Trucchi Pokemon GO 2020 GPS uova android italiano

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Pokemon GO: cheat, trucchi e suggerimenti per vincere sempre

Pokemon GO è uno tra i giochi più popolari del momento, amato da milioni di persone in tutto il mondo. Il titolo, sviluppato da Niantic in collaborazione con The Pokemon Company, è basato sulla realtà aumentata e ambientato nell’universo dei piccoli mostriciattoli tanto amati in ogni continente.

Il gioco ci permette infatti di coronare uno dei nostri più grandi sogni sin da quando eravamo bambini: diventare degli allenatori di Pokemon. Sfruttando la fotocamera del nostro smartphone e le tecnologie di realtà aumentata infatti, è possibile catturare questi mostriciattoli nel mondo reale.

Ti può interessare anche…

Diventare il miglior allenatore richiede molto impegno e dedizione, giocando ogni giorno e prendendosi cura dei propri mostriciattoli. In questa guida troverai dunque utili trucchi per Pokemon GO, in modo da ottenere il massimo dal gioco e conquistare tutte le palestre.

Attenzione a truffe e malware

Pokemon Go è uno dei giochi sicuramente più apprezzati dal pubblico di giocatori su smartphone. La sua esperienza in prima persona tuttavia può risultare difficile in più di una occasione, per questo motivo l’utilizzo di trucchi, come il fare Km senza camminare, può rendere il gioco ancora più piacevole.

Tuttavia, alcuni trucchi messi in rete su altri siti, possono racchiudere malware o spyware, inserendo all’interno dei vostri smartphone dei virus in grado di assimilare i vostri dati personali o inserire virus che danneggino il sistema. State perciò sempre attenti ai siti a cui vi rivolgete e verificate sempre in più di un sito il codice che andate a inserire.

Come mettere i trucchi su Pokemon GO

Puoi mettere i trucchi su Pokemon GO utilizzando diversi strumenti, dal Fake GPS al calcolatore della potenza dei tuoi mostriciattoli. Il procedimento è piuttosto semplice da seguire per ogni diversa opzione che andremo ora a vedere nel dettaglio.

Prima di andare avanti, tieni a mente che utilizzare i trucchi su Pokemon GO viola le regole del gioco e ti mette a rischio ban. Gli sviluppatori sono infatti molto attenti alla questione, e bannano gli account di tutti coloro che barano con app in grado di modificare la posizione, come Fake GPS.

FAKE GPS Pokemon Go: come fare Km senza camminare

Fake GPS è un’applicazione molto usata assieme a Pokemon GO. Questa permette infatti di modificare artificialmente la posizione rivelata dallo smartphone, in modo da apparire in un altro luogo. Ciò si rivela molto utile sul gioco, per spostarsi senza camminare realmente.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cos’è e come funziona?

Fake GPS è un’app che modifica la tua posizione reale ingannando il GPS, mostrandone dunque una fittizia. In questo modo, il gioco crede che tu sia da tutt’altra parte e ti mostrerà i Pokemon presenti in quella zona, con tutti i vantaggi del caso.

L’app Fake GPS interviene sul segnale satellitare ricevuto dal tuo telefono, modificandolo. Dalle impostazioni infatti, puoi selezionare un’app che alteri la tua posizione, in questo caso Fake GPS. Di conseguenza, puoi spostarti nella mappa del gioco a tuo piacimento.

Perché è utile nel gioco?

Pokemon GO è un gioco basato sulla realtà aumentata, utilizzato da milioni di giocatori in ogni parte del mondo. Purtroppo, non tutti abitano in grandi città e ciò costituisce un grande svantaggio nell’avventura poiché, nei piccoli paesini e nelle campagne, i Pokemon da catturare scarseggiano e non vi sono raid a cui partecipare o palestre da conquistare.

In quest’ottica, Fake GPS per Pokemon GO rappresenta un’ottima soluzione. Con quest’applicazione infatti, puoi spostarti a tuo piacimento nella mappa del gioco senza uscire effettivamente di casa, un grande sollievo per i più pigri.

Di contro, chi utilizza queste app può essere bannato da un momento all’altro, senza possibilità di appello. In tal caso, perderesti anche la tua squadra e tutti i progressi ottenuti nel gioco. Dunque, se decidi di usare Fake GPS, tieni bene a mentre queste informazioni.

Le migliori app fake GPS

Sul Play Store di Google puoi trovare diverse app Fake GPS da utilizzare assieme a Pokemon GO. Per queste non è richiesto il root, basta semplicemente scaricarle e configurarle correttamente. Molto popolare è, ad esempio, Fake GPS Location, disponibile per il download gratuito sullo store.

In alternativa, puoi utilizzare GPS Joystick che, come suggerisce il nome, permette di utilizzare un joystick per muoversi liberamente all’interno della mappa, simulando dunque una camminata. Da non dimenticare infine Fly GPS, anch’essa dotata di un controller per spostarsi nella mappa.

Per ottenere i migliori risultati possibili e ridurre il rischio di ban, è possibile abbinare una VPN al fake GPS, in modo da collegarsi dall’altra parte del mondo utilizzando una rete locale. In questo modo, Pokemon GO è portato a credere che ti trovi davvero lì. Un esempio è Touch VPN, app gratuita e facile da configurare.

Come utilizzarlo nel gioco

Per attivare e utilizzare Fake GPS su Pokemon GO, devi seguire le indicazioni riportate di seguito. Dopo aver scaricato una tra le applicazioni consigliate nel paragrafo precedente, potrai infatti iniziare a utilizzare le posizioni fittizie nel gioco. Vediamo il procedimento:

  1. Avvia il Fake GPS e concedi all’app i permessi richiesti.
  2. Attiva il GPS dello smartphone utilizzando la modalità Solo Dispositivo o Basso Consumo. Evita Alta Precisione.
  3. Disattiva il WiFi.
  4. Apri le Opzioni Sviluppatoredal menu di sistema e clicca su Seleziona app di posizione fittizia.
  5. Imposta l’app Fake GPS che hai scaricato, selezionandola dal menu.

In questo modo, aprendo le app Fake GPS e Pokemon GO, potrai spostarti liberamente nella mappa del gioco e catturare i mostriciattoli. Per una maggiore sicurezza contro i ban, utilizza anche un apposito servizio di VPN.

Se il tuo telefono è stato rootato, puoi utilizzare Lucky Patcher per simulare il movimento reale sulla mappa del gioco. In questo modo, puoi spostarti liberamente da un punto all’altro della mappa senza destare dei sospetti negli altri giocatori.

Uova: cosa sono e come usarle

Cosa sono le uova su Pokemon GO? Questi elementi di gioco, chiamati anche eggs, hanno un contenuto molto speciale: alla loro schiusa, otterrai infatti un nuovo Pokemon da inserire nella tua squadra, per allenarlo o inviarlo al professore.

Quindi, se ti stai chiedendo cosa esce o cosa si trova nelle uova, la risposta è molto ampia e variegata. Queste contengono infatti centinaia di Pokemon delle diverse generazioni, e il loro contenuto è del tutto casuale.

Cosa contengono

Quali Pokemon contengono e cosa si può trovare velocemente? Le uova del gioco racchiudono i mostriciattoli fino alla terza generazione, quindi anche la prima e la seconda generazione sono incluse. Presto arriverà anche la quarta, con ogni probabilità entro la fine dell’estate.

A questo indirizzo puoi trovare la lista completa dei Pokemon presenti nelle uova da 2 km, 5 km, 7 km e 10 km. La tabella è aggiornata all’ultima generazione disponibile, ossia alla terza. Sono incluse anche diverse informazioni utili, tra le quali la potenza stimata dei mostriciattoli che otterrai.

Come farle schiudere

Esistono trucchi per far schiudere le uova su Pokemon GO? La risposta è, ovviamente, positiva. Come ben sai, la procedura standard richiede di percorrere la distanza stabilita dall’uovo per farlo schiudere. A tal proposito esistono le uova da 2 km, da 5 km, da 7 km e da 10 km.

Il funzionamento del gioco si basa sul rilevamento della posizione e sul contatore di passi, quindi puoi usare alcuni piccoli trucchi per velocizzare il processo. Ad esempio, puoi spostarti in bici per velocizzare l’operazione, oppure sederti come passeggero in auto, recarti in una zona non trafficata e muoverti senza superare i 20 km/h. In ogni caso, presta sempre attenzione all’ambiente circostante e non intralciare la corretta circolazione delle vetture.

IV Calculator: come funziona

L’IV Calculator, in italiano Calcolatore IV, è uno strumento molto utile che ti permette di calcolare la forza dei tuoi Pokemon. Più alto è il valore ottenuto, migliori saranno le statistiche del mostriciattolo analizzato, in modo da conquistare palestre e vincere raid con maggiore facilità.

Questo strumento non è disponibile di default nel gioco, ma è tuttavia possibile utilizzare dei tool esterni, che tengono anche conto delle evoluzioni del tuo Pokemon e dei CP per calcolare la sua potenza massima e restituirti un valore percentuale. Non si tratta dunque di un Evolution Calculator.

Il calcolo delle IV avviene in maniera semplice e immediata, semplicemente indicando i valori richiesti nella tabella. In questo modo potrai avere tutte le informazioni che ti servono su un determinato mostriciattolo e, di conseguenza, decidere se scartarlo o meno.

Guadagnare monete infinite gratis

Come guadagnare monete su Pokemon GO? Purtroppo, non esiste un metodo per ricevere monete infinite tramite trucco o hack ma, in compenso, si possono sfruttare alcuni semplici accorgimenti per massimizzare l’esperienza di gioco.

Quindi, come ottenere tante monete su Pokemon GO? Il procedimento è più semplice di quanto tu possa pensare: puoi averne diverse, e gratis, tramite le palestre. Non devi fare altro che piazzare un tuo mostriciattolo in una palestra del tuo team o, in alternativa, conquistarne una.

Cosi facendo, otterrai monete gratis dalle palestre. Ogni 10 minuti di permanenza in una palestra equivalgono infatti a 1 moneta ricevuta, fino a un massimo di 50 per giorno a palestra. Queste vengono poi riscattate automaticamente ogni qualvolta il tuo mostriciattolo viene sconfitto e rimosso dalla sua posizione.

Puoi posizionare i tuoi Pokemon in un massimo di 20 palestre. La procedura è la stessa, e otterrai le monete al temine del periodo di permanenza del tuo mostriciattolo a difesa di ogni palestra. Così, puoi ottenere fino a un massimo di 1.000 monete al giorno per acquistare strumenti e potenziamenti utili.

Aroma infinito: si può?

All’uscita del gioco esisteva un trucco che ti permetteva di ottenere Aroma infinito gratis, utile per catturare i Pokemon. Tuttavia, questo glitch del gioco è stato ormai fixato e non è più possibile sfruttarlo a proprio vantaggio.

Come ottenere l’Aroma

Vediamo dunque come trovare e ottenere Aroma in modo del tutto legittimo, senza rischiare ban. Anzitutto, puoi decidere di acquistare l’Aroma dal Negozio, utilizzando le Monete che hai ottenuto dalle Palestre nella tua zona.

L’Aroma è presente anche nei Pacchi Amicizia. Quindi, aprendoli, potresti ottenere questo utile strumento da utilizzare per migliorare le tue performance nella caccia ai Pokemon, soprattutto in occasione di eventi speciali e ricorrenze attivate da Niantic.

Come usarlo

Ti stai chiedendo come usare l’Aroma? Non ti preoccupare, è una domanda del tutto lecita: in molti non sanno infatti come si usa e come funziona, tant’è che quest’oggetto spesso finisce per essere scartato facendo spazio a nuove Pokeball e bacche.

Niente di più sbagliato: questo è infatti uno tra gli strumenti più utili del gioco, poiché ti permette di attirare verso la tua posizione numerosi Pokemon selvatici da catturare. L’Aroma ha una durata di 30 minuti e attiva un modulo esca su di te, attirando tutti i mostriciattoli vicini verso la tua posizione.

In questo modo, lo spawn rate dei Pokemon viene notevolmente aumentato a tuo favore, consentendoti anche di trovare mostriciattoli meno comuni. Utilizzalo con parsimonia: si tratta di un oggetto molto importante e non dovresti sprecarlo, bensì sfruttarlo al massimo per tutta la sua durata.

Gli oggetti evolutivi

Con l’arrivo della seconda generazione, sono stati introdotti degli oggetti evolutivi speciali, da utilizzare per far evolvere alcuni dei tuoi Pokemon. Questi strumenti sono Roccia di Re, Metalcoperta, Pietrasolare, Squama Drago e Upgrade. Vediamoli insieme:

    Roccia di Re: fa evolvere Poliwhirl in Politoed con 100 caramelle e Slowbro in Slowking con 50 caramelle. Metalcoperta: fa evolvere Onix in Steelix con 50 e Scyther in Scizor con 50 caramelle. Pietrasolare: fa evolvere Gloom in Bellossom con 100 caramelle e Sunkern in Sunflora con 50 caramelle. Squama Drago: fa evolvere Seadra in Kingdra con 100 caramelle. Upgrade: fa evolvere Porygon in Porygon2 con 50 caramelle.

Questi oggetti speciali si ottengono tutti nei PokeStop e non possono dunque essere acquistati. Li puoi trovare semplicemente continuando a giocare, in maniera assolutamente casuale. Se ne hai in eccesso, puoi riciclare eliminandoli dal tuo zaino. Non li puoi invece vendere.

Gli oggetti evolutivi non interessano i livelli e gli IV dei Pokemon, che continueranno a seguire il loro normale corso. Quindi, se un tuo mostriciattolo ha degli IV bassi, con una pietra evolutiva non potrà purtroppo migliorare.

Pokévision: cos’è e come funziona

Pokévision era uno tra i servizi più utilizzati dai giocatori di Pokemon GO. Questo sito, accessibile all’indirizzo dedicato, offriva a tutti gli utenti la possibilità di consultare le mappe online dei mostriciattoli disponibili nei loro paraggi, in modo da dirigersi verso uno specifico punto per catturarli.

Quindi, se ancora oggi ti stai chiedendo cos’è, come funziona e a cosa serve Pokévision, abbiamo brutte notizie per te: il servizio è stato disattivato nel 2020 in seguito alle richieste di Niantic, perciò al giorno d’oggi è inutilizzabile.

Come usare Pokévision? Come abbiamo visto, il sito è attivo ma il servizio no. Quindi, se sei alla ricerca di un’app o di un apk Android per ottenere la mappa dei Pokemon, puoi provare alcune alternative interessanti, disponibili sia da browser che tramite app.

Alternative a Pokévision

Pokévision non funziona? Puoi visitare alcuni siti simili che offrono la stessa funzione, disponibili sia in maniera del tutto gratuita che in versione Pro, tramite registrazione. Vediamo dunque le opzioni da tenere in considerazione.

I radar Pokemon GO funzionanti nel 2020 sono ben pochi, poiché Niantic è costantemente al lavoro per bloccarli. Questo perché la software house desidera offrire a tutti i suoi utenti la stessa esperienza di gioco, senza vantaggi per l’uno o per l’altro.

Tra questi, puoi provare Pokehuntr, che presenta lo stesso funzionamento di Pokevision. Purtroppo, il sito è spesso offline e non segnala sempre i mostriciattoli presenti nei dintorni. In alternativa, puoi attivare il bot Pogogram, disponibile per Telegram. Impostando la tua posizione, riceverai tutti gli aggiornamenti di tuo interesse.

I leggendari e più rari: tutti i segreti

Con gli ultimi aggiornamenti di Pokemon GO, sono stati introdotti nel gioco anche i leggendari. Cosa sono? Nella mitologia Pokemon, queste creature sono le più forti esistenti sulla Terra, dotate di poteri soprannaturali e in grado di vincere ogni battaglia.

Molto forti anche i Pokemon più rari, difficili da trovare camminando semplicemente per la città e consultando la mappa di gioco. Questi includono le creature presentate nei vari giochi per Nintendo, come Zaffiro, Rubino, Smeraldo, Diamante, Verde Foglia, Rosso Fuoco e Nero 2.

Esistono nel gioco anche i Pokemon di Alola, varianti più rare dei normali mostriciattoli, introdotti con Sole e Luna. La lista completa è disponibile al seguente link, assieme a tutte le informazioni utili che riguardano statistiche e mosse.

Dove trovarli

Se ti stai chiedendo come trovare i Pokemon leggendari e i più rari, la risposta è molto semplice: puoi partecipare ai raid assegnati alle palestre della città in cui ti trovi, meglio ancora se con gli amici, oppure prendere parte agli eventi organizzati periodicamente da Niantic.

Questi prendono il nome di Community Day e attivano sfide speciali per tre ore, dandoti la possibilità di catturare creature leggendarie come Mew, Mewtwo, Articuno, Zapdos e Moltres. Dove si trovano? Le coordinate non sono disponibili, ma basta recarti nelle palestre con i raid leggendari per ottenerli.

Tutti le evoluzioni di Eevee

Eevee è un Pokemon molto interessante, che può evolversi in Vaporeon, Jolteon, Flareon, Espeon o Umbreon. Queste potenti creature sono molto desiderate dagli allenatori di ogni dove, per completare il Pokedex e metterli in squadra.

Come ottenerli quindi? Il tutto dipende dal nome assegnato a Eevee al momento della cattura. Tieni a mente che, per farlo evolvere, dovrai avere a tua disposizione 25 caramelle. Puoi ottenerle catturando altri esemplari o impostando Eevee come compagno e macinando chilometri assieme a lui. Di seguito, i nomi da assegnare al Pokemon per condizionare la sua evoluzione:

    Chiama il tuo Eevee Rainer se desideri ottenere un Vaporeon Chiama il tuo Eevee Sparky se desideri ottenere un Jolteon Chiama il tuo Eevee Pyro se desideri ottenere un Flareon Chiama il tuo Eevee Sakura se desideri ottenere un Espeon Chiama il tuo Eevee Tamao se desideri ottenere un Umbreon

Cliccando sul tasto Evolvi, il tuo piccolo Eevee si trasformerà in uno dei suddetti Pokemon, utilizzando i nomi indicati in questo paragrafo. Il metodo è correttamente attivo e funzionante sia sulla versione Android che sulla versione iOS del gioco.

Pikachu come starter: la procedura da seguire

Pokemon GO ti offre la possibilità di ottenere l’iconico Pikachu come starter, nel pieno rispetto della tradizione dei giochi Nintendo. Quindi, come e dove trovare Pikachu starter? Il procedimento è più semplice di quanto tu possa pensare, vediamolo insieme.

Dove si trova Pikachu starter su Pokemon GO? All’inizio del gioco, hai la possibilità di scegliere uno tra i tre tradizionali starter del gioco, Bulbasaur, Charmander o Squirtle. Tuttavia, se vuoi catturare Pikachu, devi ignorarli e continuare a camminare.

Come prendere Pikachu starter? Ignora nuovamente il trio iniziale e continua a camminare, consultando sempre la mappa. Dopo che li avrai ignorati per quattro volte consecutive, vedrai apparire un ospite inatteso: Pikachu. Clicca su di lui e catturalo per averlo come starter. Se sei fortunato, otterrai la sua versione shiny!

Dove trovare Ditto

Come catturare Ditto su Pokemon GO? Il Pokemon mutaforma è piuttosto difficile da trovare, soprattutto perché non si presenta nella sua forma originaria, assumendo piuttosto le sembianze di un Pokemon comune. Non esistono coordinate per trovarlo con sicurezza, ma puoi consultare questa lista delle sue trasformazioni:

    PidgeyRattataMagikarpZubatHoothootSentretYanmaZigzagoonTaillowGulpinWhismur

Quando vedi uno di questi Pokemon, catturalo sempre per cercare di ottenere Ditto. In questo modo potrai anche aumentare l’esperienza del tuo alter-ego e salire di livello, ottenendo polvere di stelle e altri oggetti utili per la tua avventura.

Dove trovare Dragonite

Come trovare Dragonite su Pokemon GO? Questa è una tra le domande più cercate su Google dagli allenatori italiani, e non solo: questo Pokemon è infatti molto ambito e dotato di mosse decisamente potenti, in grado di abbattere anche gli avversari più forti.

Non esistono coordinate precise per Dragonite, che puoi dunque incontrare in maniera del tutto casuale, affidandoti semplicemente alla fortuna. Puoi però catturare con più facilità Dratini, che si evolverà in Dragonite con 25 caramelle.

Questo Pokemon è piuttosto comune nei pressi di fiumi, laghi e distese d’acqua, nonché nei pressi del mare. Inoltre, quando c’è un Magikarp c’è quasi sempre un Dratini, e viceversa: tieni gli occhi aperti per trovare questi due mostriciattoli e catturarli!

Come catturare Mew

Dove trovare e catturare il Pokemon leggendario Mew? Questo mostriciattolo è molto ambito nel gioco, e Niantic ha attivato una missione speciale per ottenerlo. Attiva dunque la missione Una Scoperta Misteriosa che ti consegnerà il professore e inizia a completare le quest.

La tua avventura, in questo caso, si suddivide in otto diverse fasi, al termine delle quali otterrai il Pokemon leggendario. Prendi tutto il tempo che ti serve per portarla a termine, perché è piuttosto lunga ma anche ricca di ricompense interessanti.

Al termine dell’ottava fase, otterrai il Pokemon leggendario Mew, 4.000 XP, 10.000 unità di Polvere di Stelle, una Super Incubatrice e 20 caramelle Mew. Impostando Mew come compagno, potrai farlo evolere in Mewtwo al raggiungimento delle 25 caramelle.

I 10 più forti: lista completa

Quali sono i 10 Pokemon più forti su Pokemon GO? In questa sezione del nostro articolo troverai una classifica con la lista dei migliori Pokemon suddivisi per attacco, difesa e Punti Salute (PS). Ovviamente, nella valutazione completa sono state considerate anche le loro mosse. Vediamoli insieme.

Migliori 10 Pokemon per Attacco

Posizione Pokemon Statistiche Attacco
1 Mewtwo 300
2 Slaking 290
3 Rayquaza 284
4 Salamence 277
5 Alakazam 271
6 Kyogre 270
7 Groudon 270
8 Dragonite 263
9 Espeon 261
10 Gengar 261

Migliori 10 Pokemon per Difesa

Posizione Pokemon Statistiche Difesa
1 Shuckle 396
2 Steelix 333
3 Lugia 323
4 Cloyster 323
5 Aggron 314
6 Onix 288
7 Ho-Oh 274
8 Mantine 260
9 Skarmory 260
10 Umbreon 250

Migliori 10 Pokemon per Punti Salute (PS)

Posizione Pokemon Punti Salute (PS)
1 Blissey 510
2 Chansey 500
3 Wobbuffet 380
4 Wailord 340
5 Snorlax 320
6 Hariyama 288
7 Wigglytuff 280
8 Slaking 273
9 Vaporeon 260
10 Lapras 260

Visualizzazione in landscape: è possibile?

Ti stai chiedendo come giocare a Pokemon Go in modalità landscape? Per utilizzare l’applicazione in orizzontale su iPhone e iPad, puoi cliccare sulla Pokeball posizionata in basso al centro e aprire le Impostazioni.

Da qui, clicca su Segnala problemi gravi e attendi l’apertura di Safari. Da qui, tenendo sempre in posizione orizzontale il tuo telefono, clicca due volte sul tasto centrale per aprire il multitasking e torna su Pokemon GO. A questo punto, avrai il gioco in landscape.

Questo trucco non funziona per gli utenti Android ma, in compenso, vi è un’altra soluzione: scarica l’app Rotation Control per forzare l’avvio del gioco in orizzontale. In questo modo, anche Pokemon GO si aprirà in landscape. Ricorda che l’app non è ottimizzata per questa modalità, quindi potresti incorrere in bug e malfunzionamenti del gioco.

Come scegliere Pokemon per difendere una Palestra

Per difendere efficacemente una Palestra, devi scegliere i Pokemon con un valore elevato di punti Difesa. A tal proposito, puoi consultare la tabella posta pochi paragrafi più su. In generale, puoi seguire alcune semplici accortezze. Eccole:

    Cerca di utilizzare Pokemon XL, poiché dotati di un maggior numero di Punti Salute. Seleziona i Pokemon con una mossa speciale molto forte, in grado di gestire al meglio gli attacchi degli avversari. Presta attenzione ai Pokemon già presenti nella palestra e prova a colmare i loro punti deboli con i tuoi mostriciattoli.

Come avere XP extra

Per ottenere molti punti esperienza su Pokemon GO, puoi affidarti al Fortunovo, oggetto che raddoppia i punti XP per ogni azione da te effettuata. Puoi acquistarlo dal Negozio o utilizzare quelli ottenuti con i PokeStop e i Pacchi Amicizia.

Questo strumento ha una durata prestabilita di 30 minuti, per cui cerca di utilizzarlo al meglio catturando quanti più mostriciattoli possibili e facendo evolvere un gran numero di creature. Questa azione ti garantisce infatti 500 XP, che raddoppiati con il Fortunuovo fanno 1.000 XP.

Cambiare il nome via HTML

Pokemon GO ti offre la possibilità di cambiare nome ai tuoi mostriciattoli utilizzando il codice HTML, per impostare il corsivo, il grassetto e aggiungere dei colori. Di seguito, i comandi da usare per utilizzare questi accorgimenti. A questo link un elenco dei codici colore.

    Corsivo: NOME – Esempio: NOMEGrassetto: NOME – Esempio: NOMEColore: NOME – Esempio: NOME

Ora che conosci tutti i trucchi Pokemon GO, sei pronto a tuffarti a pieno in quest’avventura e divertirti assieme ai tuoi amici. Ricorda sempre di giocare nel pieno rispetto delle regole!

Trucchi Pokemon GO 2020 gps uova android italiano

Pokemon GO è il nuovo gioco della Nintendo che sta facendo impazzire tutti su Internet.

Che tu sia giovane o adulto, Pokemon Go è la novità che tutti si aspettavano.

Ora questo gioco che mischia i cartoni Pokemon con la realtà virtuale è arrivato anche in Italia. Tutti sono alla ricerca di una guida e i trucchi su Pokemon Go.

Trucchi Pokemon Go aggiornamento 2020.

Questo gioco che ora puoi trovare nell’app store iOS Apple e anche Android senza andare a scaricarlo su siti poco sicuri e raccomandabili sarà molto presto alla vetta dei giochi più scaricati nel 2020.

Dal suo lancio nel luglio 2020, il gioco sviluppato da Niantic è stato un enorme successo. Il numero di download di applicazioni ha superato quelli di Facebook, WhatsApp, Twitter e Instagram, mentre l’azione di Nintendo ha fatto un buon 93,2% nella Borsa di Tokyo.

Il gioco combina il successo e la fama del franchise Pokémon con la possibilità di catturare i Pokémon nella vita reale attraverso l’uso della realtà aumentata.

Ma due anni dopo, sembra che Pokémon Go trovi una seconda vita. Gli ultimi dati di Superdata Research, una società specializzata nell’analisi dei mercati legati al settore dei videogiochi, indicano che il gioco avrebbe raggiunto la sua più grande base di giocatori fino ad oggi dall’estate 2020.

Cifre precise non vengono pubblicati, ma l’azienda dice che Pokémon Go ha fatturato ben $ 104 milioni a maggio, con un incremento del 174% rispetto allo scorso anno.

Quindi, in realtà, i giocatori spendono molto di più, o sono molto più numerosi. Si potrebbe scegliere la seconda opzione, perché si deve concedere che Niantic ha lavorato duramente per portare contenuti al gioco.

In due anni, il gioco è cambiato grazie ai numerosi aggiornamenti, pensiamo alle nuove funzionalità, nuove generazioni di Pokémon, aspetto della community, ecc.

L’arrivo di scambi Pokémon è un’altra promessa finalmente tenuto dagli sviluppatori, che dovrebbe logicamente aumentare l’interesse dei giocatori per questo titolo .

[Trucchi] Pokemon Go: 26 (+1) trucchi, segreti e consigli

Trucchi Pokemon Go – I segreti di Pokemon GO svelati! Abbiamo raccolto 26 tips +1, trucchi e guide per potervi offrire la più completa prospettiva su Pokemon Go.

Nella nostra guida potete trovare sia consigli e trucchi di base che consigli avanzati: dove trovare i pokemon per tipologia (lo sapevate che i pokemon psico si trovano vicino agli ospedali e che quelli spettro amano uscire principalemnte di notte e vicino ai cimiteri? Noi ne abbiamo trovato uno davanti a un negozio di pompe funebri!) le ricompense per ogni livello (compresi i livello dopo il 20), le caramelle necessarie per far evolvere ogni pokemon, i moltplicatori di lotta per ogni tipologia (inutile schierare un pokemon fuoco con un altro fuoco, i danni sarebbero dimezzati) e tanto altro che potete vedere nel nostro sommario qui sotto. Abbiamo anche creato una lista per sapere come far evolvere ogni Pokemon, le segnalazioni degli utenti sulle mappe dei pokemon avvistati e la divisione di tutti i Pokemon di prima generazione in comuni, rari, epici e leggendari.

Pokemon Go Trucchi: i più utili segreti per giocare

1) Trucchi Pokemon Go – Avere Pikachu come Starter

Squirtle, Bulbasaur e Charmander: questi sono i Pokemon che vi si pareranno davanti nel tutorial del gioco, quando da bravi allenatore dovrete scegliere il vostro Pokemon Starter. Per avere Pikachu invece dovrete evitare di catturare i tre Pokémon che appariranno attorno a voi: Bulbasaur, Charmander e Squirtle. Dovrete spostarvi fino a quando i tre Pokémon non riappariranno attorno a voi. Questa operazione andrà ripetuta per tre volte: alla quarta volta accanto ai tre Pokémon apparirà anche Pikachu che potrete catturare come vostro Pokémon starter in Pokémon Go. Vi avvisiamo che potrebbe passare molto tempo prima che Pikachu compaia, anche 40 minuti a volte.

Potete vedere la procedura anche nel video qui sotto:

2) Trucchi Pokemon Go – Come Catturare i Pokemon (anche in casa)

Per catturare i Pokemon dobbiamo partire da un concetto base: i pokemon si distinguino in comuni e rari. Chiaramente la loro rarità determina anche la difficoltà di cattura. Proprio per questo in Pokemon go potrete notare un diverso colore intorno ai Pokemon che incontrate: un anello verde rappresenta una cattura facile, un anello giallo una cattura di media difficoltà e un rosso una cattura difficile.

Mentre vi muoverete per le strade, il vostro telefono con il gioco Pokemon Go vibrerà indicandovi la presenza di un Pokemon. A questo punto grazie alla fotocamera dello smartphone il pokemon comparirà di fronte a voi: lanciate le Pokeball per colpire nel modo più preciso possibile il Pokemon, dosando correttamente la forza per ottenere un lancio che non sia nè troppo debole nè troppo forte. Il segreto consiste nel lanciare la PokéBall, per catturare il Pokémon, quando attorno al Pokémon compare un cerchio verde!

Se non possiamo uscire di casa, ma abbiamo ugualmente una voglia matta di giocare con Pokemon Go ci sono diverse soluzioni. Stanno uscendo diversi hack per spostare il proprio GPS e quindi far credere al gioco che siamo in giro, ma questo è altamente sconsigliato sia da Nintendo che ha condannato chi bara, sia per l’incolumità del vostro telefono. La cosa migliore da fare è usare l’aroma: questa attirerà Pokemon intorno a voi per i successivi 30 minuti così che potrete dare sfogo a tutte le vostre velleità di allenatore.

3) Allenatore Pokemon Go: come Salire velocemente di livello

Chiaramente per salire di livello dovete catturare quanti più Pokemon possibili, anche se sono Pokemon che avete già nel vostro inventario. anche se in questo caso i punti ottenuti saranno inferiore. Oltre a questo, per salire di livello in Pokémon Go, potrete utilizzare lo strumento Fortunuovo: grazie a questo oggetto per 30 minuti i nostri punti esperienza raddoppiano! Quindi quando vi trovate in una zona ricca di Pokemon non dovete far altro che usarlo e cominciare a catturare Pokemon come se non ci fosse un domani. Usatelo combinato anche all’ aroma così da attirare tanti pokemon intorno a voi.

4)Trucchi Pokemon Go – Pokè Ball gratis e Pokèstop

Quando salirete di livello in Pokémon Go con il vostro personaggio otterrete delle Poké Ball gratis utili per catturare i Pokémon. Oltre a questo, presso i luoghi di interesse posti vicino a voi saranno collocati i Pokéstop ovvero luoghi che vi forniranno Poké Ball e altri strumenti gratis. Una volta raggiunti vi basterà far ruotare l’icona del Pokéstop e così potrete ottenere Poké Ball gratis insieme ad altri strumenti. Da notare una cosa: i Pokestop si ricaricano di continuo. Se ne avete uno vicino casa o in un posto dove capitate spesso potete notare che il poke stop diventa da blu a viola quando ci interagite. Tuttavia basta attendere a volte anche solo 15 minuti per vedere di nuovo il Pokestop completamente ricaricato e quindi è possibile ottenere di nuovo le Poke Ball! Nota bene: se avete l’inventario pieno non verranno aggiungi oggetti dopo la vostra visita al Pokestop ma solo ed esclusivamente punti esperienza.

5) Trucchi Pokemon Go – Come far evolvere velocemente i Pokemon

Per fare evolvere i vostri pokemon ci sono due metodi, uno più veloce dell’altro. Il primo metodo consiste nel catturare quanti più Pokémon possibile, anche dello stesso tipo. Ogni cattura infatti vi permetterà infatti non solo di guadagnare esperienza ma anche di guadagnare delle caramelle specifiche per quel Pokémon. Queste saranno utili per far aumentare la forza del Pokémon e, quando avrete raccolto il numero necessario di caramelle potrete decidere di farlo evolvere. Trovare un Pokémon selvaggio con un livello già alto vi richiederà meno caramelle per farlo evolvere. Attenzione: se avete le caramelle necessarie per far evolvere il Pokemon, ma l’evoluzione non va a buon fine è perchè non avete ancora raggiunto il livello necessario.

Il secondo modo per evolvere i Pokémon in Pokémon Go è allenarli. Questo avviene usando le palestre: se vi avvicinate a una palestra della vostra stessa squadra e di un vostro amico, potrete far allenare i vostri Pokémon in un allenamento che permetterà loro di guadagnare punti esperienza e salire così di livello fino all’evoluzione. Allo stesso modo, potrete sfidare altri capi palestra per sconfiggerli e far salire così il livello dei vostri Pokémon all’interno di Pokémon Go.

6) Come usare e reclamare correttamente le palestre in Pokemon Go

Per accedere alle palestre dovete raggiungere il livello 5. Una volta raggiunto questo livello potete finalmente cominciare a interagire con le palestre in diversi modi e in base al tipo di palestra che incontrate. Se incotnrate una palestra che non è stata ancora occupata, potrete reclamarla e diventare voi il capo palestra della palestra in questione. Se una palestra di Pokémon Go sarà già occupata, dovrete affrontare il capopalestra. Ecco come affrontare una affrontare una palestra in Pokémon Go.

Per sfidare il capopalestra di Pokémon Go dovrete essere veloci a evitare gli attacchi del suo pokemon (o di più Pokémon nel caso ci fossero anche i Pokémon degli amici del capopalestra) usando il dito e scorrendo verso sinistra o verso destra. Così potrete evitare gli attacchi del Pokémon e successivamente andare al contrattacco: attaccando il Pokémon avversario potrete far calare i punti esperienza del Pokémon e quindi sconfiggerlo. In questo modo potrete liberare la palestra dal capopalestra rivale.

Il passo successo è quello di reclamare la palestra lasciandoci un Pokémon che non sarà più disponibile con noi nelle vostre avventure fino a quando non verrà sconfitto. Posizionando un Pokémon in una palestra, occuperete quella palestra che potrà essere usata dai vostri amici di Pokémon Go per allenare i propri Pokémon.

Più tempo riusciamo a tenere una palestra occupata, più sarà possibile per noi ottenere monete e polvere di stelle. Ogni 21 ore avrai 10 monete e 500 di polvere per ogni pokemon che hai in palestra. P ossiamo reclamare il premio nella schermata del negozio sullo scudo in alto a destra . NOTA BENE: Il premio sarà maggiore se teniamo tanti pokemon nella palestra che abbiamo reclamato. E’buona cosa quindi mettere quanti più pokemon possibile in una palestra in modo che sarà possibile ottenere bonus molto più velocemente.

7) Pokemon Vicini: Trucchi per trovare Pokemon e distanza dei Pokemon

Mentre siamo in giro cellulare alla mano per giocare al nostro Pokemon Go vediamo che in basso sulla mappa c è una tabella che ci mostra i “Pokemon vicini”. Questo serve per sapere se nelle vicinanze ci sono Pokemon e sopratutto quali Pokemon. Andando a vedere la tabella possiamo notare che il numero di orme (da 1 a 3) presenti sotto ogni Pokemon ci indica la distanza a cui si trova il Pokemon stesso. 1 orma molto vicino 2 e 3 orme pià lontano.Ma come capire in quale direzione si trova il pokemon di nostro interesse? Cliccate sulla figura del pokemon che vi interessa e poi cominciate a camminare. Se andate nella direzione giusta oltre a diminuirvi le orme il contorno di “dintorni” verrà evidanziato di verde.

Ma avete notato anche la presenza di Pokemon senza orme? Quindi senza nessuna apparente indicazione di distanza? Questo accade perchè sono Pokemon nasconti: cliccateci sopra: vi verrà mostrato il punto esatto della mappa dove sono, andateci e vi si pareranno davanti a voi per il combattimento e quindi la cattura.

ATTENZIONE: Al momento è presente un BUG nel gioco per cui vedrete sempre TRE ORME di distanza qualsiasi Pokemon nelle vicinanze e le orme NON diminuiranno mano a mano che vi avvicinate. Ci aspettiamo che un aggiornamento dell’ app Pokemon Go risolva al più presto questo bug.

8) Trucchi Pokemon Go – Erba che si muove ma non compare nulla

Capita molto spesso di camminare e di vedere dei punti in Pokemon go dove l’erba si muove. Vi avvicinate ma non succede nulla. E quindi ve ne andate. Non avete avuto le traveggole: l’erba che si muove può effettivamente essere il segnale che in quel punto c è un Pokemon nascosto, ma non basterà avvicinarvi per farlo uscire. Dovete infatti rispettare i suoi tempi, e continuare ad aggirarvi nella zona per qualche minuto, aspettando che il pokemon esca. Inutile in questi casi usare l’aroma: se usate l’aroma è normale che esca un Pokemon perchè uscirebbe anche senza l’erba che si muove!

9) Trucchi Pokemon – Catturare Pokemon Rari

I Pokemon rari non sono smeplici da catturare: anche se li centriamo perfettamente con le nostre PokeBall tendono a scappare via e a sgusciare. Come fare a catturare pokemon rari? Prima di tutto bisogna prendere confidenze con i tipi di Poke Ball disponibili:

Mega Ball: Una palla cattura Pokemon perfetta per Pokemon rari di colore giallo – arancione. Quando salite di livello dovreste trovarla normalmente nei PokeStops
Ultra Ball: Per i pokemon che tendono a scappare, come quelli con il cerchio rosso intorno, potete provare a usare questa Ultra Ball.Le Ultraball vi verranno date come ricompensa quando raggiungerete il livello 20, e da lì in poi ogni upgrade di livello vi regalerà circa una decina di Ultra Ball.
Master Ball: Non sbaglia mai, è la palla per eccellenza. Le master ball non si comprano (per adesso solo pokeball) ma vengono sbloccate al livello 30 e probabilmente verranno date con il raggiungimento di tale livello(per adesso non sappiamo molto dato che solo pochissimi hanno raggiunto tale livello) Per farvi avere un’idea dei prezzi delle microtransazioni del gioco eccovi una foto riassuntiva:

10) Giocare in Viaggio: come fare a catturare pokemon e usare pokestop in macchina?

Se siete in viaggio in macchina, in autobus o in treno è possibile sempre giocare a Pokemon Go ma con qualche accortezza ulteriore. Prima di tutto vi ricordiamo che ai fini dei chilometri necessari per far dischiudere le uova, non vengono conteggiati quelli percorsi sopra i 18 km/h. Tuttavia mentre siamo in viaggio è possibile che vediamo passare affianco a noi dei Poke Stop con cui vorremmo interagire e dei Pokemon che ci piacerebbe catturare. Come fare in questi casi? I pokemon passano velocemente vicino a noi (in base alla velocità a cui stiamo andando) ma se li ingaggiamo al momento giusto rimangono a duellare con noi anche se fisicamente stiamo passando il punto in cui li abbiamo incontrati. Un pò di pratica e non sarà difficile quindi catturare pokemon anche in viaggio. Per quanto riguarda i Poke Stop invece la questione si complica: quando cominciate a interagirci e poi vi allontanate, se non completate l’azione non otterrete i bonus. Bisogna quindi che siate estremamente veloci e che il vostro mezzo di trasporto non sia davvero così rapido.

11) Uova Pokemon – quali sono e come si schiudono

Le uova Pokemon vi permettono di ottenere POkemon senza necessariamente dover andare a catturarli. Le uova Pokemon sono disponibili presso i POkeStop, ma per farle schiudere richiedono una particolare attenzione. Le uova infatti si schiuderanno solo dopo aver percorso diversi chilometri: 2,5 o 10 in base al tipo di uovo che avete catturato. I chilometri da percorrere purtroppo sono da farsi solo ed esclusivamente a piedi: il rilevatore GPS del vostro telefono infatti appena si accorge che la velocità a cui state andando non è compatibile con quella pedonale, ferma il conto alla rovescia dei chilometri per la schiusura delle uova. In questo senso quindi non è possibile percorrere quei chilometri in macchina piùttosto che in motorino. Potete provare al massimo con uno skateboard o con dei pattini andando molto lentamente. Nel frattempo abbiamo creato per voi la TABELLA COMPLETA delle uova con i relativi Pokemon, qui sotto un’anteprima:

12) Trucchi Pokemon Go per far evolvere i Pokemon

Per far evolvere i Pokemon in Pokemon Go bisogna sempre tenere presente a quale tipo appartengono, il tipo di evoluzione possibile e quante caramelle sono richieste per farli evolvere. Abbiamo creato anche qui una TABELLA RIASSUNTIVA con tutte le evoluzioni e le caramelle necessarie, potete vedere un’anteprima qui sotto:

Pokemon Go è un gioco che sarà disponibile ufficialmente dal 15 luglio tenete d’occhio questo articolo che sarà in continuo aggiornamento con tutti i segreti e i trucchi che scopriremo nel gioco! Nel frattempo non disperate di terminare il gioco troppo presto: oltre ai 150 pokemon presenti all’uscita del gioco per ios e android, Nintendo ha annunciato che ne verrannoa ggiunti altri 700 nel corso del tempo.

13) Lotte: Come combattere, Moltiplicatori e Tipi di Pokemon

Cominciamo con le nozioni base del comnbattimento. La base di ogni combattimento è la difesa: come già detto dovrete evitare gli attacchi del Pokémon avversario usando il dito e scorrendo verso sinistra o verso destra. Così potrete evitare gli attacchi del Pokémon e successivamente andare al contrattacco: per attaccare esistono due modi differenti.

  • Il primo consiste nell’utilizzare l’attacco base, eseguibile attraverso un semplice tap sullo schermo.
  • Il secondo invece, l’attacco speciale, richiede un movimento un po’ più lungo: per eseguirlo dovrete aver riempito la barra che si trova sotto la barra della salute del vostro Pokémon, poi tenere premuto per pochi istanti il dito sullo schermo e quindi attaccare. Ricordiamo infine che è importante tenere in considerazione il tipo di Pokémon utilizzato: un Pokémon di tipo fuoco sarà efficace su uno di tipo erba, che a sua volta sarà efficace contro uno di tipo acqua che avrà facilmente la meglio su uno di tipo fuoco, e così via.

Per tenere sotto controllo il tipo di pokemon con cui state combattendo e che tipo di effetto ha sull’avversario vi riportiamo una tabella presa da Pokemon DB che vi spiega gli effetti delle lotte tra i diversi tipi di Pokemon:

Quando vedete il numero 0 vuol dire che non fa nessun danno, esempio: Elettricità contro Terra. Quando vedete 1/2 vuol dire che il danno è al 50% di quello che potrebbe fare, e che in generale è a vantaggio di chi difende, esempio: Veleno contro altro Veleno o Erba contro Fuoco. il numero 1 indica invece una potenza d’attacco normale non modificata dai tipi di pokemon che si stanno incontrando. Il numero 2 invece indica una vulnerabilità di chi difende, e quindi il doppio dei danni normali esempio: Roccia Contro Ghiaccio.
NOTA BENE: non è sempre vero anche il contrario: se come abbiamo visto Erba contro Fuoco ha solo 1/2, Fuoco contro Erba ha invece 2 quindi danni al 200%, la migliore combinazione possibile.

14) l’Evoluzione di Eevee non si può scegliere ma si può capire

In Pokemon Go è presente il Pokemon di prima generazione Eevee che può avere, come noto, tre diverse evoluzioni che tuttavia allo stato attuale sono totalmente casuali : Jolteon, Flareon o Vaporeon. In Pokemon Go non sono presenti le tre pietre che vi permettono di scegliere in cosa far evolvere Eevee: per adesso l’unica maniera per avere sicuramente un evoluzione come vuoi te e soprannominarlo come gli allenatori che nell’anime possedevano le 3 varianti dell’evoluzioni.
Se Eevee viene soprannominato con Sparky sarà un Jolteon, Rainer sarà Vaporeon, Pyro sarà Flareon, trovate tutte le info nella nostra guida completa all’evoluzione di Eevee in Pokemon Go.

15) Trucchi Pokemon Go: i Pokemon più forti

La lista completa dei Pokemon più forti

Lapras è uno dei Pokemon d’acqua più forti del gioco per i suoi attacchi molto potenti e i punti vita sempre piuttosto alti. E’ di tipo acqua/ghiaccio, quindi anche se ghiaccio non subisce attacchi fuoco potenti perché è anche acqua. Cercatelo vicino ai corsi d’acqua perchè è più facile incontrarlo lì.

Snorlax
Uno dei pokemon esteticamente più grandi presenti nel gioco è anche uno dei più forti per lo spropositato numero di HP che possiede. Non è facile catturarlo infatti proprio perchè ci vogliono tanti attacchi per sconfiggerlo e i suoi attacchi sono piuttosto insistenti. Inoltre, prima di tutto, bisogna trovarlo!

Magikarp
Magikarp si evolve in Gyarados (tipo acqua/volante) uno dei Pokémon più forti presenti nel gioco. Magikarp è tuttavia nella sua forma base un pokemon inutile perchè non ha attacchi! Bisogna quindi catturarlo e farlo evolvere, al costo di ben 400 caramelle. Vale la pena? Decisamente sì, Gyarados vi regalerà tantissime soddisfazioni grazie ai suoi attacchi molto potenti e alla capacità di imparare mosse di tipo drago.

Scyther
Questo pokemon Coleottero/volante è il preferito di molti utenti. La sua salute estremamente elevata e la velocità ne fanno uno dei più desiderati dagli utenti e chiaramente anche uno dei più difficili da trovare.

Tuttavia questo ordine può essere inteso anche in altro modo nel momento in cui si potenziano i Pokemon.

L’ordine reale dei pokemon più forti è anche basata sul fatto che per ogni up di caramelle che gli viene dato aumenta i suoi PL più di altri Pokemon. Abbiamo quindi:

  • Dragonite PL per up 50
  • Snorlax PL per up 45
  • Lapras Pl per up 43
  • Arcanine e Vaporeon PL per up 40
  • Gyarados 39
  • Exggutor e Muk 38
  • Weezing e Flareon 37

Mentre l’evoluzione finale dei tre starter è più in basso rispetto a questo gruppetto di Pokemon.

  • Charizard e Venusaur 33
  • Blastoise 32

16) Guida Pokemon Go: Dove trovare i pokemon per tipo

Siete partiti alla caccia? Vediamo insieme dove è più probabile trovare i Pokemon di ogni tipo, così che mentre girovagate potete tenere a mente che ci sono dei luoghi dove è piu probabile trovare alcuni tipi di pokemon e altri dove invece è meno probabile.

Pokemon di tipo NORMALE–> I più facili da trovare, molto spesso sono vicino a voi, nel quartiere o comunque nelle vicinanze.

Pokemon di tipo FUOCO–> Di solito li potete trovare nelle aree residenziali, spiagge o luoghi con clima secco. I pokemon di tipo fuoco sono:

Pokemon di tipo ACQUA –> Presidiano le zone acquose. Vi consigliamo di cercare vicino a fiumi, torrenti, laghi ma anche porti e spiagge.

Pokemon di tipo ERBA –> Possono essere trovati facilmente in zone verdeggianti: Parchi, Ville, Giardini, boschi

Pokemon di tipo ROCCIA –> Possono essere trovati in punti con molto agglomerato industriale o urbano come: centri commerciali, stazioni ferroviare, edifici in costruzione ecc

Pokémon di tipo TERRA –> Possono essere trovati vicino a fossi, terre d’acqua, parcheggi, parchi giochi, stazioni ferroviarie, strade urbane

Pokemon di tipo ELETTRO –> Possono essere trovati in luoghi con molto cemento, hanno una distribuzione simili a quelli di roccia. Li potete trovare in Industrie, scuole, edifici pubblici ecc.

– Pokemon di tipo COLEOTTERO –> Hanno una collocazione simile ai pokemon di tipo erba, potete trovarli in foreste, boschi, parchi, prati, giardini e ville.

– Pokemon di tipo DRAGO –> Non sono facilissimi da trovare: di solito si trovano vicino a dei punti di interesse: monumenti, parchi o qualsiasi cosa sia segnato sulla mappa come punto di interesse. In quel caso state molto attenti perchè un pokemon DRAGO potrebbe comparire in ogni momento!

Pokemon di tipo FOLLETTO –> Anche loro non sono facili da trovare. Potete trovarli più facilmente nei cimiteri, nelle chiese e in generale nei luoghi di interesse segnati sulla mappa.

Pokemon di tipo LOTTA –> Questi pokemon sono facilmente trovabili vicino a posti dove si fa sport: palestre, stadi, centri sportivi, piscine ecc!

Pokemon di tipo VELENO –> Non hanno una collocazione ben precisa. Sembra che appaiono sopratutto in zone con acqua, o comuqneu umide e vicino a grandi edifici. (ndr fateci sapere voi dove li trovate di solito) AGGIORNAMENTO: Trovati presso raffinerie, depuratori e discariche.

Pokemon di tipo SPETTRO –> Questi Pokemon escono principlamente di notte. E’ possibile trovarli più facilmente vicino a cimiteri e chiese.

Pokemon di tipo GHIACCIO –> Vivete in zone molto fredde o dove nevica molto? No? Allora non vi preoccupate: i pokemon ghiaccio vivino vicino a erbe e punti con acqua, potete trovarli sostanzialmente un pò ovunque.

Pokemon tipo PSICO –> I Pokemon di tipo PSICO possono essere trovati in Aree residenziali (soprattutto di notte), ospedali e dintorni, talvolta aree erbose.

Pokemon di tipo VOLANTE –> Questo tipo di Pokemon è molto comune in zone con riserve naturali e boschi.

Pokemon di tipo ACCIAIO –> Questo tipo di pokemon si trova facilmente vicino alle rotaie, strutture molto grandi, fabbriche, e posti con acciaio in generale.

Pokémon di tipo BUIO –> Non sono presenti nel gioco ma è presente un codice che ne rivela l’esistenza. Saranno disponibili, quando introdotti, attorno ai cimiteri, teatri e cinema.

17) Trucchi Pokemon Go: Come verificare lo status del server

In questi giorni ci sono stati moltissimi problemi di server: il gioco non si connette, il gioco crasha quando provi a catturare un Pokemon, la scritta “impossibile recuperare i dati dal server” e così via. Chiaramente pokemon go funziona solo quando i server di Nintendo sono perfettamente funzionanti e performanti. Per sapere lo status dei server Nintendo, e capire quindi se i problemi con il gioco sono solo vostri oppure di tutti potete andare QUI e vedere lo status del server!

18) Guida Pokemon Go: Lista ricompense per livello

In Pokemon Go, catturando Pokemon, affrontando palestre oppure facendo evolvere Pokemon, potrete aumentare il livello di allenatore. Quali sono però le ricompense che riceverete? Questa tabella mostra nel dettaglio i premi che otterrete nel salire di livello in Pokemon Go. La tabella mostra fino al livello 20 ma non è escluso che con il passare dei mesi Niantic possa aumentare il level cap di Pokemon Go

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 21 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:
10 UltraBall
10 Iperpozione
10 Revitalizzante
10 BaccaLampon

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 22 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:

10 Ultraball
10 Iperpozione
10 Revitalizzante
10 Baccalampon

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 23 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:

10 Ultraball
10 Iperpozione
10 Revitalizzante
10 Baccalampon

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 24 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:

15 Ultraball
10 Iperpozione
10 Revitalizzante
10 Baccalampon

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 25 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:

25 Ultraball
20 Pozione Max
15 Revitalizzante
15 Baccalampon

1 Aroma
1 Fortunuovo
1 Incubatrice Uova

1 Modulo Esca

ESCLUSIVA: Ecco le ricompense per il livello 26 nella foto qui sotto, che grazie a un nostro utente siamo riusciti ad avere in anteprima:

10 Ultraball
15 Pozione Max
10 Revitalizzante
15 Baccalampon

19) Trucchi Pokemon GO: Come risparmiare Batteria

I vari trucchi per risparmiare la batteria che si leggono in giro in realtà sono parzialmente efficaci. Vi spieghiamo perchè: quasi tutti puntano sull’oscurare lo schermo, ma se mettete il telefono in blocco in tasca pur con l’applicazoine aperta, nessuno vi avviserà quando un pokemon è nei paraggi, e quindi di fatto non potrete catturarli. Un altro trucco che va per la maggiore è quello (ovvio) di abbassare il livello di luminosità dello schermo, perchè la luminosità stessa è quella che richiede il maggior dispendio di energia. Tuttavia come ben sapete tutti giocare di giorno e sopratutto in una giornata assolata non può assolutamente essere fatto con la batteria al minimo, non vedremmo nulla! Quindi questo trucco può essere sfruttato, di fatto, solo di notte.

Tuttavia se andate nelle impostazioni del gioco, vedrete la scritta “risparmio batteria”: spuntatela e questo vi aiuterà notevolmente nella durata della batteria del gioco:

20) I POKEMON più RARI

Nelle immagini qui sotto potete vedere tutti i pokemon del gioco divisi in Molto Comuni, Comuni, Non comuni, Rari, Molto rari, Speciali, Epici e Leggendari! Sembra inoltre che nel gioco siano presenti dei Pokemon chiamati “regionali” poichè esclusivi di ogni regione del mondo. Si tratterebbe di Taurosper (Nord America) – Mr. Mime (Europa) – Kangaskhan (Australia) e Farfetch’d (Asia)
N.B. Per adesso i pokemon leggendari non sono ancora disponibili in Pokemon Go. Verranno introdotti a breve con uno dei prossimi aggiornamenti del gioco, e proprio a questo proposito vi terremo aggiornati circa la loro comparsa. Restate sintonizzati!

21) Trucchi Pokemon Go: Scrivere in grassetto il nome dei Pokemon

Un trucco davvero particolare questo per Pokemon Go. Assomiglia di più a un Easter Egg che hanno introdotto i ragazzi di Niantic rispetto a un vero e proprio trucco: è infatti possibile scrivere in grassetto il nome dei propri Pokemon! Come Fare? E’ molto semplice: quando andate nella modifica del nome del Pokemon usate la seguente formula nome In sostanza usate il tag html del bold che verrà letto correttamente! Occhio adesso perchè i caratteri disponibili per nominare un pokemon sono davvero pochi, quindi sarà molto probabile che dovrete scegliere un nome molto corto se volete usare il tag html del grassetto. Guardate l’esempio del nostro Pokemon rinominato con questo trucco così che potete vedere l’effetto finale:

22) PL Massimi dei Pokemon in Pokemon Go

Nella guida dedicata potete trovare l’elenco completo di tutti i Pokemon con i rispettivi Punti Lotta (PL) massimi che è possibile per loro raggiungere dentro il gioco. Per chi non lo sapesse infatti ogni Pokemon non può essere potenziato all’infinito ma c è un numero massimo di PL che può raggiungere. Disponibile anche GUIDA per ATTACCO Difesa e Stamina Massima di ogni Pokemon. Ogni Pokemon ha un livello diverso:

  1. Nidoqueen 2485.03
  2. Nidoran♂ 843.14
  3. Nidorino 1372.50
  4. Nidoking 2475.14
  5. Clefairy 1200.96
  6. Clefable 2397.71
  7. Vulpix 831.41
  8. Ninetales 2188.28
  9. Jigglypuff 917.64
  10. Wigglytuff 2177.20
  11. Zubat 642.51
  12. Golbat 1921.35
  13. Oddish 1148.28
  14. Gloom 1689.46
  15. Vileplume 2492.66
  16. Paras 916.60
  17. Parasect 1747.07
  18. Venonat 1029.39
  19. Venomoth 1890.32
  20. Diglett 456.76
  21. Dugtrio 1168.55
  22. Meowth 756.32
  23. Persian 1631.84
  24. Psyduck 1109.56
  25. Golduck 2386.52
  26. Mankey 878.67
  27. Primeape 1864.52
  28. Growlithe 1335.03
  29. Arcanine 2983.90
  30. Poliwag 795.96
  31. Poliwhirl 1340.43
  32. Poliwrath 2505.33
  33. Abra 600.44
  34. Kadabra 1131.96
  35. Alakazam 1813.82
  36. Machop 1089.59
  37. Machoke 1760.71
  38. Machamp 2594.17
  39. Bellsprout 1117.43
  40. Weepinbell 1723.76
  41. Victreebel 2530.52
  42. Tentacool 905.15
  43. Tentacruel 2220.32
  44. Geodude 849.49
  45. Graveler 1433.63
  46. Golem 2303.17
  47. Ponyta 1516.11
  48. Rapidash 2199.34
  49. Slowpoke 1218.90
  50. Slowbro 2597.19
  51. Magnemite 890.68
  52. Magneton 1879.95
  53. Farfetch’d 1263.89
  54. Doduo 855.41
  55. Dodrio 1836.37
  56. Seel 1107.03
  57. Dewgong 2145.77
  58. Grimer 1284.02
  59. Muk 2602.90
  60. Shellder 822.91
  61. Cloyster 2052.85
  62. Gastly 804.41
  63. Haunter 1380.21
  64. Gengar 2078.23
  65. Onix 857.20
  66. Drowzee 1075.14
  67. Hypno 2184.16
  68. Krabby 792.21
  69. Kingler 1823.15
  70. Voltorb 839.73
  71. Electrode 1646.14
  72. Exeggcute 1099.81
  73. Exeggutor 2955.18
  74. Cubone 1006.61
  75. Marowak 1656.96
  76. Hitmonlee 1492.94
  77. Hitmonchan 1516.51
  78. Lickitung 1626.82
  79. Koffing 1151.79
  80. Weezing 2250.15
  81. Rhyhorn 1182.08
  82. Rhydon 2243.22
  83. Chansey 675.12
  84. Tangela 1739.72
  85. Kangaskhan 2043.40
  86. Horsea 794.67
  87. Seadra 1713.22
  88. Goldeen 965.14
  89. Seaking 2043.92
  90. Staryu 937.89
  91. Starmie 2182.14
  92. Mr. Mime 1494.42
  93. Scyther 2073.96
  94. Jynx 1716.73
  95. Electabuzz 2119.17
  96. Magmar 2265.30
  97. Pinsir 2121.87
  98. Tauros 1844.76
  99. Magikarp 262.70
  100. Gyarados 2688.89
  101. Lapras 2980.73
  102. Ditto 919.62
  103. Eevee 1077.20
  104. Vaporeon 2816.25
  105. Jolteon 2140.27
  106. Flareon 2643.43
  107. Porygon 1691.56
  108. Omanyte 1119.77
  109. Omastar 2233.65
  110. Kabuto 1104.72
  111. Kabutops 2130.01
  112. Aerodactyl 2165.49
  113. Snorlax 3112.85
  114. Articuno 2978.16
  115. Zapdos 3114.38
  116. Moltres 3240.47
  117. Dratini 983.47
  118. Dragonair 1747.73
  119. Dragonite 3500.06
  120. Mewtwo 4144.75
  121. Mew 3299.17

23)Trucchi Pokemon Go: il lancio curvo

Non tutti sanno che lanciando la Pokeball “a effetto” di può ottenere un bonus che vi farà guadagnare rapidamente esperienza. Di cosa stiamo parlando esattamente ? Quando lanciate la pokeball se tenete il dito premuto sullo schermo e lo roteate vedete come la pokeball rimane attaccata al vostro dito. Partendo da questo principio tentate di riprodurre un lancio a effetto, detto anche “curvo” e di colpire il Pokemon che state catturando. Se il tiro va a buon fine si riceverà un bonus del + 50% di esperienza, mentre se quando sul dispòay compaiono le parole Bene, Bravo Eccellente avremo dei bonus rispettivamente pari a x1, x1,3 e x1,7.

24) Pokemon Go: Punti Esperienza per ogni livello!

Abbiamo pensato che potesse essere molto interessante vedere quanti punti di esperienzaservono per salire in ogni livello. Come è normale che sia e come si evince a colpo d’occhio dal grafico che segue, più andiamo avanti e più sarà difficile accumulare i punti esperienza necessari per salire di livello perchè questi aumentano di pari passo con il livello. Di seguito il grafico che vi mostra la situazione punti esperienza per livello:

25) Pokemon Go: Tutte le Mosse

Abbiamo realizzato una guida completa che mostra tutte le Mosse dei Pokemon divise in attacchi standard e attacchi speciali. Qui sotto un’anteprima della lunga tabella che abbiamo realizzato e che potete trovare QUI:

Sono stati annunciato anche nuovi Pokemon per il gioco Pokemon Sole Luna che uscirà il 23 ottobre in esclusiva Nintendo 3Ds. Che questi nuovi Pokemon non arrivino poi anche su Pokemon Go? Restiamo fiduciosi in attesa!

26) Calcolare IV in Pokemon Go e Capire quale Pokemon Potenziare

L IV ovvero l’ Individual Valor è il computo delle potenzialità del Pokemon in Pokemon Go. Ogni Pokemon infatti può sembrare simile e come possiamo scegliere quale potenziare? Grazie alla previsione di valori come stamina, attacco, difesa e potenza degli attacchi si può ottenere una previsione di potenziamento per ogni singolo pokemon. Questo strumento è diventato assolutamente necessario se si vuole ottimizzare l’uso della polvere di stelle che purtroppo diventa sempre più necesaria mano a mano che si procedere con il gioco.
Potete leggere la nostra GUIDA per scoprire tutti i segreti del calcolo dell’ IV e scoprire su quali pokemon dovete investire!

27) Easter Egg Pokemon Go: Come avere Pikachu sulla spalla

Con il nuovo aggiornamento del gioco Pokemon Go su IOS e Android sarà possibile scegliere uno dei Pokemon come vostro compagno virtuale. Questo vi permetterà di camminare un tot e di guadagnare caramelle per quel Pokemon Specifico e aiutarvi così nei tempi di evoluzione del Pokemon. L’ easter egg che Ninantic ha nascosto in questa funzione è il seguente: se camminate per 10 Km con Pikachu scelto come vostro compagno, lui comparirà magicamente sulla vostra spalla!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Сome fare soldi con le opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: