Iq Option è sempre gratuito e non applica alcun tipo di commissione di trading.

Broker forex Investous

La maggior parte dei principianti che comincia a fare forex trading utilizza proprio Investous. Il motivo è semplice: Investous offre una piattaforma di trading professionale e, allo stesso tempo, semplicissima da usare e intuitiva.

I principianti, in effetti, possono ricevere un’assistenza telefonica gratuita da parte di un vero esperto di forex. Grazie ai consigli e alle indicazioni di questo esperto è veramente facile raggiungere il successo.

Chi vuole studiare il forex e il trading online in generale, può scaricare gratuitamente una guida veramente ben fatta: questa guida, infatti, è estremamente semplice da studiare, anche per chi parte da zero, perché non usa termini tecnici e non fa perdere tempo con la teoria. Va diritta al sodo, cioè spiega come si guadagna con il forex e con gli altri mercati finanziari. Puoi scaricare gratis la guida di Investous cliccando qui.

I vantaggi di usare Investous non finiscono qui: tutti gli iscritti possono ricevere gratuitamente degli ottimi segnali forex gratuiti. Sono segnali veramente molto buoni, servizi con previsione così accurate e affidabili di solito hanno un costo di abbonamento elevato, con Investous puoi richiederli gratis cliccando qui.

Investous offre la possibilità di operare in modo gratuito (zero commissioni) sul mercato forex ma anche su azioni, indici, commodity, criptovalute. E’ un broker forex perfetto per i principianti ma è molto utilizzato anche dai professionisti. Con il broker Investous è possibile operare in modalità demo, senza limiti e senza vincoli. La demo è subito disponibile dopo la registrazione gratuita. Se si decide di operare con denaro reale il capitale minimo da depositare è di appena 100 euro.

Recensioni forex broker

Abbiamo pubblicato le recensioni complete di alcuni dei migliori forex broker italiani per consentire a tutti di scegliere in maniera razionale il broker migliore.

Come si fa a scegliere il broker? Per prima cosa bisogna tenere in conto che ci sono dei fattori assolutamente importanti, oggettivi e a cui non si può rinunciare per nessuna ragione al mondo.

Il fattore principale è la sicurezza: per evitare le truffe di trading è obbligatorio operare esclusivamente con broker forex autorizzati e regolamentati.

Un broker regolamentato, infatti, è sottoposto al controllo continuo da parte delle autorità di vigilanza (CONSOB in Italia) e quindi rispetta per forza le stringenti normative europee che tutelano il denaro dei trader.

I broker non regolamentati, invece, molto spesso mettono in atto truffe o raggiri ai danni dei trader: vanno evitati.

Abbiamo recensito esclusivamente broker autorizzati e regolamentati, in grado di offrire un elevatissimo standard di sicurezza ai trader.

La sicurezza non è però l’unica caratteristica assolutamente necessaria per scegliere il broker. E’ molto importante che un broker sia conveniente, cioè non applichi alcuna commissione di trading e che gli spread siano vantaggiosi. Non è un caso che non abbiamo inserito nella nostra lista dei migliori forex broker da recensire nessun broker che applica commissioni sull’eseguito.

Anche la facilità d’uso è un aspetto importante da tener conto quando si sceglie un broker forex. Questa caratteristica ha un certo grado di soggettività: è possibile, ad esempio, che un trader trovi più semplice da utilizzare Investous e un altro Iq Option. Probabilmente hanno ragione entrambi, ognuno ha le sue preferenze anche in termini di forex.

Esistono, infine, alcune caratteristiche che sono adatte solo ad alcune categorie di trader e sono completamente inutili per altre. Ad esempio, un trader che parte da zero può migliorare moltissimo la sua esperienza di trading studiando la guida offerta da Trade.com. Per un professionista, invece, la guida è inutile.

La stessa cosa possiamo dire del deposito minimo di Iq Option: molti trader iniziano a fare forex trading con Iq Option perché possono metterci solo 10 euro (e tutti hanno 10 euro da investire). Un professionista, invece, di solito quando apre un conto ci mette da subito migliaia di euro.

Insomma, prima di scegliere il broker forex che fa per te leggi le nostre recensioni e cerca di capire quali sono le caratteristiche che veramente ti possono essere utile.

Attenzione: la scelta non è affatto esclusiva. Visto che l’iscrizione ai broker è completamente gratuita, puoi aprire un conto su ciascun broker e provarli tutti in modalità demo per poi scegliere il migliore. E’ una procedura che può richiedere un po’ di tempo (non troppo) ma che non richiede alcun investimento in denaro e soprattutto garantisce una scelta ottimale del forex broker.

Broker forex affidabili

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo

Leva fino a 400 per trader professionisti

Metatrader 4 disponibile

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso

I broker presenti nel nostro elenco aggiornato al 2020 sono assolutamente affidabili ma come è possibile, in generale, distinguere i broker affidabili da quelli che invece non lo sono?

Fare la differenza è molto semplice: i broker forex affidabili sono quelli autorizzati e regolamentati a livello europeo. Quelli non autorizzati (o autorizzati fuori dall’Europa) non possono essere considerati affidabili.

La normativa europea è veramente molto rigorosa e punta a difendere il trader e il suo capitale. Un broker forex autorizzato in qualunque paese europeo è autorizzato anche in tutti gli altri paesi. Le autorità di vigilanza dei paesi europei collaborano continuamente e si scambiano informazioni sui broker non autorizzati che provano a entrare in Europa.

Broker forex NO ESMA

Ha senso operare con un broker forex che non rispetta le regole ESMA? L’ESMA è l’ente europeo che ha il compito principale di garantire la sicurezza assoluta degli investimenti finanziari: in pratica è il paladino dei trader e di tutti coloro che operano sui mercati.

Quando il forex è diventato famoso, molti principianti hanno cominciato a fare trading, alle volte in modo ingenuo. Proprio i più ingenui sono stati facili prede di truffatori di ogni specie. E’ arrivato un momento che il forex è diventato quasi sinonimo di truffa.

Dobbiamo fare una doverosa precisazione: i truffatori operavano (e purtroppo operano ancora) mediante broker non autorizzati, quindi in pratica se ne infischiano delle regole, di qualunque tipo.

Di solito le truffe si basano su due elementi: i bonus e la leva finanziari. I bonus vengono elargiti (dai broker truffa) con condizioni capestro, che impediscono ad esempio di prelevare i profitti prima di aver fatto trading per un grosso multiplo del bonus. La leva finanziaria è una scusa per pratiche poco chiare che hanno l’obiettivo di bruciare il capitale del trader.

Ripetiamo ancora una volta: queste cose succedono solo con i broker non autorizzati, i broker autorizzati invece rispettano in modo rigoroso la normativa europea che ha l’obiettivo di proteggere il capitale del trader.

Per limitare queste pratiche l’ESMA ha messo al bando i bonus in denaro e ha posto una forte limitazione alla leva finanziaria. Questa decisione voleva proteggere i clienti ma alla fine li ha danneggiati inutilmente, senza proteggerli dalle truffe.

I broker forex non autorizzati, infatti, continuano a truffare mediante i bonus e la leva. I broker autorizzati, che sono sempre stati sicuri, hanno dovuto smettere di offrire bonus e hanno diminuito la leva. I trader, dunque, hanno visto diminuite le loro possibilità di guadagno.

La decisione dell’ESMA quindi non è stata molto apprezzata e questo ha spinto molti trader a cercare broker NO Esma, cioè con sede legale fuori dall’Europa o senza una regolamentazione.

Ha senso? Assolutamente no. I broker no ESMA possono offrire bonus elevati e magari anche una buona leva finanziaria, ma non offrono nessuna garanzia di sicurezza. E questo non ha prezzo. Tra l’altro alcuni broker ESMA offrono comunque dei grossi vantaggi ai loro trader, anche se non sono bonus diretti in denaro: pensiamo al mitico ebook di trading di Trade.com oppure alla possibilità di copiare i migliori trader offerta da eToro.

Broker forex australiani

Ultimamente ci sono molti trader italiani che cercano di iscriversi su broker forex australiani. Come mai tutto questo interesse per i broker con la sede legale in un paese così lontano? Il fatto è che i broker europei sono tenuti a rispettare la normativa che protegge il denaro dei trader ma ci sono stati dei cambiamenti normativi recenti che hanno lasciato insoddisfatti molti trader.

Di cosa parliamo? L’ente europeo di regolamentazione ESMA ha recentemente emesso un nuovo regolamento che limita la leva finanziaria applicabile alle operazioni di trading. La leva finanziaria è importante per massimizzare i profitti forex anche se non è adeguata per i principianti.

I trader esperti, però, trovano la leva finanziaria utilissima per massimizzare i profitti. Ecco perché si sono messi alla ricerca di forex broker australiani che non rispettano la limitazione sulla leva imposta dall’ESMA e allo stesso modo sembrano offrire un grado di affidabilità maggiore rispetto ad altre giurisdizioni (anche se comunque inferiore a quello offerto da un broker autorizzato in Europa).

Segnaliamo che la soluzione migliore al problema della leva finanziaria limitata è quella di farsi riconoscere come trader professionsita: la lobby dei trader professionisti, infatti, è riuscita ad evitare le limitazioni e quindi un trader professionista può operare con la leva finanziaria che preferisce.

Esistono dei requisiti precisi per essere riconosciuto come un professionista e i migliori broker forex offrono tutto il supporto necessario per ottenere questa qualifica. Ad esempio, nel caso del broker eToro è sufficiente chiedere al supporto e loro si occuperanno di tutta la trafila burocratica, sempre che si abbiano i requisiti ovviamente.

Quali sono questi requisiti per essere riconosciuti come trader professionisti e quindi operare con una leva finanziaria molto più alta? Sostanzialmente, bisogna rispettare almeno due di queste tre condizioni:

  • Aver lavorato almeno un anno nel settore finanziario
  • Avere a disposizione un patrimonio finanziario superiore ad una certa soglia (esclusi gli immobili)
  • Aver eseguito un certo numero di operazioni di trading nell’ultimo trimestre

Come si vede, è completamente inutile cercare di iscriversi a forex broker australiani se si hanno i requisiti per ottenere lo status privilegiato di trader professionista. E chi non rispetta questi requisiti? Ebbene, queste persone probabilmente farebbero meglio ad operare senza la leva finanziaria perché è uno strumento adatto soprattutto ai più esperti. Quando avranno accumulato la necesaria esperienza potranno sempre fare richiesta anche loro per essere riconosciuti come professionisti.

Il discorso che abbiamo fatto per i broker australiani vale, ovviamente, per tutti i broker forex non ESMA, cioè aventi sede legali fuori dall’Europa.

E’ vero che le regole dell’ESMA sono estremamente stringenti, ma chi ha un capitale sufficiente (o esperienza) può sempre farsi riconoscere da un broker europeo come trader professionale. E chi non ha i requisiti, probabilmente, farebbe meglio ad operare con un broker europeo sicuro e affidabile per un certo di tempo, in modo da raggiungere appunto i requisiti per farsi riconoscere come trader professionale (e diciamo anche che non è così difficile se si lavora con il broker giusto).

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: